Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2868 - mercoledì 27 gennaio 2016

Sommario
- In ricordo della Shoah
- Farmaci: dati AIFA, 21,3 miliardi di spesa, il 76,5% rimborsato da SSN
- Rifiuti organici: raccolta differenziata, parere su Decreto fabbisogno impianti
- Pigliaru: lavorare su scommessa sviluppo
- Decreto inceneritori: gli emendamenti proposti dalle Regioni
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 20 gennaio

+T -T
Pigliaru: lavorare su scommessa sviluppo

(Regioni.it 2868 - 27/01/2016) Al ministero dello Sviluppo economico si è svolto un incontro tra il presidente della regione Sardegna, Francesco Pigliaru, e il ministro Federica Guidi. Sul tavolo l’esame di soluzioni per alcune aziende in crisi. La riunione ha riguardato anche la valutazione degli strumenti compatibili con le regole dell'Unione Europea per conseguire l’approvvigionamento dell'energia elettrica in linea con le condizioni richieste dal mercato europeo per i metalli non ferrosi.
Pigliaru è anche intervenuto ad un’audizione in commissione bicamerale sull'attuazione del federalismo fiscale, rappresentando la richiesta di “più spazi finanziari” per “aggredire i problemi strutturali dell'insularità sarda e la bassa produttività”.
Bisogna spingere la crescita. “La regione Sardegna ha degli accantonamenti – spiega Pigliaru - che alla fine sommando tutte le iniziative dei vari governi, oggi arrivano a quasi 700 milioni di euro che servono come contributo alla gestione del debito pubblico”. Quindi Pigliari aggiunge: "Sono soldi ben spesi? Ben allocati?. Forse sarebbe più utile spendere una parte di questi 700 milioni per aggredire i problemi strutturali dell'isola che sono all'origine della bassa produttività e per fare investimenti”.
Pigliaru ricorda che è “in discussione con il governo un insieme di patti tra le regioni del Mezzogiorno e le città metropolitane, qualcosa si sta facendo – osserva Pigliaru - il governo è stato molto sensibile, io sto solo suggerendo che ci sono meccanismi attraverso i quali si potrebbe fare piu' velocemente e piu' intensamente il lavoro che stiamo portando avanti”.
Bisogna mettersi attorno a un tavolo “e cercare un accordo su una scommessa di sviluppo. Scriviamo un patto per usare questi soldi intorno a scommesse condivise". Gli accantonamenti da mettere sugli investimenti potrebbero aumentare il Pil pro capite e portare benefici anche allo Stato che andrebbe a “ridurre i trasferimenti generando più sostenibilità nel paese”.

 

[Sardegna] ALLUMINIO, RIUNIONE PIGLIARU-GUIDI AL MISE

 



( gs / 27.01.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top