Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3012 - giovedì 22 settembre 2016

Sommario
- Risorse per la sanità: Lorenzin resto al DEF, + 2 miliardi nel 2017
- Bressa: confronto istituzionale con i comuni e le aree vaste
- Costa: Governo vuole evitare tagli risorse in sanità
- Olimpiadi: Zingaretti, Serracchiani, Toti, Emiliano, Rossi e Maroni
- Assessori all'agricoltura: iniziative per le Regioni colpite dal terremoto
- Ok a programma di azione coesione complementare PON cultura e sviluppo

+T -T
Risorse per la sanità: Lorenzin resto al DEF, + 2 miliardi nel 2017

Al "fertility day" i dati diffusi dal Censis

(Regioni.it 3012 - 22/09/2016) Sull’entità delle risorse per il servizio sanitario il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, rassicura tutti e sottolinea che le voci in merito a tagli del Fondo “restano gossip, in assenza al momento di un incontro con il ministro Padoan”.
“Sono rimasta al documento di programmazione finanziaria che prevede un aumento di due miliardi per il Fondo Sanitario Nazionale, rispetto al Fondo 2016, che era a 111 miliardi di cui 800 milioni finalizzati per i livelli essenziali di assistenza” ha spiegato Lorenzin a margine della manifestazione a Roma per il Fertility Day .
“Fino a quest'anno la priorità è data al fondo per i farmaci per l'epatite C al fondo per i farmaci innovativi e alla stabilizzazione del personale sanitario”. L’auspicio, ha aggiunto, è di “uscire dalla legge di stabilità con obiettivi che dobbiamo raggiungere. Si tratta di obiettivi raggiungibili”. Urgente, ha concluso, “è però che le Regioni ci comunichino i relativi fabbisogni”.
Poi la “giornata per la fertilità” è entrata nel vivo e sono stati presentati i risultati di una ricerca condotta dal Censis. Nel 2015 sono nati in Italia 485.780 i bambini. è il numero più basso dall'Unità d'Italia, il 3,3% in meno rispetto al 2014 (16.816 nati in meno).
Il nostro Paese ha un tasso di natalità pari a 8,0 per 1.000 abitanti ...

+T -T
Bressa: confronto istituzionale con i comuni e le aree vaste

Verificare attuali fonti di finanziamento delle Province

(Regioni.it 3012 - 22/09/2016) “Abbiamo pronta da un pò di mesi un'ipotesi di legge per favorire le unioni e le fusioni dei Comuni”, nel contempo bisogna mettere a regime il sistema economico delle vecchie Province, “lavorando su strumenti finanziari per garantire servizi”. Lo ha sottolineato il sottosegretario agli Affari regionali e Autonomie, Gianclaudio Bressa, in Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale nel corso di un'audizione sulla finanza delle Province.
“E' iniziato in questi giorni – ha spiegato Bressa – il confronto istituzionale con i comuni e le aree vaste, e il dialogo continuerà anche nelle prossime settimane in vista della legge di stabilità, ma è del tutto evidente che dopo le annate decisamente 'straordinarie' del 2015 e del 2016, per il 2017 sarà indispensabile mettere il sistema delle vecchie province 'a regime', lavorando sugli strumenti finanziari necessari per garantire i servizi a cui sono deputate".
Comunque Bressa ha sottolineato come “per il 2016 la situazione del comparto province è di sostanziale equilibrio da un punto di vista delle entrate e delle uscite”.
Bressa ha quindi aggiunto che “l'equilibrio di bilancio, reso possibile grazie all'intervento con legge di stabilità e implementato nel Dl 113 (decreto enti locali), ha consentito di sostenere il taglio di 900mila euro previsto per l'anno in corso, grazie ...

