Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2861 - giovedì 14 gennaio 2016

Sommario
- Sanità: si riavvia il confronto Lorenzin - Regioni
- Sangue infetto: Corte di Strasburgo condanna l'Italia
- Sanità: le migliori performance secondo il CREA di Tor Vergata
- Sanità: Rapporto su spesa per acquisto dispositivi medici
- Twitter: segui la lista dei Presidenti su "Regioni.it"
- Lazio approva bilancio di previsione

+T -T
Sanità: si riavvia il confronto Lorenzin - Regioni

Affrontati diversi temi in un incontro che si è tenuto il 13 gennaio

(Regioni.it 2861 - 14/01/2016) Si è tenuto il 13 gennaio un tavolo Salute-Regioni, con la ministra Lorenzin. Per le Regioni erano presenti alcuni Presidenti (Campania, Puglia, Marche, Molise, Calabria) e diversi assessori alla sanità.
Il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio ha ottenuto dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, l'attivazione di un tavolo specifico per la rimodulazione del piano di rientro dal debito sanitario in Calabria. E' il dato principale – secndo una nota diffisa dalla regione Calabria - dell'incontro tenutosi al Ministero “Trova corso, quindi - prosegue la nota - la richiesta avanzata nei giorni scorsi da Oliverio che ha formalmente posto al ministro la necessità di rimodulare il piano di rientro, sottoscritto tra il Governo e la Regione nel lontano 2009. Oliverio ha anche rappresentato al ministro, in sede di riunione plenaria, come a distanza di sette anni dal piano di rientro gli indicatori di valutazione presentino ...

+T -T
Sangue infetto: Corte di Strasburgo condanna l'Italia

(Regioni.it 2861 - 14/01/2016) La Corte di Strasburgo condanna l’Italia al risarcimento delle persone colpite da sangue infetto. A fare ricorso alla Corte di Strasburgo tra il 2012 e il 2013 sono stati più di 800 italiani nati tra il 1921 e il 1993 che nel corso degli anni sono stati infettati in seguito a trasfusioni.
In particolare la Corte europea dei diritti umani ha condannato lo Stato italiano a risarcire più di 350 cittadini infettati da vari virus (Aids, epatite B e C) attraverso le trasfusioni di sangue che hanno effettuato durante un ciclo di cure o un'operazione. Si prevedono risarcimenti per oltre 10 milioni di euro.
Il ministero della Salute in tal senso precisa che la Corte, “pur avendo riconosciuto per tutti quei casi risalenti agli anni ’90 la violazione delle disposizioni della Convenzione europea dei diritti dell’uomo relativamente al diritto ad un equo processo ed ad un ricorso effettivo, ha affermato che la procedura di cui ...

+T -T
Sanità: le migliori performance secondo il CREA di Tor Vergata

(Regioni.it 2861 - 14/01/2016) La sanità d'eccellenza si concentra al Nord, mentre le criticità caratterizzano soprattutto il Sud. Questo, in sintesi, il quadro tracciato dalla III edizione del Progetto 'Una misura di performance dei Ssr', a cura del Crea Sanità (Università di Roma Tor Vergata), presentato il 13 gennaio nella Capitale, nella Sala Capitolare del Senato.
Sono Trentino Alto-Adige, Piemonte, Liguria, Toscana, Emilia Romagna e Veneto le regioni ad avere i servizi sanitari di eccellenza.
Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Marche, Umbria, Basilicata, Valle d'Aosta rientrano in un'area intermedia. Critiche invece le performance di Lazio, Sardegna, Abruzzo, Sicilia, Molise, Calabria, Puglia, Campania, secondo la classifica dei Servizi sanitari regionali elaborata proprio dal Consorzio per la Ricerca Economica Applicata in Sanità (Crea) dell'Università di Tor Vergata. Si tratta di una classifica è stata stilata da un gruppo di 75 ...

+T -T
Sanità: Rapporto su spesa per acquisto dispositivi medici

Primo semestre 2015

(Regioni.it 2861 - 14/01/2016) Il Ministero della Salute ha pubblicato i dati relativi al primo semestre 2015 sulla spesa per l'acquisto di dispositivi medici. Si tratta di un Rapporto sulla spesa rilevata dalle strutture sanitarie pubbliche .
Viene così descritta la spesa e i consumi di dispositivi medici acquistati dalle strutture sanitarie pubbliche del Servizio Sanitario Nazionale. Spese che sono anche equiparate a quelle effettuate nel corso del primo semestre 2014.
La spesa complessiva nel primo semestre 2015 per l’acquisto di dispositivi medici da parte delle strutture sanitarie pubbliche è stata di 1.875 milioni di euro. E’ in un aumento del 4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (1.803 milioni di euro).
Nel corso dei primi sei mesi del 2015 la spesa rilevata nel Flusso Consumi risulta aumentata in 12 Regioni (Figura 1): Piemonte (+4,5%), Lombardia (+1,8%), Provincia autonoma di Bolzano (+1,2%), Provincia autonoma di Trento ...

+T -T
Twitter: segui la lista dei Presidenti su "Regioni.it"

E' anche possibile condividere le notizie di "Regioni.it" con whatsapp

(Regioni.it 2861 - 14/01/2016) Sull’account twitter di “Regioni.it” è possibile iscriversi alla “lista presidenti” e seguire così tutti i tweet dei Presidenti delle Regioni e delle Province autonome.
Il periodico informativo plurisettimanale telematico “Regioni.it” (curato dall’ufficio stampa della Conferenza delle Regioni) può essere inviato via e-mail. Per riceverlo gratuitamente è sufficiente compilare un modulo al link:
http://liste.regioni.it/lists/?p=subscribe&id=1
Come si è detto “Regioni.it” è presente sui socialnetwork Facebook e Twitter:
Per seguire il periodico su Facebook è necessario collegarsi a:
http://www.facebook.com/pages/Regioniit/185961978147687
e selezionare “mi piace”. In questo modo si ricevono le notizie sul proprio profilo.
Chi preferisce segure la redazione di "Regioni.it" su Twitter può raggiungere l'account del periodico su:

+T -T
Lazio approva bilancio di previsione

Zingaretti: intrapresa la strada della ristrutturazione del debito

(Regioni.it 2861 - 14/01/2016) “Più di un anno fa abbiamo intrapreso la strada della ristrutturazione del debito della Regione, un'operazione complessa che produrrà risparmi nel triennio 2016-2018 per oltre 480 milioni e, a regime dal 2019, per oltre 160 milioni di euro”.  
A fine dello scorso anno la regione Lazio ha approvato il bilancio regionale e il presidente Zingaretti ha in particolare sottolineato come con la ristrutturazione del debito ci siano notevoli risparmi. E con il riacquisto dei bond si hanno risparmi di 45,8 milioni l’anno e gli interessi calano dal 5,7% al 2,26%.
Il Lazio è la seconda Regione, tra quelle individuate dal Mef, per il buy back di bond regionali raggiungendo l’obiettivo dell’80,19% dei titoli riacquistati.
Il Lazio ha inoltre rinegoziato i quattro prestiti concessi da Cassa Depositi e Prestiti, con risparmi di 21,4 milioni di euro su base annua. Alla ristrutturazione del debito regionale si ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top