Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2918 - venerdì 8 aprile 2016

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 14 aprile
- Si avvicina firma Governo-Regioni dei patti per il Sud
- Ammortizzatori sociali: 200 milioni per il 2016 alle Regioni
- Bianchi: a luglio piano nazionale del turismo
- Istat: 2015 annata positiva per turismo
- Sanità: Puglia chiede prolungamento Piano operativo

+T -T
Istat: 2015 annata positiva per turismo

(Regioni.it 2918 - 08/04/2016) Il 2015 sembra essere stata un’annata positiva per il turismo. Lo rileva l’Istat con i dati provvisori.
C’è un aumento degli arrivi negli esercizi ricettivi (dagli alberghi ai campeggi) del 2,7% su base annua. L’Istat spiega come nel quarto trimestre si siano registrate 24,4 milioni di presenze di clienti residenti, che rappresentano il 50,1% delle presenze totali.
Si riscontra anche un lieve aumento rispetto al 2014. Si tratta di oltre 109 milioni 381 mila arrivi. In crescita anche le presenze, ovvero il numero delle notti, (+1,9% dal +0,3% dell'anno prima), mentre la permanenza media risulta in diminuzione di 0,03 giornate.
Le presenze hanno mostrato incrementi per entrambe le tipologie di alloggio, in misura maggiore per le strutture extralberghiere, che aumentano del 5%, mentre quelle alberghiere crescono dell'1,0%.
La crescita dei check-in è stata più forte tra i non residenti in Italia, quindi tra i clienti arrivati da fuori confine (+3,2% contro il +2,1% dei residenti).
Negli ultimi tre mesi del 2015, sulla base dei dati finora disponibili, gli arrivi negli esercizi ricettivi sono stati pari a circa 18,7 milioni di unità e le presenze a circa 48,8 milioni, con aumenti, rispetto al quarto trimestre del 2014, rispettivamente del 2,9% e dell'1,8%.
Per quanto riguarda gli esercizi extralberghieri, nel quarto trimestre del 2015, rispetto all’analogo periodo del 2014, si registra una decisa crescita sia negli arrivi (+6,7%) sia nelle presenze (+5,0%), risultato di aumenti per ambedue le componenti della clientela: per i residenti, l’aumento degli arrivi è del 5,3% e quello delle presenze è del 4,4%, con una permanenza media in calo (-0,03 giornate); per la componente non residente, gli aumenti sono pari all’8,7% per gli arrivi e al 5,9% per le presenze, con una diminuzione della permanenza media di 0,11 giornate.
Nel 2015, negli esercizi extralberghieri si registra, rispetto all’anno precedente, una crescita degli arrivi del 3,5% e delle presenze del 2,0%. Le presenze della componente residente aumentano in misura minore rispetto a quelle della componente non residente (rispettivamente +1,5% e +2,6%).

Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi




( gs / 08.04.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top