+T -T
Costa: Governo vuole evitare tagli risorse in sanità

(Regioni.it 3012 - 22/09/2016) “E' confermata – afferma Costa - l'intenzione del Governo di evitare tagli e di incrementare le risorse per il 2017 e 2018”. Il Governo vuole evitare ulteriori tagli alla sanità. Lo afferma il ministro degli Affari regionali Enrico Costa nel corso di un question time alla Camera, quindi niente tagli ma un incremento del Fondo Sanitario Nazionale.
Costa ha risposto sulle ventilate ipotesi di tagli al Fondo Sanitario Nazionale, sostenendo tra l’altro che la quantificazione delle risorse per i Lea a 800 milioni è corretta rispetto ai bisogni.
“Posso confermare – dichiara Costa - l'intenzione del governo non solo di evitare tagli rispetto alla dotazione del fondo sanitario nazionale dell'anno in corso, ma anzi di incrementare le risorse ad esso destinate per ciascuno degli anni 2017-2018, come sarà puntualmente indicato nella nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza che sarà ...

+T -T
Olimpiadi: Zingaretti, Serracchiani, Toti, Emiliano, Rossi e Maroni

Toti: candidatura di Milano alle Olimpiadi

(Regioni.it 3012 - 22/09/2016) Numerosi commenti, anche dai Presidenti di alcune Regioni, al “no” alle Olimpiadi a Roma da parte del sindaco Raggi.
“Le Olimpiadi – afferma Nicola Zingaretti, presidente della regione Lazio - potevano essere un rischio o un'opportunità, la differenza è come si fanno. Penso che rinunciare sia stato un drammatico errore ma soprattutto, forse, un elemento di non fiducia nei confronti di se stessi, cioè di coloro che avrebbero dovuto gestirle”.
“Mi auguro, - afferma Zingaretti - ma non so se è possibile, che ci sia un ripensamento ma, ripeto, lo considero un errore perchè tutto nella vita contiene al suo interno rischi e opportunità. Noi siamo stati eletti per dare ai cittadini le opportunità e non rinunciare per paura”.
Anche il presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, sostiene che “la capitale d'Italia, Roma e i romani non ...

+T -T
Assessori all'agricoltura: iniziative per le Regioni colpite dal terremoto

(Regioni.it 3012 - 22/09/2016) La Commissione degli assessori regionali all'agricoltura riunitasi il 22 ottobre, a Torino,  in occasione dell'apertura del Salone del gusto, ha prospettao una serie di Iniziative di ospitalità e formazione per le popolazioni di Lazio e Marche colpite dal recente terremoto.
"Abbiamo pensato a iniziative per le popolazioni di queste regioni così pesantemente colpite" ha spiegato Leonardo Di Gioia, coordinatore della Commissione agricoltura per la Conferenza delle Regioni. "In particolare per coloro che hanno attivita' agricole, garantendo formazione ed ospitalita' specie per i piu' giovani".
"Ci sono centinaia di famiglie colpite nella zona del cratere, quasi tutti allevatori - ha spiegato l'assessore all'agricoltura del Lazio Carlo Hausmann -  e la nostra intenzione è mandare i nostri ragazzi in aziende di eccellenza per un periodo di formazione ed anche, se riusciremo, permettere un periodo di vacanza a queste ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 3 agosto

+T -T
Ok a programma di azione coesione complementare PON cultura e sviluppo

(Regioni.it 3012 - 22/09/2016) Il programma di azione coesione complementare PON cultura e sviluppo (FESR) 2014-2020 del ministero dei beni e delle attività culturali ha ricevuto un parere positivo dalle Regioni (nella Conferenza Stato-Regioni del 3 agosto).
La Conferenza delle Regioni ha espresso sul teso una sola raccomandazione riporta del seguente documento (che è stato consegnato al Governo e pubblicato sul sito www.regioni.it , sezione “Conferenze”)
Punto 2) O.d.g. Conferenza Stato-Regioni
La Conferenza esprime parere favorevole con la seguente raccomandazione:
- prevedere l’inserimento a pagina 12, nel paragrafo di cui alla lettera b), alla prima parentesi, il seguente testo (evidenziato in grassetto):
“(ad esempio i siti Unesco e relative buffer zone ricadenti nei territori oggetto di interventi con il presente ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top