Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2918 - venerdì 8 aprile 2016

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 14 aprile
- Si avvicina firma Governo-Regioni dei patti per il Sud
- Ammortizzatori sociali: 200 milioni per il 2016 alle Regioni
- Bianchi: a luglio piano nazionale del turismo
- Istat: 2015 annata positiva per turismo
- Sanità: Puglia chiede prolungamento Piano operativo

+T -T
Conferenza delle Regioni il 14 aprile

Pubblicato l'ordine del giorno

(Regioni.it 2918 - 08/04/2016) Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato una riunione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in seduta ordinaria per giovedì 14 aprile 2016, alle ore 9.00.
I lavori si apriranno con l'incontro con il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone e con l’Onorevole Yoram Gutgeld, per un confronto sulle problematiche relative alla costituzione e disciplina dell’attività dei soggetti aggregatori previsti dall’art. 9 decreto legge 66/2014 convertito con Legge 89/2014.
Al termine dell’incontro proseguirà la Conferenza ordinaria con il seguente ordine del giorno:
1) Approvazione resoconti sommari sedute del 24 e 31 marzo 2016;
2) Comunicazioni del Presidente;
3) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata;
4) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni;
5) Commissione salute – Regione Piemonte
Proposte emendative su proroga concorsi farmacie e ...

+T -T
Si avvicina firma Governo-Regioni dei patti per il Sud

Oliverio: le risorse del Piano operativo nazionale, destinate al Mezzogiorno, devono essere coordinate con i programmi regionali

(Regioni.it 2918 - 08/04/2016) Si avvicina il momento della sigla di diversi patti che riguarderanno lo sviluppo le Regioni del Mezzogiorno. L’annuncio arriva dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio a Palermo, Luca Lotti, a proposito dei ritardi sulla firma del Patto per la Sicilia.
”Le risorse – ha detto Lotti - ci sono e sono importanti, abbiamo incontrato Regioni e città metropolitane e deciso quali sono gli interventi. Da qui al prossimo mese potranno cominciare ad arrivare le firme sui diversi Patti con le regioni. Pensiamo che il Sud ha bisogno di impegni concreti e certi e non di prebende - ha concluso -. Impegni concreti misurabili dai cittadini tra Governo nazionale e istituzioni locali”.
Altra conferma della imminenza del traguardo arriva dalla Campania. “Contiamo di firmare il Patto per il Sud per la Campania tra una decina di giorni. Ne ho parlato con il presidente del Consiglio Matteo Renzi durante la sua visita a Napoli. Sono circa 3 miliardi di euro. Il patto prevede di sbloccare entro il 2017 gran parte delle risorse per l'apertura dei cantieri, con opere e interventi da chiudere in tempi rapidissimi". Ad affermarlo ai microfoni di LiraTv è lo stesso Presidente della Campania Vincenzo De Luca, che prosegue: "Nel patto sono previste procedure accelerate e risorse importanti per le Universiadi di Napoli del 2019, ben 20 milioni per il fondo di rotazione per aiutare i Comuni a fare la progettazione per i ...

Firmato e reso noto il decreto di Poletti e Padoan

+T -T
Ammortizzatori sociali: 200 milioni per il 2016 alle Regioni

Toscana sollecita incontro con il Governo su garanzia giovani e centri per l'impiego

(Regioni.it 2918 - 08/04/2016) A disposizione delle Regioni e delle Province autonome 200 milioni di Euro per la concessione dei trattamenti di cassa integrazione e di mobilità in deroga per l'anno 2016.
È stato infatti firmato e reso noto il decreto del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, e del ministro dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, che assegna le relative risorse finanziarie, a carico del Fondo Sociale per l'Occupazione e Formazione.
Il decreto – si legge in una nota del ministero del lavoro - costituisce la prima ripartizione di risorse per gli ammortizzatori in deroga dell'anno in corso, effettuata sulla base del riparto concordato in sede di Conferenza delle Regioni e delle Provincie autonome il 26 settembre 2013.
I fondi assegnati alle regioni sono finalizzati alla concessione o alla proroga, “in deroga alla vigente normativa, dei trattamenti di cassa integrazione guadagni, ordinaria e/o straordinaria, e di ...

+T -T
Bianchi: a luglio piano nazionale del turismo

A Pietrarsa gli Stati Generali del Turismo fino al 9 aprile

(Regioni.it 2918 - 08/04/2016) Sono in corso di svolgimento a Pietrarsa gli Stati Generali del Turismo, che dureranno fino al 9 aprile.
E’ intervenuto il sottosegretario al Ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo, Dorina Bianchi, che ha sottolineato come il piano strategico sia uno strumento fondamentale per rilanciare il turismo a livello internazionale, per rendere l'Italia sempre più competitiva.
“Il piano strategico del turismo – spiega Bianchi - su cui ci sta impegnando a Pietrarsa tenendo presente che siamo un Paese con grandi potenzialità turistiche. Ma bisogna metterle a sistema e impegnarsi affinché tutte le varie offerte turistiche che abbiamo siano davvero fruibili”.
“Il turismo - sottolinea il sottosegretario - è una grande vocazione del nostro Paese ed è una materia molto trasversale: si va dalle infrastrutture alla professionalità degli operatori alla fruibilità dei ...

+T -T
Istat: 2015 annata positiva per turismo

(Regioni.it 2918 - 08/04/2016) Il 2015 sembra essere stata un’annata positiva per il turismo. Lo rileva l’Istat con i dati provvisori.
C’è un aumento degli arrivi negli esercizi ricettivi (dagli alberghi ai campeggi) del 2,7% su base annua. L’Istat spiega come nel quarto trimestre si siano registrate 24,4 milioni di presenze di clienti residenti, che rappresentano il 50,1% delle presenze totali.
Si riscontra anche un lieve aumento rispetto al 2014. Si tratta di oltre 109 milioni 381 mila arrivi. In crescita anche le presenze, ovvero il numero delle notti, (+1,9% dal +0,3% dell'anno prima), mentre la permanenza media risulta in diminuzione di 0,03 giornate.
Le presenze hanno mostrato incrementi per entrambe le tipologie di alloggio, in misura maggiore per le strutture extralberghiere, che aumentano del 5%, mentre quelle alberghiere crescono dell'1,0%.
La crescita dei check-in è stata più forte tra i non residenti in Italia, quindi tra i clienti ...

+T -T
Sanità: Puglia chiede prolungamento Piano operativo

(Regioni.it 2918 - 08/04/2016) La regione Puglia chiede il prolungamento del Piano operativo in sanità. Lo spiega Giovanni Gorgoni, capo dipartimento Salute della Regione al termine dell'incontro di verifica del Programma Operativo 2013-2015 presso la Ragioneria Generale dello Stato, svoltosi a Roma, poiché “permanevano ancora alcune inadempienze organizzative”.
Quindi la Regione Puglia ha chiesto formalmente al Governo di prolungare per altri tre anni il Programma operativo (2013-2015), che contiene gli adempimenti del Piano di rientro sanitario, anche al fine di non rinunciare a “500 milioni di premialità”.
"Si tratta - aggiunge Gorgoni - di un atto di onestà istituzionale e buon senso gestionale: del vecchio programma permanevano ancora alcune inadempienze organizzative e la normativa vigente consente di uscire dall'affiancamento ministeriale senza sanare anche una sola delle lacune, solo rinunciando alle premialità ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top