Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 2999 - lunedì 5 settembre 2016

Sommario
- Istat su andamento della nostra economia
- Conferenza delle Regioni il 7 settembre
- Terremoto: nel percorso ricostruzione centrale il ruolo dell'Europa
- Terremoto: Vasco Errani commissario straordinario per la ricostruzione
- Terremoto: Errani Commissario, plauso dalle Regioni
- Terremoto: primo confronto nella Conferenza Regioni del 1° settembre
- Sisma del 24 agosto: la solidarietà delle Regioni

+T -T
Istat su andamento della nostra economia

(Regioni.it 2999 - 05/09/2016) La crescita economica del Paese si è in qualche modo fermata. Tra le principali cause c'è la scarsa domanda interna e un rallentamento del settore industriale. L'interruzione ha una ricaduta anche sul mercato del lavoro. L’Istat nell’ultimo suo bollettino mensile afferma che “l'indicatore anticipatore dell'economia rimane negativo a luglio, suggerendo per i prossimi mesi un proseguimento della fase di debolezza dell'economia italiana”.
Inoltre l'Istat sottolinea come la nostra economia abbia “interrotto la fase di crescita, condizionata dal lato della domanda dal contributo negativo della componente interna e dal lato dell'offerta dalla caduta produttiva del settore industriale”.
Anche per quanto riguarda il mercato del lavoro: “nel mese di luglio la dinamica ha mostrato una battuta d'arresto”.
L’Istituto di statistica ricorda in particolare che l'ultimo calo degli occupati ha toccato gli 'autonomi' e in misura maggiore le donne, “gli occupati totali sono diminuiti di circa 63 mila unità (-0,3%) dopo 4 mesi consecutivi di aumento”.   Si evidenzia, tra l'altro, come la riduzione degli occupati a luglio abbia "riguardato esclusivamente gli indipendenti (-68 mila) e in misura maggiore la componente femminile (-51 mila)”. Aumenta sempre il tasso di occupazione tra gli over50: in rialzo “per la settima volta dall'inizio dell'anno”. Va però sottolineato che nel trimestre maggio-luglio, “l'occupazione è comunque aumentata in misura significativa (+0,7% rispetto al trimestre precedente, pari a +157 mila unità)”.
Diminuisce il clima di fiducia delle imprese italiane, che scende “sotto quota 100 per la prima volta dal febbraio 2015”. Di positivo c'è che “gli indici di diffusione della crescita congiunturale dei settori della manifattura e dei servizi segnalano ancora una percentuale superiore al 50% di settori in espansione”, ma “la quota risulta in diminuzione rispetto ai trimestri precedenti”.
Sempre riguardo la fiducia dei consumatori, l'Istat rileva che “da gennaio l'indicatore ha perso circa 9 punti”, e non si vedono “recuperi significativi della dinamica dei prezzi”.
Nel secondo trimestre del 2016 il prodotto interno lordo (PIL) è rimasto invariato rispetto al trimestre precedente ed è aumentato dello 0,8% nei confronti del secondo trimestre del 2015.
Sempre in merito ai conti economici trimestrali, l’Istat, evidenzia come “il valore aggiunto registra incrementi congiunturali nell'agricoltura (0,5%) e nei servizi (0,2%) mentre diminuisce (-0,6%) nell'industria. All'interno dei servizi si rilevano settori in flessione e settori in espansione: incrementi significativi riguardano le attività professionali e di supporto (0,5%) e quelle del comparto del commercio, trasporto e alloggio (0,4%); all'opposto, il calo più marcato riguarda le attività finanziarie e assicurative (-0,6%)”.

Link dal sito dell'lSTAT:
Nota mensile n. 8/2016
Conti economici trimestrali
Retribuzioni contrattuali
Occupati e disoccupati (mensili)
Prezzi al consumo (provvisori)



( gs / 05.09.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top