Regioni.it

n. 2951 - venerdì 27 maggio 2016

Sommario

+T -T
Bonaccini e Serracchiani: serve incontro con Governo su temi finanziari

Garavaglia: Regioni possono dare un contributo positivo per fare modifiche alla questione della spesa per investimento

(Regioni.it 2951 - 27/05/2016) Richiesto un incontro al Governo sui temi finanziari perchè “è necessario individuare punti di equilibrio”. Lo ha annunciato Debora Serracchiani, presidente della regione Friuli Venezia Giulia, al termine della Conferenza delle Regioni del 26 maggio, affermando nel contempo che “c'è un dialogo aperto con il Governo”. L’obiettivo è quello di "sistemare alcune questioni" legate ai temi finanziari e al pareggio di bilancio, “stiamo ragionando - spiega Serracchiani - dopo averlo fatto sul Fondo sanitario nazionale e anche su altre poste", e aggiunge: “Il lavoro va avanti spedito e con una certa determinazione chiederemo un incontro al Governo per sistemare le ultime questioni tecniche".
La richiesta di un confronto "urgente" al sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, è partita da Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni, che ha sottolineato l'esigenza di "un incontro sul tema dell'avanzo di bilancio e dei bilanci preventivi delle Regioni"e "lo avremo in tempi stretti”.
“I temi sono tanti - ha evidenziato Serracchiani – stiamo passando a una modifica della contabilità, abbandoniamo il patto di stabilità per andare verso il pareggio di bilancio e ci sono delle dinamiche burocratiche e tecniche che vanno chiarite”.
Il Friuli Venezia Giulia, osserva Serracchiani, “in realtà è interessato solo in parte perchè, essendo una Regione a statuto speciale, ha una disciplina particolare, però è chiaro che seguiamo con grande attenzione, perchè tutto quello che accade a livello nazionale che riguarda le Regioni riguarda tutte le Regioni, a prescindere dalla loro condizione di autonomia e Specialità”. E le Regioni, per Massimo Garavaglia (assessore all'Economia della Lombardia) coordinatore della Commissione Affari finanziari della Conferenza delle Regioni, possono “dare un contributo positivo per fare modifiche alla questione della spesa per investimento". La legge infatti, così com'è, “blocca gli investimenti” (cfr. anche "Regioni.it" n.2950 e la notizia successiva).



( gs / 27.05.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s