Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2830 - giovedì 12 novembre 2015

Sommario
- Lea: due rapporti 2013 del Ministero della Salute
- Crisi produzione latte all'attenzione di Governo e Regioni
- Rossi: lavoro sicuro e lotta allo sfruttamento
- Atti della Conferenza Unificata 20 ottobre
- Gazzetta Ufficiale: la rassegna di ottobre
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 20 ottobre

+T -T
Rossi: lavoro sicuro e lotta allo sfruttamento

(Regioni.it 2830 - 12/11/2015) “E' la lotta allo sfruttamento il passaggio successivo del progetto Lavoro sicuro”. Il presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, affronta il problema dello sfruttamento del lavoro sollevato dal Papa nel corso della sua visita.
“Ce lo hanno indicato – spiega Rossi - anche le nette parole pronunciate a Prato dal Papa in una grande giornata per la Toscana tutta. Ora dobbiamo intervenire sul fronte dello sfruttamento disumano, il che significa andare oltre: non solo controllare le condizioni di lavoro e di vita, separando il lavoro dagli ambienti di vita, garantendo sicurezza nei luoghi di lavoro e chiudendo i dormitori abusivi”.
Le dichiarazioni di Rossi avvengono alla firma insieme al procuratore generale della Repubblica Francesco D'Andrea, e ai procuratori di Firenze, Pistoia e Prato - Giuseppe Creazzo, Paolo Canessa e Giuseppe Nicolosi - dell'estensione del protocollo di collaborazione per il piano straordinario "Lavoro sicuro", varato dopo la morte di sette operai cinesi il primo dicembre di due anni fa.
“Ma dobbiamo anche tenere sotto controllo – aggiunge Rossi - in modo molto più massiccio di quanto avvenuto finora altri reati importanti che hanno a che vedere con lo sfruttamento della persona, con orari di lavoro senza regole e con situazioni che fuoriescono da livelli accettabili, anche in termini di remunerazione”.
Il piano sta dando risultati. "Questo non significa - ha detto Rossi - che tutto sia risolto. Però è confortante sapere, che l'84, 4 per cento delle aziende di titolari cinesi che abbiamo controllato, si mette in regola”. I controlli finora sono stati 4.000 su 7.770 aziende censite.
“Certo non è una battaglia semplice, ma un grosso sforzo lo stiamo facendo - dichiara Rossi - E soprattutto da due anni a questa parte, quando morirono sette persone, la Toscana si è mossa concretamente. Oggi confermiamo il lavoro con le Procure. Importante è che su temi come Lavoro sicuro ci sia collaborazione tra i diversi apparati dello Stato che hanno compiti diversi, ma dobbiamo tutti sentirci impegnati a fare di più. Per la sicurezza sui luoghi di lavoro, per combattere sfruttamento e evasione fiscale. E per bonificare gradualmente, come disse l'allora presidente Napolitano, la situazione, trasformandola da negativa in positiva per tutti”.



 


( red / 12.11.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top