Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3012 - giovedì 22 settembre 2016

Sommario
- Risorse per la sanità: Lorenzin resto al DEF, + 2 miliardi nel 2017
- Bressa: confronto istituzionale con i comuni e le aree vaste
- Costa: Governo vuole evitare tagli risorse in sanità
- Olimpiadi: Zingaretti, Serracchiani, Toti, Emiliano, Rossi e Maroni
- Assessori all'agricoltura: iniziative per le Regioni colpite dal terremoto
- Ok a programma di azione coesione complementare PON cultura e sviluppo

+T -T
Costa: Governo vuole evitare tagli risorse in sanità

(Regioni.it 3012 - 22/09/2016) “E' confermata – afferma Costa - l'intenzione del Governo di evitare tagli e di incrementare le risorse per il 2017 e 2018”. Il Governo vuole evitare ulteriori tagli alla sanità. Lo afferma il ministro degli Affari regionali Enrico Costa nel corso di un question time alla Camera, quindi niente tagli ma un incremento del Fondo Sanitario Nazionale.
Costa ha risposto sulle ventilate ipotesi di tagli al Fondo Sanitario Nazionale, sostenendo tra l’altro che la quantificazione delle risorse per i Lea a 800 milioni è corretta rispetto ai bisogni.
“Posso confermare – dichiara Costa - l'intenzione del governo non solo di evitare tagli rispetto alla dotazione del fondo sanitario nazionale dell'anno in corso, ma anzi di incrementare le risorse ad esso destinate per ciascuno degli anni 2017-2018, come sarà puntualmente indicato nella nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza che sarà presentato alle Camere nei termini di legge”.
Pertanto nessun taglio di 1,5 miliardi di euro del Fondo Sanitario Nazionale. “Non posso che ribadire – aggiunge Costa - in conformità con quanto previsto dalla relazione tecnica al Dpcm di aggiornamento dei Lea, positivamente verificata dal Mef, come la valutazione di impatto economico e finanziario del provvedimento di aggiornamento dei Livelli essenziali di assistenza risulti pienamente coerente con la copertura di 800 milioni di euro stanziati dalla Legge di Stabilità 2016”.
Peraltro la coerenza dei Lea è stata confermata “anche nell'intesa Stato-Regioni- sottolinea Costa- sullo schema del decreto del presidente del Consiglio di aggiornamento dei Lea, raggiunta in conferenza Stato-Regioni lo scorso 7 settembre e di prossimo esame da parte delle Commissioni parlamentari”.



( gs / 22.09.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top