Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2920 - martedì 12 aprile 2016

Sommario
- Parlamento approva riforma della Costituzione, in autunno il referendum
- Profughi: preoccupazione UE per controlli Austria al Brennero
- Il testo del Documento di Economia e Finanza 2016 (DEF)
- L’11 e il 12 aprile esaminate dal Governo diverse leggi regionali
- Forum a Parma su ricerca e innovazione nel settore agroalimentare
- Conferenza Regioni e Stato-Regioni: integrati i punti all'ordine del giorno

+T -T
L’11 e il 12 aprile esaminate dal Governo diverse leggi regionali

(Regioni.it 2920 - 12/04/2016) Il Consiglio dei ministri, di seguito nelle giornate dell’11 e del 12 aprile, ha  esaminato diverse leggi regionali.
Il Consiglio dei Ministri dell’11 aprile ha vagliato le seguenti leggi delle Regioni e delle Province Autonome.
In particolare si è deliberata l’impugnativa per la seguente legge regionale:
1) Deliberazione statutaria della Regione Basilicata recante: “Statuto della Regione Basilicata”, in quanto una norma, riguardante il conferimento di incarichi a soggetti collocati in quiescenza, contrasta con i principi di coordinamento della finanza pubblica, in violazione dell’articolo 117, terzo comma, della Costituzione; un’altra norma, riguardante il bilancio regionale, contrasta con i principi di armonizzazione dei bilanci pubblici, violando in tal modo l'art. 117, secondo comma, lettera e) della Costituzione, che riserva l'armonizzazione dei bilanci pubblici alla competenza esclusiva dello Stato. Un’ultima norma, riguardante lo scioglimento e la rimozione sanzionatori del consiglio regionale, viola l’art. 126 primo comma, della Costituzione.
Per la seguente legge regionale si è deliberata la rinuncia all’impugnativa: 
Legge Regione Sicilia del 10 luglio 2015, n. 12 pubblicata sul B.U.R n. 29 del 17/07/2015 recante: “Modifiche alla legge regionale 7 maggio 2015, n. 9. Disposizioni in materia di durata delle operazioni di voto per le elezioni comunali e di surrogazione dei consiglieri comunali”.
Per le seguenti leggi regionali si è deliberata la non impugnativa:
1) Legge Regione Basilicata n. 3 del 09/02/2016 “Legge di stabilità regionale 2016”.
2) Legge Regione Basilicata n. 4 del 09/02/2016 “Bilancio di previsione pluriennale per il triennio 2016/2018”.
3) Legge Regione Campania n. 3 del 08/02/2016  “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio ai sensi dell'articolo 73 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, come modificato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126”.
4) Legge Regione Trentino Alto Adige n. 1 del 01/02/2016 “Disposizioni in materia di composizione ed elezione degli organi delle amministrazioni comunali”.
5) Legge Regione Veneto n. 3 del 09/02/2016 “Rideterminazione del termine di validità del piano faunistico-venatorio regionale approvato con legge regionale 5 gennaio 2007, n. 1”.
6) Legge Regione Calabria n. 1 del 09/02/2016 “Modifiche alla legge regionale 24 dicembre 2015, n. 29 (disposizioni in materia di personale della regione Calabria)”.
7) Legge Regione Toscana n. 9 del 05/02/2016  “Riordino delle funzioni delle province e della Città metropolitana di Firenze. Modifiche alle leggi regionali 22/2015, 70/2015, 82/2015 e 68/2011.
8) Legge Regione Piemonte n. 3 del 08/02/2016 “Modifiche alla legge regionale 3 settembre 1991, n. 43 (Nuova disciplina dell’Istituto di ricerche economico e sociali del Piemonte I.R.E.S. Abrogazione legge regionale 18 febbraio 1985, n.12)”.
9) Legge Regione Sardegna n. 2 del 04/02/2016 “Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna”.
10) Legge Regione Toscana n. 10 del 09/02/2016 “Legge obiettivo per la gestione degli ungulati in Toscana. Modifiche alla l.r. 3/1994”.
11) Legge Regione Toscana n. 11 del 09/02/2016 “Istituzione per la gestione del Parco Nazionale della Pace. Modifiche alla l.r. 38/2002”.
12) Legge Regione Calabria n. 2 del 12/02/2016 “Istituzione del registro tumori di popolazione della regione Calabria”.
13) Legge Regione Calabria n. 3 del 12/02/2016 “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 19 aprile 2012, n. 13 (disposizioni dirette alla tutela della sicurezza e alla qualità del lavoro, al contrasto e all’emersione del lavoro non regolare)”.
14) Legge Regione Calabria n. 4 del 12/02/2016 “Disciplina sulla trasparenza dell’attività’ politica e amministrativa della regione Calabria e dei suoi enti strumentali sull’attività di rappresentanza di interessi particolari”.
