Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3016 - mercoledì 28 settembre 2016

Sommario
- Bonaccini convoca Conferenza Regioni per il 29 settembre
- Nuovo Piano industriale di Ferrovie dello Stato
- Ponte sullo stretto: Rossi, Crocetta, Maroni, Zaia, Toti e Chiamparino
- Governo approva Nota di aggiornamento al Def
- Sviluppo sostenibile: Bonaccini alla presentazione del 1° rapporto ASviS
- Sanità: De Luca, Campania può uscire dal piano di rientro nel 2017

+T -T
Nuovo Piano industriale di Ferrovie dello Stato

Dei 94 miliardi, 73 sono destinati alle infrastrutture, 14 al materiale rotabile e 7 quelli previsti per lo sviluppo tecnologico

(Regioni.it 3016 - 28/09/2016) Presentato il Piano industriale di Ferrovie dello Stato Italiano dala presidente del gruppo, Gioia Ghezzi, con investimenti per 94 miliardi in 10 anni: 73 per le infrastrutture, 14 per il materiale rotabile e 7 per lo sviluppo tecnologico.
Le Ferrovie dello Stato sostengono che più della metà delle risorse sono già disponibili, ben 58 miliardi, di cui 23 in autofinanziamento e 35 già stanziati nei contratti di programma.
Il passaggio è di spostarsi da gruppo di trasporto ferroviario a gruppo che fornisce servizi di mobilità integrata. Ghezzi spiega che è stata fatta una scelta di “discontinuità con il passato”, grazie ad “una rivoluzione culturale dentro il Gruppo”.
L'amministratore delegato di Fs, Renato Mazzoncini, ha spiegato che con il nuovo piano industriale il gruppo Fs spa si conferma come prima azienda per investimenti in Italia mettendo in campo 94 miliardi su un periodo di 10 anni. Il Piano si svilupperà in “un orizzonte temporale ampio, necessario per i grandi progetti infrastrutturali previsti ma anche per la trasformazione radicale delle attUali Ferrovie italiane, destinate a diventare sempre più un'azienda della mobilità per integrata e globale", sottolinea Mazzoncini. Dei 94 miliardi, 73 sono destinati alle infrastrutture, 14 al materiale rotabile e 7 quelli previsti per lo sviluppo tecnologico: “più della metà delle risorse sono già disponibili, ben 58 miliardi, di cui, e lo dico con orgoglio, 23 in autofinanziamento e 35 già stanziati nei contratti di programma”.
Mazzoncini annuncia anche la fusione tra Fs e Anas si farà, precisando che è previsto “sotto la holding Fs ci sia il conferimento di Anas: Anas e Rfi diventeranno sorelle". Mazzoncini ha quindi aggiunto che le sinergie consisteranno in una visione comune degli investimenti e nella razionalizzazione dei costi, si potranno avere 400 milioni di risparmi.

 

 
 
 
 
 

 

http://www.governo.it/media/renzi-interviene-alla-presentazione-del-piano-industriale-del-gruppo-ferrovie-dello-stato/5821

 



( gs / 28.09.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top