Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2977 - giovedì 7 luglio 2016

Sommario
- Regioni: via libera a DPCM sui nuovi livelli essenziali di assistenza
- Audizione Regioni su uso terapeutico cannabis
- Lea: soddisfatti per l'accordo Serracchiani, Ceriscioli, Toti e Zingaretti
- Commercio: Bora, sui saldi Regioni confermano data unica
- Agenas: Luca Coletto nuovo presidente
- Sanità: sblocco nuovi LEA, plauso del Governo

+T -T
Regioni: via libera a DPCM sui nuovi livelli essenziali di assistenza

(Regioni.it 2977 - 07/07/2016) Il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, ha espresso soddisfazione per l’accordo raggiunto in Conferenza delle Regioni sui nuovi LEA. Un’intesa su Decreto “raggiunta all’unanimità” e che rassicura sul piano delle risorse per il 2016 le Regioni e i territori. “Ora va fatta – ha spiegato Bonaccini, al termine della seduta del 7 luglio della Conferenza delle Regioni - una valutazione in sede tecnica per verificare ciò che potrà servire per il 2017”. “Intanto è un buon modo per chiudere quest'anno in cui abbiamo già ottenuto 1 miliardo e 300 milioni di incremento del Fondo sanitario nazionale portandolo da 109 miliardi a 111 miliardi a cui bisogna aggiungere risorse per alcuni territori sull'edilizia ospedaliera". Per Bonaccini è stato “raggiunto davvero un buon punto di equilibrio per approcciarci alla futura discussione sul possibile ...

+T -T
Audizione Regioni su uso terapeutico cannabis

(Regioni.it 2977 - 07/07/2016) La Conferenza delle Regioni ha presentato un documento nel corso di un’Audizione alla Camera in Commissione Affari sociali, riguardante le tematiche connesse all’uso terapeutico della cannabis e alla sua legalizzazione.
Nel documento della Conferenza delle Regioni si evidenziano una serie di criticità in merito alla proposta di legge. In particolare è stato sottolineato come sia inattuabile la liberalizzazione dell’uso ricreativo di un prodotto che ha sempre più indicazioni per scopi terapeutici, altrimenti c’è il rischio di fare confusione e quindi di gravi ripercussioni in termini sanitari. Pertanto la stessa legge – evidenzia la Conferenza delle Regioni - non può regolamentare due aspetti che sono incompatibili.
Finora sono tredici le Regioni che hanno adottato leggi o provvedimenti relativi all’uso terapeutico di medicinali a base di cannabis: Piemonte, Puglia, Toscana, Veneto, ...

+T -T
Lea: soddisfatti per l'accordo Serracchiani, Ceriscioli, Toti e Zingaretti

(Regioni.it 2977 - 07/07/2016) Bene l’intesa in Conferenza delle Regioni per l’accordo sui nuovi Lea, i Livelli essenziali di assistenza, lo hanno sottolineato i presidenti Serracchiani (Friuli Venezia Giulia) e Ceriscioli (Marche).
“Siamo riusciti a trovare un accordo – ha spiegato Serracchiani - importante, con alcune indicazioni che vogliamo condividere con il Governo che riguardano il 2016. Eravamo partiti da molto lontano, però oggi possiamo dire di aver trovato un punto di equilibrio importante”.
Si tratta della proposta di Dpcm sui nuovi Livelli essenziali di assistenza (Lea), approvati nel corso della Conferenza Stato-Regioni del 7 luglio.
“Il lavoro da fare per il 2017 e per gli anni a seguire è importante - ha proseguito Serracchiani – però siamo arrivati a un punto importante che ci permette di trovare l'accordo con il Governo. Indubbiamente i Lea sono stati rivisti, c'è la necessità, ancora, da parte ...

+T -T
Commercio: Bora, sui saldi Regioni confermano data unica

(Regioni.it 2977 - 07/07/2016) La necessità di un documento sui saldi nasce da un lato "dalla richiesta di alcune associazioni di categoria di anticipare la data dei saldi, richiesta che riguardava la grande distribuzione, mentre le altre categorie volevano posticiparla". Dall'altra è stata dovuta alla volontà di uniformare in tutta Italia la data di inizio delle vendite di fine stagione. Lo ha spiegato l'assessore Manuela Bora (Marche), che coordina, in Conferenza delle Regioni, la commissione Attività produttive.
“L'intesa - ha spiegato l'assessore – è stata confermare la data concordata nel 2011 con l'eccezione che qualora il primo giorno feriale antecedente l'Epifania coincida con il lunedì, l'inizio dei saldi viene anticipato al sabato”.
"Il motivo per cui abbiamo rimesso in discussione l'intesa del 2011, oltre alla richiesta delle associazioni di categoria – ha concluso Bora - è legato al fatto che, con il cambio ...

+T -T
Agenas: Luca Coletto nuovo presidente

L'assessore alla Sanità della regione Veneto guida l'Agenzia Nazionale per i Servizi sanitari regionali

(Regioni.it 2977 - 07/07/2016) L'assessore alla Sanità della regione Veneto, Luca Coletto, commenta la nomina a presidente dell'Agenzia Nazionale per i Servizi sanitari Regionali, l’Agenas.
Coletto spiega che “se c'è un settore dove può esserci dialettica anche forte, ma non devono esistere steccati politici, questo è la sanità, dove è ora più che mai necessario fare squadra per dare a tutti i cittadini tutti i servizi di salute che sono un loro diritto sancito dalla Costituzione”.
Quindi Coletto aggiunge che “sarà il criterio informatore del mio mandato, con tanto lavoro di squadra per contribuire a sciogliere i nodi di un sistema sanitario che ha bisogno di innovarsi, di fare scelte di modernizzazione, di rendere i suoi costi sostenibili, attraverso una seria revisione di spesa che valorizzi le buone pratiche ed elimini le spese superflue”.
“Sono un uomo di poche parole - afferma Coletto - ...

+T -T
Sanità: sblocco nuovi LEA, plauso del Governo

Lorenzin: un grande giorno per la sanità italiana

(Regioni.it 2977 - 07/07/2016) La decisione della Conferenza delle Regioni del 7 luglio sui nuovi livelli essenziali di assistenza in sanità (LEA) è stata accolta con soddisfazione dall’esecutivo. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha affidato a facebook il proprio commento: "Nuovi Lea dopo 15 anni, nuovo nomenclatore protesi e ausili dopo 17, piano vaccini approvato: un grande giorno per la Sanità italiana”.
E sui nuovi Lea, sbloccati per il 2016 dalla conferenza delle Regioni, “è stato fatto un grande lavoro”. Lo ha ricordato il sottosegretario del ministero della Salute Vito De Filippo a margine della presentazione dell'Osservatorio Ictus. "Il lavoro è stato enorme, molto complesso perché c'è anche una geografia precedente dell'applicazione dei Lea nelle varie regioni - ha spiegato De Filippo -, quindi il calcolo puntuale su quanto costeranno i nuovi Lea è stato fatto con una approssimazione molto accurata ma l'implementazione poi ci darà una valutazione ancora più precisa. Il lavoro in questi mesi tra Regioni e Governo è stato molto importante, dopo tanti anni di non aggiornamento c'era una quantità enorme di difficoltà da superare ma siamo allo snodo finale". Secondo De Filippo la richiesta delle Regioni di istituire un osservatorio sui costi dei nuovi Lea è accettabile. “Mi sembra ragionevole per quanto mi ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top