Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2922 - giovedì 14 aprile 2016

Sommario
- Bonaccini: molto positivo l’incontro con Cantone e Gutgeld
- Cantone: ridurre le stazioni appaltanti
- Giornata utile con Cantone e Gutgeld
- Garavaglia sul Def: servono benefici per fare investimenti
- Atti della Conferenza Unificata del 31 marzo
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 31 marzo

+T -T
Cantone: ridurre le stazioni appaltanti

(Regioni.it 2922 - 14/04/2016) “Dobbiamo ridurre le stazioni appaltanti ma dobbiamo farlo in modo intelligente, creando strutture qualitativamente in grado di cogliere la sfida”. Così il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, al termine dell'incontro con la Conferenza delle Regioni del 14 aprile, che ha incontrato sia Cantone che Yoram Gutgeld, Consigliere economico del Presidente del Consiglio.
“Oggi abbiamo discusso di centrali di committenza, - ha spiegato Cantone - uno dei temi centrali del nuovo Codice degli appalti. Dobbiamo ridurre le stazioni appaltanti in modo intelligente, creando anche strutture che siano qualitativamente in grado di raccogliere la sfida. Le Regioni hanno messo in campo autonome centrali di committenza, alcune sono già operative, altre hanno problemi. Stamattina abbiamo provato a capire quali sono i problemi e le complicazioni che possono nascere dalla centralizzazione. Io credo che la centralizzazione degli acquisti consenta un controllo più semplice: rispetto a numeri elevatissimi di luoghi in cui si possono fare spese, si possono individuare così meccanismi di trasparenza ha sostenuto che “si tratta di aumentare il livelli di competenza degli organismi regionali. Qui è un problema soprattutto di efficientamento. Se ci sono sprechi, vanno a detrimento del servizio. Non è un problema di risparmio ma soprattutto di qualità”.
“Le Regioni hanno messo in campo autonome centrali di committenza - sottolinea Cantone - alcune sono già operative da tempo e funzionano, altre hanno una serie di problemi. Stamattina abbiamo provato a capire quali sono problemi e complicazioni che possono nascere da questa centralizzazione degli acquisti. Io credo che la centralizzazione degli acquisti consenta un controllo più semplice".
Inoltre secondo Cantone è necessario anche che all'interno delle stesse strutture regionali "si creino sinergie, singole centrali regionali possono a loro volta fare convenzioni per acquistare soprattutto prodotti di alta tecnologia con prezzi migliori”.



( gs / 14.04.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top