Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2831 - venerdì 13 novembre 2015

Sommario
- Pubblica amministrazione: rapporto sulle intimidazioni
- Sale il PIL, ma rallenta. Aumenta il debito pubblico
- Consiglio dei Ministri: fondi per Terra dei fuochi, Bagnoli e Giubileo
- Demenza: censimento nazionale sui servizi
- Chiamparino: auspicabile un decentramento guidato
- Zingaretti su sblocco turn over in sanità e nuovi contratti

+T -T
Pubblica amministrazione: rapporto sulle intimidazioni

I dati di "Avviso Pubblico"

(Regioni.it 2831 - 13/11/2015) Amministratori locali sempre più sotto tiro. Auto incendiate, lettere con minacce o proiettili, spari alle abitazioni, ordigni esplosivi, sempre più aggressioni verbali e fisiche, tentati omicidi. Sindaci costretti a vivere sotto scorta o a dimettersi per paura. Nel 2014 sono stati 361 gli atti di intimidazione e di minaccia nei confronti di amministratori locali e funzionari pubblici, il 3% in più rispetto al 2013. Un numero impressionante: una media di 30 intimidazioni al mese, praticamente una ogni 24 ore. E' quanto emerge dal Rapporto di 'Avviso Pubblico', l'associazione di enti locali e regionali per la formazione civile contro le mafie.
Dati impressionanti che però - sottolinea il rapporto - riguardano “soltanto i fatti di cui si è venuti a conoscenza consultando una molteplicità di fonti di stampa, sia nazionale che locale”.
Il fenomeno, per l'anno 2014, ha interessato 18 regioni, 69 province e 227 ...

+T -T
Sale il PIL, ma rallenta. Aumenta il debito pubblico

La stima preliminare dell'Istat e i dati di Bankitalia

(Regioni.it 2831 - 13/11/2015) “Nel terzo trimestre del 2015 il prodotto interno lordo (PIL), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2010, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e dello 0,9% nei confronti del terzo trimestre del 2014”. Questo il dato diffuso dall’Istat nella stima preliminare del 13 novembre.
Dunque rallenta la crescita del Pil nel terzo trimestre: il prodotto interno lordo e' aumentato dello 0,2% rispetto al trimestre precedente, contro il +0,3% del secondo e il +0,4% dei primi tre mesi dell'anno.
Quello del terzo trimestre del 2014 (+0,9%) è comunque il rialzo più alto dal secondo trimestre del 2011, oltre 4 anni.
La variazione acquisita del Pil per il 2015 è pari a +0,6% dovuta ad un incremento del valore aggiunto in tutti i principali comparti (agricoltura, industria e servizi).
L’Italia è in linea con il trend ...

+T -T
Consiglio dei Ministri: fondi per Terra dei fuochi, Bagnoli e Giubileo

La soddisfazione di De Luca e le iniziative già avviate da Zingaretti

(Regioni.it 2831 - 13/11/2015) “Bonificare del tutto l'area di Bagnoli da qui ai prossimi 24 mesi”. Lo ha detto il presidente del consiglio Matteo Renzi al termine del consiglio dei ministri del 13 novembre, aggiungendo che per raggiungere il risultato il governo stanzierà 50 milioni. Inoltre il Consiglio dei Ministri ha affidato “alla Regione Campania 150 milioni per eliminare, con il sostegno di Anac in modo serio e rigoroso la piaga delle eco-balle" e Renzi ha aggiungetoo che il decreto prevede 150 mln per il piano sul dopo-Expo.
Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha dichiarato che "Il presidente del Consiglio dei ministri, Matteo Renzi, mantenendo l'impegno e la parola data ai cittadini della Campania, mi ha comunicato oggi il via libera al finanziamento del Governo per la bonifica della Terra dei Fuochi e di Bagnoli. Ringrazio il premier per una decisione di straordinaria importanza: con quasi mezzo miliardo il Governo ha deciso di rendere ...

+T -T
Demenza: censimento nazionale sui servizi

Una mappa on line curata dall'Istituto Superiore di Sanità

(Regioni.it 2831 - 13/11/2015) L'Istituto Superiore di Sanità, su mandato del Ministero della Salute, ha pubblicato il primo censimento nazionale sui servizi sanitari e socio-sanitari sulle demenze: una guida delle 2502 strutture sanitarie in Italia pubbliche o convenzionate deputate all'assistenza e alla cura e un sito - www.iss.it/demenze - per poter orientarsi sui servizi, ma anche un mappa online che consente una ricerca per tipo di Servizio e per Regione e Province, degli indirizzi e di alcune informazioni di approfondimento utili per l'accesso.
E’ questo il risultato di un progetto che il Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie del Ministero della Salute ha affidato all'Istituto Superiore di Sanità con il progetto denominato "Survey dei servizi socio-sanitari dedicati alle demenze e costruzione di un portale specifico denominato Osservatorio sulle demenze”.
“Nel nostro Paese la demenza interessa 1 milione di persone colpite ...

+T -T
Chiamparino: auspicabile un decentramento guidato

(Regioni.it 2831 - 13/11/2015) Sergio Chiamparino, presidente della Conferenza delle Regioni, auspica “un patto tra Stato ed il sistema delle autonomie locali per fare convivere centralismo e decentramento virtuosi. Mi sembra ragionevole un decentramento guidato ed in fondo è il modello per cui l'Italia è nata”. Un’opinione manifestata nel corso di un incontro pubblico che si è tenuto il 12 novembre che ha visto la partecipazione del ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Madia e del presidente dell'Anci Piero Fassino.
“Un modello intelligente – ha proseguito Chiamparino - deve usare di più l'articolo 116 della Costituzione ma al contempo prevedere ferree politiche dello Stato con l'obiettivo di garantire tutti i servizi essenziali per i cittadini subentrando a quelle Regioni che non garantiscono le prestazioni”.
Per Piero Fassino, Presidente dell'Anci, “le riforme vanno gestite, fatte vivere e convivere - ...

+T -T
Zingaretti su sblocco turn over in sanità e nuovi contratti

(Regioni.it 2831 - 13/11/2015) “E' una giornata storica”. Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine della firma del decreto sullo sblocco del turn over. “Con il decreto – spiega Zingaretti - inizia finalmente la stabilizzazione dei precari della sanità del Lazio”.
“Abbiamo programmato con ventuno sigle sindacali l'avvio delle assunzioni nel triennio di almeno 1200 nuove unità, che saranno figlie di due svolte storiche - ha aggiunto - uno è il blocco del turn over, già passato dal 10 al 30 per cento, ma che passerà ogni anno al 40 e poi al 50% negli anni successivi.
Questo vuol dire che riprenderanno politiche di personale legate alle esigenze della rete ospedaliera e della sanità. Seconda grande svolta – aggiunge Zingaretti - è che finalmente dopo 10 anni iniziamo con la stabilizzazione del personale precario. Questo è importantissimo, perché il blocco ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top