Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2868 - mercoledì 27 gennaio 2016

Sommario
- In ricordo della Shoah
- Farmaci: dati AIFA, 21,3 miliardi di spesa, il 76,5% rimborsato da SSN
- Rifiuti organici: raccolta differenziata, parere su Decreto fabbisogno impianti
- Pigliaru: lavorare su scommessa sviluppo
- Decreto inceneritori: gli emendamenti proposti dalle Regioni
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 20 gennaio

+T -T
In ricordo della Shoah

Interventi di Bonaccini, Toti, Serracchiani, Maroni, Zaia, Zingaretti, Ceriscioli, Marini, Oliverio

(Regioni.it 2868 - 27/01/2016) “La Giornata della Memoria impegna le coscienze di tutti. Perché troppo grande è stata la tragedia che essa vuole ricordare”. Stefano Bonaccini, presidente della regione Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, ricorda la tragedia della Shoah: “memoria deve essere la nostra capacità di difendere in ogni momento, ogni giorno, i principi della dignità dell'uomo, della libertà. A partire dalla lotta quotidiana per difendere la democrazia contro ogni forma di violenta sopraffazione, contro ogni tentativo di imporre tutto ciò che non è dignità, libertà e democrazia”.
“Solo la cultura - spiega Bonaccini - può aiutarci nel cammino, non sempre agevole, di tutela della pace e di tutti quei principi per i quali milioni di persone vennero privati - con violenza indicibile - del loro mondo, dei loro affetti e della loro vita”.
Giovanni Toti, presidente ...

+T -T
Farmaci: dati AIFA, 21,3 miliardi di spesa, il 76,5% rimborsato da SSN

(Regioni.it 2868 - 27/01/2016) L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha pubblicato il 27 gennaio il Rapporto sull’uso dei farmaci relativo ai primi nove mesi dell’anno 2015, che descrive l’utilizzo dei medicinali in Italia, a livello nazionale e regionale.
Nei primi nove mesi del 2015 la spesa farmaceutica nazionale totale (pubblica e privata) è stata pari a 21,3 miliardi di euro, di cui il 76,5% è stato rimborsato dal SSN. La spesa farmaceutica territoriale pubblica si è attestata a quota 9.727 milioni di euro (circa 159 euro pro capite), con un aumento del +9,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Tale aumento è dovuto principalmente alla crescita del +37,4% della spesa per medicinali di classe A erogati in distribuzione diretta e per conto  per l’erogazione attraverso questo canale dei farmaci più costosi; la spesa farmaceutica convenzionata  ha, invece, registrato un lieve calo rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Gli italiani hanno consumato 1.041,1 dosi ogni mille abitanti in regime di assistenza convenzionata con un lieve incremento rispetto all’anno precedente (+0,5%).
I consumi crescenti sono in linea con la tendenza generale dell’invecchiamento della popolazione e della cronicizzazione delle patologie.
Per quanto riguarda il focus sulle diverse realtà regionali, i più alti livelli di consumo in regime di assistenza convenzionata sono stati ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 20 gennaio

+T -T
Rifiuti organici: raccolta differenziata, parere su Decreto fabbisogno impianti

(Regioni.it 2868 - 27/01/2016) Le regioni hanno espresso (nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 20 gennaio) un parere favorevole (ma condizionato all’accoglimento di alcuni emendamenti) sul Decreto relativo all’individuazione del fabbisogno residuo di impianti di recupero della frazione organica dei rifiuti urbani raccolta in maniera differenziata. Le proposte emendative sono contenute in un documento consegnato all’esecutivo (di cui si riporta di seguito il testo integrale), pubblicato nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it.
Parere su uno schema di decreto del presidente del Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare, recante “individuazione del fabbisogno residuo di impianti di recupero della frazione organica dei rifiuti urbani raccolta in maniera differenziata”, predisposto ai sensi dell’art. 35, comma 2, del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, ...

+T -T
Pigliaru: lavorare su scommessa sviluppo

(Regioni.it 2868 - 27/01/2016) Al ministero dello Sviluppo economico si è svolto un incontro tra il presidente della regione Sardegna, Francesco Pigliaru, e il ministro Federica Guidi. Sul tavolo l’esame di soluzioni per alcune aziende in crisi. La riunione ha riguardato anche la valutazione degli strumenti compatibili con le regole dell'Unione Europea per conseguire l’approvvigionamento dell'energia elettrica in linea con le condizioni richieste dal mercato europeo per i metalli non ferrosi.
Pigliaru è anche intervenuto ad un’audizione in commissione bicamerale sull'attuazione del federalismo fiscale, rappresentando la richiesta di “più spazi finanziari” per “aggredire i problemi strutturali dell'insularità sarda e la bassa produttività”.
Bisogna spingere la crescita. “La regione Sardegna ha degli accantonamenti – spiega Pigliaru - che alla fine sommando tutte le iniziative dei vari governi, oggi ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 20 gennaio

+T -T
Decreto inceneritori: gli emendamenti proposti dalle Regioni

(Regioni.it 2868 - 27/01/2016) Un parere positivo a maggioranza, condizionato all’accoglimento di alcuni emendamenti, e un “supplemento istruttorio” con l’iscrizione all’ordine del giorno di una prossima conferenza Stato-Regioni. Questo il risultato a cui sono giunti Regioni e Governo nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 20 gennaio (vedi anche "Regioni.it" n.2865) nel corso della quale è stato consegnato al governo un documento con cui si esprime a maggioranza “parere favorevole, condizionato all'accoglimento di emendamenti e osservazioni, con il parere negativo delle Regioni Lombardia, Marche, Umbria, Abruzzo e Molise”.
Il documento riporta in allegato gli emendamenti proposti dalle regioni. Il testo è stato pubblicato integralmente su www.regioni.it (nella sezione “conferenze”).
Si riporta di seguito la premessa ed il link al Documento

+T -T
Atti della Conferenza Stato-Regioni del 20 gennaio

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top