Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2838 - martedì 24 novembre 2015

Sommario
- Conferenza Regioni mercoledì 25 novembre su riparto sanità
- Ddl Concorrenza: audizione rappresentanti Conferenza delle Regioni
- Rapporto Eures: 152 donne uccise in Italia nel 2014
- Ceriscioli: presto un'agenda comune per Marche, Umbria e Toscana
- Frattura: apprezzato il lavoro svolto sui Lea
- Crocetta: bene compartecipazione spesa regionale ai fondi UE

+T -T
Frattura: apprezzato il lavoro svolto sui Lea

(Regioni.it 2838 - 24/11/2015) “Apprezzamento importante per il lavoro svolto con la proposta di riorganizzazione sanitaria, ospedaliera e territoriale”. Il presidente della regione Molise, Paolo di Laura Frattura, si dice soddisfatto del lavoro sui Livelli essenziali di assistenza (Lea) riscontrato dal tavolo tecnico interministeriale per la valutazione degli adempimenti previsti dal piano di rientro dal disavanzo sanitario del Molise.
“Messa in evidenza – afferma Frattura - la correttezza del percorso intrapreso dalla Regione per quanto riguarda i livelli essenziali di assistenza: i risultati raggiunti avvicinano il Molise alle realtà più virtuose in sanità”.
Sono stati anche definiti i prossimi passaggi: l'approvazione dei piani operativi straordinari sarà propedeutica alla stipula dell'accordo per il piano di rientro tra Stato e Regione, la definizione dell'accordo dovrà essere presentata entro il prossimo 15 dicembre alla Conferenza delle Regioni.
“Così come fatto per i Lea, - spiega Frattura - la cui risalita (siamo passati dai 140 punti del 2013 agli attuali 159) ci pone a ridosso delle poche realtà virtuose e oggi ci è stato ufficialmente riconosciuto, ora dobbiamo concretizzare alcuni atti dirimenti, primo fra tutti la richiesta di accesso alla liquidità straordinaria per il pagamento dei debiti al 31 dicembre 2012 con il relativo piano, ai sensi del decreto legge 179/15. Lo faremo in vista del prossimo tavolo”.
“Un riscontro positivo – sottolinea Frattura -, che ci mette nelle condizioni di lavorare sugli approfondimenti in termini di sostenibilità finanziaria che il Ministero dell'economia ci chiede. Forniremo integrazioni e chiarimenti”.
Domani in Conferenza delle Regioni all'ordine del giorno il piano di riparto del fondo sanitario: il presidente Frattura porrà l'attenzione sul contributo di solidarietà pari a 30 milioni in favore del Molise. “Trenta milioni che andranno a sommarsi ai 40 stanziati dallo Stato con legge di stabilità 2014. Dopo otto anni di buio, finalmente risultati importanti possibili grazie a un impegno serio condotto nel pieno rispetto delle regole e di un'attenta e giusta programmazione”.






( gs / 24.11.15 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top