Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3010 - martedì 20 settembre 2016

Sommario
- Ricerca Espad su studenti: Italia spicca per percentuale di fumatori
- Mise: risorse per la ricerca al Sud e per l'artigianato digitale
- Lolli: 30 milioni per la ricerca in Abruzzo, Molise e Sardegna
- Sanità Emilia-Romagna: siglato accordo per nuove assunzioni
- Renzi: bene rinvio Consulta sull'Italicum
- Maroni sui temi dell'immigrazione

+T -T
Lolli: 30 milioni per la ricerca in Abruzzo, Molise e Sardegna

Risorse del Pon "Imprese&Competitività" 2014-2020 per le regioni italiane "in transizione"

(Regioni.it 3010 - 20/09/2016) Per finanziare nuovi progetti rivolti alla ricerca in Abruzzo, Molise e Sardegna, sono disponibili 30 milioni. Lo annuncia Giovanni Lolli, assessore dell’Abruzzo alle attività produttive: “si tratta di un'iniziativa voluta dal Governo nazionale. E’ un bando a sportello, già attivo e che scadrà il mese prossimo. Io mi aspetto che il sistema delle nostre imprese partecipi con forza a questo bando, riuscendo a intercettare molte risorse”.
Il fondo è di 30 milioni di euro per finanziare progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale, nelle regioni italiane "in transizione": Abruzzo, Molise e Sardegna.
L'opportunità arriva dalle risorse del Pon "Imprese&Competitività" 2014-2020 ed è stata presentata a Pescara, nella prima tappa del road show organizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico, che nei prossimi giorni toccherà altre città italiane, tra cui L'Aquila il prossimo 6 ottobre.
“Come Regione – afferma Lolli - integreremo questa azione del ministero con iniziative, inserite nel Fesr, sempre a favore della ricerca, che si collocheranno al di sotto e al di sopra del range di questo bando (rivolto a investimenti compresi tra 800mila e 5 milioni di euro, ndr). La ricerca è la chiave fondamentale per il rilancio dell'economia: basta guardare alla realtà abruzzese, dove le imprese che vanno meglio sono quelle che in questi anni hanno investito in ricerca e innovazione".

[Abruzzo] RICERCA: 30 MILIONI PER FINANZIARE NUOVI PROGETTI


( red / 20.09.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top