Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2866 - lunedì 25 gennaio 2016

Sommario
- Logistica e portualità: Bonaccini, pronta disponibilità Governo a confronto
- Sanità: Bonaccini, alleanza con Governo per rilancio
- Unioni civili e family day: i commenti dei Presidenti delle Regioni
- Infrastrutture ferroviarie: Consulta, serve parere Stato-Regioni
- Garavaglia: in sanità 14,7 miliardi di tagli e nel 2018 solo il 6,38% del PIL
- Consiglio dei ministri 20 gennaio: norme su riforma P.A.

+T -T
Logistica e portualità: Bonaccini, pronta disponibilità Governo a confronto

Interventi di De Luca, Delrio, Ceriscioli, Rossi, Crocetta, Oliverio

(Regioni.it 2866 - 25/01/2016) "Come da mandato ricevuto dalla Conferenza delle Regioni, ho già contattato il Ministro Delrio che ha immediatamente dato la disponibilità ad incontrare una delegazione delle Regioni per discutere di logistica e portualita', alla luce della riforma delle autorità portuali", lo ha dichiarato il Presidente Stefano Bonaccini con riferimento all'auspicio manifestato in tal senso dal Presidente della Campania, Vincenzo De Luca.
Sul tema riforma dei porti è infatti intervenuto il presidente della regione Campania, Stefano De Luca: “bisogna rispettare i poteri e le funzioni delle Regioni - afferma De Luca - se qualcuno immagina di nominare da Roma il presidente dell'autorità portuale di Napoli o Salerno è fuori strada. Le Regioni non possono essere scavalcate, per questo faremo valere le nostre posizioni in sede parlamentare e in Conferenza Stato-Regioni. In questo senso Liguria e Campania hanno già ...

+T -T
Sanità: Bonaccini, alleanza con Governo per rilancio

(Regioni.it 2866 - 25/01/2016) Sono diverse le questioni che le Regioni dovranno affrontare sul fronte della sanità nel prossimo futuro: nuovi Lea, piano vaccini, farmaci anti epatite C ed altri innovativi. Poi i contratti e le convenzioni sanitarie e per il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini si tratta di sfide che “dobbiamo accettare” perché “in gioco c’è il diritto alla salute, quindi un interesse prioritario di tutti i cittadini. Ritengo – ha spiegato in un’intervista a quotidiansanita.it - che nessuno – non le Aziende ospedaliere e sanitarie, non le Regioni, né tanto meno il Governo – possa chiamarsi fuori”.
Quanto alle risorse, secondo Bonaccini, “il Fondo per il 2016 è sufficiente se sapremo giocare fino in fondo la partita della razionalizzazione della spesa, della centralizzazione degli acquisti, della lotta agli sprechi. E questo è un compito di ...

+T -T
Unioni civili e family day: i commenti dei Presidenti delle Regioni

Dichiarazioni di Maroni, Bonaccini, Rossi, Serracchiani, Chiamparino, Zaia, Toti, Emiliano

(Regioni.it 2866 - 25/01/2016) La Giunta della Regione Lombardia ha approvato all'unanimità l'adesione dell'istituzione al Family Day, confermando una serie di iniziative già annunciate. Fra le più discusse quella di illuminare solo alcune finestre, componendo in questo modo la frase, visibile nelle ore notturne, “family day”. E, difendendo l’adesione della Regione, il Presidente Roberto Maroni, ha sottolineato che si sta parlando “della famiglia così come descritta dalla Costituzione all'art. 19 che dice 'La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio' e la Costituzione non è lo statuto della Lega”. “Dire fondata sul matrimonio non vuol dire che non ci possano essere altre forme, ma la Repubblica – ha aggiunto - riconosce i diritti della famiglia vuol dire che questo non si può mettere in discussione. Eppure - ha concluso - io sono accusato anche in ...

+T -T
Infrastrutture ferroviarie: Consulta, serve parere Stato-Regioni

Emiliano: "notizia bomba"

(Regioni.it 2866 - 25/01/2016) Per l'approvazione dei progetti di ammodernamento dell'infrastruttura ferroviaria E' necessaria l'intesa in Conferenza Stato-Regioni e non si può non prevedere il parere della Regione sui contratti di programma tra l'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile (Enac) e i gestori degli scali aeroportuali di interesse nazionale.
Lo ha stabilito la Consulta che ha dichiarato l'illegittimità costituzionale di alcune misure contenute nello Sblocca Italia. Il ricorso era stato presentato dalla Regione Puglia e riguardava le opere relative alla tratta ferroviaria Napoli-Bari.
Secondo il Presidente della Puglia, Michele Emiliano, è una “notizia bomba". La "Consulta - ha sottolineato Emiliano - ritiene che lo Sblocca Italia, nella misura in cui viola l'articolo 117 della Costituzione, quindi il riparto di competenza tra Regioni e Stato, sia incostituzionale". "Quindi - ha concluso - è una cosa molto rilevante".

+T -T
Garavaglia: in sanità 14,7 miliardi di tagli e nel 2018 solo il 6,38% del PIL

Intervista al settimanale "il Sole 24 ore sanità"

(Regioni.it 2866 - 25/01/2016) La legge di stabilità 2016 ha creato alcune criticità per i bilanci delle Regioni che l’Assessore Massimo Garavaglia (della Regione Lombardia), coordinatore della Commissione affari finanziari della conferenza delle Regioni, ha provato a sintetizzare in una intervista pubblicata il 19 gennaio dal settimanale “Il Sole 24 ore Sanità”.
Prima di tutto “si è di nuovo utilizzato il Fsn per tappare buchi di Finanza pubblica, ma questo è l’ultimo anno in cui si possa fare”, E la situazione non sarà migliore il prossimo anno perché “ci saranno ben più problemi perché, invece dei 16 di quest’anno risolti con il condono e con l’utilizzo del maggior deficit, ci saranno ben 30 miliardi di clausola di salvaguardia”.
Guardando invece alla riforma della costituzione in discussione in Parlamento “il tema vero – secondo Garavaglia - è ...

+T -T
Consiglio dei ministri 20 gennaio: norme su riforma P.A.

Partecipate, autorità portuali e dirigenza sanitaria

(Regioni.it 2866 - 25/01/2016) Il Consiglio dei ministri di mercoledì 20 gennaio 2016 è intervenuto con diversi provvedimenti alla riforma della Pubblica Amministrazione:
1) Modifiche in materia di licenziamento (decreto legislativo – esame preliminare);
2) Norme in materia di riorganizzazione, razionalizzazione e semplificazione della disciplina concernente le autorità portuali (decreto legislativo – esame preliminare);
3) Razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del Corpo forestale dello Stato (decreto legislativo – esame preliminare);
4) Dirigenza sanitaria (decreto legislativo – esame preliminare);
5) Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione pubblica e trasparenza (decreto legislativo – esame preliminare);
6) Norme di riordino della disciplina delle partecipazioni societarie delle amministrazioni pubbliche (decreto legislativo – esame preliminare);
7) Testo unico ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top