Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3011 - mercoledì 21 settembre 2016

Sommario
- Ocse rivede stime Pil Italia
- Turismo: semaforo verde a convenzione Ministero-Enit
- Posteggi su aree pubbliche: linee guida per selezione
- Industria 4.0: primo incontro Cabina di regia sul piano nazionale
- Campania: De Luca annuncia rivoluzione nei trasporti
- 19-21 settembre: sciopero nazionale benzinai impianti autostradali

+T -T
Ocse rivede stime Pil Italia

(Regioni.it 3011 - 21/09/2016) L’Ocse taglia le stime del nostro Pil. In Italia il Pil si prevede crescerà dello 0,8% nel 2016 e 2017. L’ Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico a settembre ha quindi ritoccato al ribasso di 0,2 e di 0,6 punti le stime rispetto all'economic outlook di giugno.
Ciò è dovuto alla scarsa “fiducia”, al rilancio dell'occupazione e all'”incertezza politica” sugli esiti del prossimo referendum costituzionale, e al fatto che le attese “su investimenti e scambi non si sono rivelati così fruttuosi come si prevedeva”, spiega Catherine Mann, capo economista dell'Ocse. “Nel caso dell'Italia dobbiamo riconoscere che c'è una vasta gamma di sfide da affrontare”, sottolineando che l'Italia sarà uno dei Paesi maggiormente colpiti dalla bassa crescita della zona euro nel 2017. Ma è tutto il mondo che è tenuto in trappola da una ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 15 settembre

+T -T
Turismo: semaforo verde a convenzione Ministero-Enit

Regioni propongono però modifiche al Decreto

(Regioni.it 3011 - 21/09/2016) La Conferenza delle Regioni ha espresso un parere favorevole sulla convenzione tra il ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e l’Enit, l’Agenzia nazionale del turismo. Il via libera delle Regioni, espresso nella Conferenza Stato-Regioni del 15 settembre, è però subordinato all’accoglimento di osservazioni e proposte di modifica contenute in un documento che è stato consegnato al Governo (ed è stato pubblicato nella sezaone “Conferenze” del sito www.regioni.it ).
Si riporta di seguito il testo integrale delle osservazioni della Conferenza delle Regioni.
Punto 6) o.d.g. Conferenza Stato-Regioni
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome subordina l’espressione del parere favorevole ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 3 agosto

+T -T
Posteggi su aree pubbliche: linee guida per selezione

(Regioni.it 3011 - 21/09/2016) La Conferenza delle Regioni, nella riunione del 3 agosto, ha approvato un documento unitario che stabilisce "linee applicative dell’intesa della Conferenza Unificata del 05.07.2012 in materia di procedure di selezione per l'assegnazione di posteggi su aree pubbliche”.
Il testo è stato poi trasmesso dal presidente Stefano Bonaccini a tutte le Regioni per gli adempimenti di competenza” ed è stato pubblicato integralmente nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.it.
Si riporta di seguito il testo, senza gli allegati.
Premessa
Considerate le prossime scadenze fissate dall’Intesa sancita il 5 luglio 2012 in sede di Conferenza Unificata (pubblicata sulla G.U. n. 79 del 4 aprile 2013) e ...

+T -T
Industria 4.0: primo incontro Cabina di regia sul piano nazionale

Boccia: coinvolgimento delle Regioni, evitare incoerenze e avere una politica unica

(Regioni.it 3011 - 21/09/2016) La 'quarta rivoluzione industriale', chiamata 4.0, deve vedere protagoniste anche le Regioni. Lo afferma Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria, presentando questa grande occasione che “deve cavalcare l'industria italiana, ora tocca lavorare insieme”.
Al Ministero dello Sviluppo Economico si è svolto il primo incontro della Cabina di regia del piano nazionale Industria 4.0.
Il lavoro congiunto a cui si riferisce Boccia deve portare l'industria italiana “da un periodo di transizione” ad una “grande fase in cui esprimere le proprie potenzialità”, e per questo motivo serve “il coinvolgimento delle regioni, evitare incoerenze e avere una politica unica”.
Il piano Industria 4.0 “è frutto del lavoro di sei Ministeri e la Presidenza del Consiglio”, spiega il ministro per lo Sviluppo economico Carlo Calenda: “siamo tutti molto desiderosi di mettere insieme uno sforzo di ...

+T -T
Campania: De Luca annuncia rivoluzione nei trasporti

(Regioni.it 3011 - 21/09/2016) Il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, annuncia una vera e propria “rivoluzione nei trasporti”.
In particolare all'inizio del prossimo anno saranno introdotti biglietti e abbonamenti elettronici nelle aziende di trasporto aderenti al Consorzio Unico Campania. E per gli abbonamenti gratuiti si punta a quota 70mila.
“Abbiamo meno risorse delle altre Regioni ma abbiamo compiuto un'autentica rivoluzione. Settembre - afferma De Luca - sarà un mese chiave per gli abbonamenti gratuiti agli studenti, visto che siamo a 57mila richieste e arriveremo a 70mila. Le famiglie interessate risparmieranno 300 euro, in qualche caso anche 800. E stiamo cercando di ritoccare anche la soglia Isee per le borse di studio. Le altre regioni hanno i soldi, noi i sospiri ma stiamo facendo un miracolo”.
Si passa quindi ad una gestione coordinata e controllata per dare più funzionalità al settore.
De Luca annuncia i lavori per ...

+T -T
19-21 settembre: sciopero nazionale benzinai impianti autostradali

(Regioni.it 3011 - 21/09/2016) Il coordinamento nazionale unitario di Faib Confesercenti, Fegica Cisl, Figisc/Anisa ha proclamato uno sciopero generale con relativa chiusura degli impianti di rifornimento dei carburanti dalle ore 22.00 del giorno 19 settembre 2016 alle ore 22.00 del giorno 21 settenbre 2016, sulla rete autostradale, compresi tangenziali e raccordi.
Un documento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 3 marzo 2011 disciplina in modo unitario la turnazione degli impianti autostradali in caso di sciopero. Tale documento (recepito con specifici atti dalle singole Regioni e Province autonome) indica tutte le aree di servizio autostradali presenti sul territorio nazionale e le suddivide in tre turnazioni: ciascuna turnazione serve a garantire il servizio per ogni sciopero, indipendentemente dal numero di giorni di astensione.
Come comunicato dalla Regione Marche (che coordina la materia nell’ambito della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome) in occasione dello sciopero  sarà applicata la turnazione prevista dalla “turnazione A” (prevista documento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 3 marzo 2011 che disciplina in modo unitario la turnazione degli impianti autostradali in caso di sciopero).
Sarà compito di ogni singola Regione predisporre e notificare gli atti di propria competenza a tutti i soggetti interessati, in modo da rendere effettivo quanto stabilito ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top