Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3010 - martedì 20 settembre 2016

Sommario
- Ricerca Espad su studenti: Italia spicca per percentuale di fumatori
- Mise: risorse per la ricerca al Sud e per l'artigianato digitale
- Lolli: 30 milioni per la ricerca in Abruzzo, Molise e Sardegna
- Sanità Emilia-Romagna: siglato accordo per nuove assunzioni
- Renzi: bene rinvio Consulta sull'Italicum
- Maroni sui temi dell'immigrazione

+T -T
Ricerca Espad su studenti: Italia spicca per percentuale di fumatori

(Regioni.it 3010 - 20/09/2016) L' Italia è il Paese europeo dove ci sono più adolescenti che fumano. Il Centro europeo per il monitoraggio dipendenza dalle droghe (Espad) ha diffuso un'indagine che riguarda il consumo di sigarette, alcol e droghe tra gli studenti di 35 Paesi (24 Stati dell’Unione Europea).
La rilevazione della ricerca è stata effettuata nelle scuole tra gli studenti di 15-16 anni nel 2015 su un campione di 96.043 studenti.
Se uno studente su cinque della media del campione generale (21%) può essere considerato fumatore – sostiene la ricerca Espad (European School Survey Project on Alcohol and other Drugs) – “l'Italia spicca per la percentuale di fumatori (37%)”.
Mentre il consumo di alcol e di tabacco è in diminuzione, sale il consumo di sostanze illecite in generale.
La rilevazione di dati Espad è condotta in Italia dall'Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ifc-Cnr). Si ...

+T -T
Mise: risorse per la ricerca al Sud e per l'artigianato digitale

Ministero dello Sviluppo economico promuove due nuovi bandi

(Regioni.it 3010 - 20/09/2016) Il ministero dello Sviluppo economico ha reso noto che sono pronti i Bandi PON “Imprese e Competitività”. Quindi prende il via il roadshow nel Mezzogiorno rivolto a promuovere la ricerca nel Mezzogiorno. Si parte da Pescara (20 settembre (programma in pdf), per proseguire a Napoli (26 settembre programma in pdf), Cagliari, Bari, L’Aquila e Catanzaro. Per questo percorso l’obiettivo è quello di incontrare sul territorio le imprese, i centri di ricerca, i professionisti per presentare le nuove agevolazioni.
Le tappe infatti servono ad informare sugli incentivi messi a disposizione attraverso le risorse del PON “Imprese & Competitività” 2014-2020. Le domande potranno essere presentate a breve a valere sui bandi sulle tematiche di Horizon 2020, Industria sostenibile e Agenda digitale.
Queste risorse sono proprio finalizzate a promuovere l’innovazione e accrescere la competitività delle ...

+T -T
Lolli: 30 milioni per la ricerca in Abruzzo, Molise e Sardegna

Risorse del Pon "Imprese&Competitività" 2014-2020 per le regioni italiane "in transizione"

(Regioni.it 3010 - 20/09/2016) Per finanziare nuovi progetti rivolti alla ricerca in Abruzzo, Molise e Sardegna, sono disponibili 30 milioni. Lo annuncia Giovanni Lolli, assessore dell’Abruzzo alle attività produttive: “si tratta di un'iniziativa voluta dal Governo nazionale. E’ un bando a sportello, già attivo e che scadrà il mese prossimo. Io mi aspetto che il sistema delle nostre imprese partecipi con forza a questo bando, riuscendo a intercettare molte risorse”.
Il fondo è di 30 milioni di euro per finanziare progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale, nelle regioni italiane "in transizione": Abruzzo, Molise e Sardegna.
L'opportunità arriva dalle risorse del Pon "Imprese&Competitività" 2014-2020 ed è stata presentata a Pescara, nella prima tappa del road show organizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico, che nei prossimi giorni toccherà altre città italiane, tra cui L'Aquila ...

