Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3015 - martedì 27 settembre 2016

Sommario
- Renzi: in sanità si è tagliato anche troppo
- Riforma della Costituzione: referendum il 4 dicembre
- Data Referendum: commenti di Serracchiani, Toti e Maroni
- I nomi dei presidenti delle autorità portuali di Trieste, Ancona e Taranto
- Conferenza Regioni del 29 settembre: integrato l'odg
- Consiglio ministri 23 settembre esamina alcune leggi regionali

+T -T
Renzi: in sanità si è tagliato anche troppo

Dobbiamo gestire meglio i costi standard

(Regioni.it 3015 - 27/09/2016) In sanità si è tagliato anche troppo. Lo sostiene il presidente del Consiglio, Matteo Renzi: “l'Italia deve smetterla con i tagli lineari. Sulla sanità è evidente che si è tagliato anche troppo”.
Renzi ha quindi ricordato che qualche anno fa il Fondo sanitario nazionale era a quota 106 miliardi, ora è passato a 112, aggiungendo che “la nostra spesa per la sanità sul Pil non è più alta degli altri paesi”.
“Noi ci lavoriamo - afferma Renzi in merito alle risorse del Fondo Sanitario Nazionale - È finito il tempo dei tagli in sanità ma dobbiamo gestire meglio in tema dei costi standard”.
Per il presidente del Consiglio bisogna “dimostrare all'Italia che si può puntare in alto e sognare in grande. Questo non è in contrapposizione con quello che avviene ogni giorno in una corsia di ospedale”, e quindi ribadisce: “deve esserci la forza di portare l'Italia in alto”.
L'Italia nel settore della sanità è “fra i paesi più forti al mondo”, e siamo pronti quindi a giocare “la partita a livello internazionale”. Altrimenti tra qualche anno, “ci troviamo tra Regioni a giocare il campionato di serie B. L'Italia invece può giocare la Champions perché siamo secondi al mondo per longevità e abbiamo eccellenze del capitale umano che dobbiamo valorizzare di più, uscendo dalla retorica dei cervelli in fuga". Insomma il Paese ha “molti difetti, ce li raccontiamo tutti i giorni ed è giusto perché dobbiamo cambiare, ma dobbiamo ricordare che c'è un Paese che in questo settore è tra i più forti al mondo”.



( red / 27.09.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top