Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2943 - martedì 17 maggio 2016

Sommario
- Renzi alla firma del 'Masterplan Abruzzo - Patto per il Sud'
- Delrio: 1 miliardo per il trasporto pubblico locale
- Istat: le prospettive economiche dell'Italia
- Minori stranieri non accompagnati: requisiti minimi per seconda accoglienza
- Minori stranieri non accompagnati: accordo sul sistema di accoglienza
- Emiliano alla prima seduta del processo all'ILVA di Taranto

+T -T
Renzi alla firma del 'Masterplan Abruzzo - Patto per il Sud'

D'Alfonso: 77 interventi per un miliardo e mezzo entro il 2020

(Regioni.it 2943 - 17/05/2016) Renzi all'Aquila per la firma del 'Masterplan Abruzzo - Patto per il Sud'. Il presidente del Consiglio ha sottolineato che l’accordo "piace molto, perché ci sono 77 progetti concreti. D'Alfonso ha utilizzato la sua tecnica da sindaco, insieme ai tanti sindaci. I progetti sono cantierabili e verificabili e quindi è un fatto molto positivo”. Si tratta del patto di programmazione garantisce all'Abruzzo un piano di investimento di un miliardo e mezzo entro il 2020.
Il presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, ha spiegato l’aver messo in campo 77 interventi e tra quelli citati, la banda larga, le piste ciclabili e Abruzzo regione della vista.
“E' il piano dei diritti delle ambizioni delle aspettative dell'Abruzzo - ha detto D'Alfonso -. Adesso spetta a noi appaltare controllare eseguire realizzare inaugurare controllare e emettere in esercizio e poi fare in modo che abbia manutenzione. Ce la faremo, certo che ...

+T -T
Delrio: 1 miliardo per il trasporto pubblico locale

Trenitalia sta facendo un lavoro puntuale, ottimo con tutte le Regioni

(Regioni.it 2943 - 17/05/2016) “Migliorando mezzi e tecnologie e investendo sui corridoi” del trasporto pubblico locale contiamo di migliorare il servizio complessivo, “anche grazie alla nuova collaborazione tra Trenitalia e le Regioni”. Quindi il ministro delle infrastrutture e trasporti, Graziano Delrio, annuncia lo stanziamento di quasi un miliardo al trasporto locale, in particolare a quello pubblico ferroviario.
“L'impegno di Governo e Ferrovie dello Stato – ha dichiarato Delrio - non è solo legato all'Alta Velocità. In effetti dobbiamo guadagnare terreno sul trasporto locale e sul pendolarismo, che riguarda milioni di italiani. Il nuovo corso sarà molto concentrato su questo, a partire dall'acquisto di nuovi mezzi: Trenitalia ha già iniziato a fornire nuovi mezzi per i pendolari, come Governo abbiamo dato la disponibilità per un'acquisto centralizzato di treni regionali. Nei prossimi 3-4 anni vogliamo ...

+T -T
Istat: le prospettive economiche dell'Italia

Commercio estero e stima preliminare Pil

(Regioni.it 2943 - 17/05/2016) L’Istat pubblica diversi dati economici, dall’export alle prospettive della nostra economia.
In particolare nel 2016 il Prodotto Interno Lordo è previsto che salga dell'1,1% e la disoccupazione può scendere all'11,3%. Sempre nel 2016, precisa l’Istat, la domanda interna può contribuire alla crescita del Pil per 1,3 punti percentuali.
La spesa delle famiglie è stimata in aumento dell’1,4%, alimentata dall’incremento del reddito e dal miglioramento delle condizioni del mercato del lavoro. Quindi nel 2016 i consumi nazionali si prevedono in aumento rispetto allo scorso anno, grazie anche alla spesa delle famiglie e delle istituzioni private, mentre la spesa delle amministrazioni pubbliche registrerebbe un incremento di +0,2%.
Pertanto l'altro dato tendenziale positivo è un tasso di disoccupazione che dovrebbe scendere nel 2016 all'11,3% dall'11,9% del 2015. L’Istat rileva inoltre ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 5 maggio

+T -T
Minori stranieri non accompagnati: requisiti minimi per seconda accoglienza

(Regioni.it 2943 - 17/05/2016) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella riunione del 5 maggio, ha approvato un accordo sui requisiti minimi per la seconda accoglienza dei minori stranieri non accompagnati nel percorso verso l’autonomia.
Si riporta di seguito il testo integrale, pubblicato nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it
PREMESSA
Il Decreto legislativo 18 agosto 2014 n 142 disegna il modello di accoglienza per i minori stranieri non accompagnati (MSNA) definendo un percorso che si sviluppa tra prima e seconda accoglienza.
La norma richiama il principio del superiore interesse del minore e la necessità assicurare condizioni di vita adeguate alla minore età, con riguardo alla protezione, al benessere ed allo sviluppo anche sociale, conformemente a quanto previsto dall'articolo 3 della Convenzione ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 5 maggio

+T -T
Minori stranieri non accompagnati: accordo sul sistema di accoglienza

(Regioni.it 2943 - 17/05/2016) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome nella riunione del 5 maggio ha definito e approvato un accordo sul sistema di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati.
Si riporta di seguito il testo integrale, pubblicato anche sul sito www.regioni.it (sezione “conferenze”).
Con il decreto 142/2015, che ha recepito l’intesa Stato regioni 10 luglio 2014, si è definito il sistema di accoglienza anche dei minori stranieri non accompagnati; in particolare gli articoli 18 e 19 definiscono competenze e modalità di intervento.
Le risorse finanziarie messe a disposizione dal Governo nazionale e le risorse aggiuntive della programmazione europea FAMI 2014/2020 permettono di realizzare concretamente il sistema.
Alla luce di quanto sopra si rende necessario definire un percorso di accoglienza strutturato che permetta la presa in carico istituzionale del ...

+T -T
Emiliano alla prima seduta del processo all'ILVA di Taranto

Renzi annuncia il Patto anche per la Regione Puglia

(Regioni.it 2943 - 17/05/2016) E’ iniziato il processo dell’ILVA di Taranto e a seguire i lavori anche il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, tra le parti civili costituitesi in giudizio in questo processo per il presunto disastro ambientale causato dall'Ilva.
E’ subito scontro sulla costituzione di nuove parti civili ed Emiliano commenta: “Vogliamo costruire un percorso di verità, non interessa perseguire o perseguitare nessuno”.
“Come istituzione – afferma Emiliano - la Regione è vittima degli eventuali reati commessi. E stiamo parlando di reati gravissimi come l'avvelenamento di sostanze alimentari, di competenza della Corte d'Assise come gli omicidi”. Questa "non può essere – sottolinea Emiliano - una vicenda che resta sotto silenzio. Ci auguriamo che da questo processo emerga una guida sul futuro di un impianto industriale strategico per il Paese ma mortale, secondo l'accusa, per i cittadini di questa area metropolitana”.
Inoltre dopo l’accordo di oggi con la regione Abruzzo si parla anche della regione Puglia, annuncia il presidente del Consiglio, Matteo Renzi: “Posso annunciare che nell'arco dei prossimi 15 giorni saremo in grado di firmare il Patto anche per la Regione Puglia, per cui ringrazio il presidente Emiliano, e il sottosegretario De Vincenti. E sono grato agli uffici della Regione per aver condiviso il percorso che ci ha permesso di superare le polemiche ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top