+T -T
Sanità Emilia-Romagna: siglato accordo per nuove assunzioni

Venturi: assunzione di mille persone nel 2016 in Italia non l'ha fatta nessuna Regione

(Regioni.it 3010 - 20/09/2016) La regione Emilia Romagna ha siglato insieme a Cgil, Cisl e Uil un accordo per 900 unità di personale nel settore della sanità: 500 sono assunzioni ex novo, 402 sono stabilizzazioni. La copertura del turnover sale così al 90%.
“Le parole volano, i fatti restano”, afferma il presidente Stefano Bonaccini, spiegando che “questo è un accordo non banale che siamo in condizione di rispettare a prescindere dall'aumento del Fondo sanitario nazionale, che comunque ci sarà e io mi batterò perchè venga aumentato il più possibile. E' un grande accordo, che crea ulteriori posti di lavoro. Non risolviamo tutti i problemi, ma mettiamo un bel punto fermo”.
Viene così creato un Fondo specifico, spiega l'assessore alla sanità Sergio Venturi: “impegno da 18-25 milioni di euro a partire dal 2017. Intesa che spero possa essere d'esempio a livello nazionale”. Oltre alle ...

+T -T
Renzi: bene rinvio Consulta sull'Italicum

Il referendum costituzionale non riguarda la legge elettorale

(Regioni.it 3010 - 20/09/2016) La Corte Costituzionale ha deciso di rinviare di trattare le questioni di legittimità costituzionale sulla nuova legge elettorale, l’Italicum.
Il presidente della Corte costituzionale, Paolo Grossi, ha resono noto che “sentito il collegio, ha deciso di rinviare a nuovo ruolo la trattazione delle questioni di legittimità costituzionale, sollevate dai tribunali di Messina e di Torino in merito alla legge n.52 del 2015”. Dell’Italicum se ne riparlerà all’inizio del prossimo anno.
Mentre il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ribadisce che la prossima settimana sarà fissata data per il referendum costituzionale.
“Il referendum costituzionale – spiega Renzi - non riguarda la legge elettorale, ed è un fatto molto positivo perché ora possiamo discutere nel merito della riduzione dei parlamentari, del superamento del bicameralismo perfetto, dell'abolizione del Cnel e dei poteri delle Regioni”.
Renzi inoltre sul tema immigrazione sottolinea che nella Ue si deve cambiare la percezione del futuro, e passare dalla paura alla speranza. Renzi alla premiazione a New York dal think tank Atlantic Council, afferma: “possiamo perdere voti ma non possiamo perdere la dignità degli essere umani”.
Il segretario di Stato Usa Kerry si dice convinto che l'Italia va nella giusta direzione, bene riforme e approccio su migranti.
Sempre sui migranti, Renzi critica l'Unione ...

+T -T
Maroni sui temi dell'immigrazione

Intervista a "la Repubblica"

(Regioni.it 3010 - 20/09/2016) I Caschi blu dell'Onu per un'operazione di 'life keeping' sulle coste africane. “Per allestire e gestire campi profughi per identificarli”. Così il presidente della regione Lombardia, Roberto Maroni, sul tema immigrazione in un’intervista a “la Repubblica”. Maroni si dice d’accordo con i problemi sollevati dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che “ha detto al governo che deve cambiare. È un fatto positivo e mi aspetto che il governo faccia quello che gli abbiamo chiesto anche noi”. Il riferimento è al documento di proposte presentato il 12 settembre a Gevona insieme ai presidenti Giovanni Toti (Liguria) e Luca Zaia (Veneto).
Maroni si dice “pronto a usare la protezione civile, ma non posso farlo perché non viene proclamato lo stato di emergenza e decidono tutto i prefetti”. Maroni quindi sottolinea come “il presupposto del nostro intervento sarebbe quello di accogliere chi ha diritto e di espellere gli altri”.
"Il premier Renzi – afferma Maroni - può cogliere l'occasione dell'assemblea generale delle Nazioni Unite per proporre una soluzione. L'esito negativo del vertice europeo di Bratislava non è una novità. Si sapeva che l'Europa non risponde su questo tema. Hanno sospeso Schengen, aumentato i controlli. La Merkel continua a perdere elezioni. L'Onu invece può intervenire per gestire i campi profughi, ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top