15) Legge Regione Calabria n. 5 del 12/02/2016 “Modifiche alle leggi regionali n.10/2000 e n. 66/2012 e gestione transitoria degli acquedotti rurali”.
16) Legge Regione Campania n. 4 del 15/02/2016 “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio ai sensi dell'articolo 73 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, come modificato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126”.
17) Legge Provincia Bolzano n. 2 del 12/02/2016 “Variazioni al bilancio di previsione della Provincia autonoma di Bolzano per gli esercizi 2016, 2017 e 2018”.
18) Legge Provincia Bolzano n. 1 del 12/02/2016 “Modifica della legge provinciale 15 maggio 2000, n. 9, “Interventi per la protezione degli animali e prevenzione del randagismo”.
19) Legge Regione Molise n. 2 del 09/02/2016 “Partecipazione della Regione Molise alla formazione e all’attuazione della normativa e delle politiche dell’Unione europea”.
20) Legge Regione Valle d’Aosta n. 2 del 08/02/2016 “Modificazioni alla legge regionale 13 marzo 2008, n. 5 (Disciplina delle cave, delle miniere e delle acque minerali naturali, di sorgente e termali)”.
21) Legge Regione Abruzzo n. 7 del 05/02/2016 “Modifica alla legge regionale 12 novembre 2004, n. 38 (Riordino della normativa in materia di cooperazione sociale)”.
22) Legge Regione Liguria n. 1 del 16/02/2016 “Legge sulla crescita”.
Mentre il l Consiglio dei ministri  del 12 aprile , ha esaminato alcune leggi regionali e ha deciso di non impugnare le seguenti:
1) Legge Regione Calabria n. 6 del 19/02/2016 “Modifiche alle leggi regionali 15 dicembre 2015, n. 27 e 30 dicembre 2015, n. 32”.
2) Legge Regione Calabria n. 7 del 19/02/2016 “Modifiche alle leggi regionali n.54/2013 e n. 33/2015”.
3) Legge Regione Calabria n. 8 del 19/02/2016 “Misure di salvaguardia in pendenza dell’approvazione del nuovo piano regionale di gestione dei rifiuti”.
4) Legge Regione Marche BUR n. 1 del 23/03/2016 “Deliberazione legislativa statutaria concernente: Modifiche alla legge statutaria 8 marzo 2005, n. 1 “Statuto della Regione Marche”. Testo approvato dall’Assemblea legislativa regionale nella seduta del 15 marzo 2016, n. 23, a maggioranza assoluta e in seconda votazione conforme a quella adottata nella seduta del 6 ottobre 2015, n.7, a norma dell’articolo 123, comma secondo, della Costituzione”.
5) Legge Regione Veneto n. 4 del 18/02/2016 “Disposizioni in materia di valutazione di impatto ambientale e di competenze in materia di autorizzazione integrata ambientale”.
6) Legge Regione Veneto n. 5 del 18/02/2016 “Istituzione del nuovo Comune denominato “Val di Zoldo” mediante fusione dei Comuni di Forno di Zoldo e Zoldo Alto della Provincia di Belluno”.
7) Legge Regione Veneto n. 6 del 18/02/2016 “Istituzione del nuovo Comune denominato “Alpago” mediante fusione dei Comuni di Farra d'Alpago, Pieve d'Alpago e Puos d'Alpago della Provincia di Belluno”.
8) Legge Regione Liguria n. 2 del 23/02/2016 “Sospensione temporanea della presentazione di domande per medie strutture di vendita, grandi strutture di vendita e centri commerciali di cui alla legge regionale 2 gennaio 2007, n. 1 (Testo unico in materia di commercio)”.
9) Legge Regione Trentino Alto Adige n. 2 del 19/02/2016 “Disposizioni urgenti in materia di referendum”.
10) Legge Regione Valle d’Aosta n. 3 del 08/02/2016 “Disposizioni in materia di costruzione ed esercizio di impianti a fune in servizio privato per trasporto di persone, animali, cose. Modificazioni alla legge regionale 6 aprile 1998, n. 11 (Normativa urbanistica e di pianificazione territoriale della Valle d’Aosta)”.
11) Legge Regione Lombardia n. 1 del 23/02/2016 “Ratifica dell’accordo di collaborazione tra la Regione Lombardia della Repubblica Italiana e la Repubblica di San Marino”.
12) Legge Regione Lombardia n. 3 del 23/02/2016 “Abrogazione dell’articolo 9 della legge regionale 12 ottobre 2015, n. 32 (Disposizioni per la valorizzazione del ruolo istituzionale della Città metropolitana di Milano e modifiche alla 8 luglio 2015, n. 19 “Riforma del sistema delle autonomie della Regione e disposizioni per il riconoscimento della specificità dei territori montani in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 ‘Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni’”)”.

 

Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n.110, dell'8.04.2016

 

Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 111 DEL 12.04.2016



( gs / 12.04.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top