Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3035 - martedì 25 ottobre 2016

Sommario
- Bonaccini: in arrivo legge su vaccinazioni, decisione indispensabile
- Accoglienza migranti: Basilicata e Toscana in prima fila
- Toti: sull'immigrazione si continua a sbagliare
- Turismo: ordine del giorno su programmazione comunitaria post 2020
- Adozione Regolamento edilizio-tipo
- Agricoltura: ordine del giorno su contrasto nuovi organismi nocivi

+T -T
Bonaccini: in arrivo legge su vaccinazioni, decisione indispensabile

Occorrerà essere in linea con quanto previsto dal calendario vaccinale

(Regioni.it 3035 - 25/10/2016) “Le parole del presidente Mattarella sulle vaccinazioni sono importantissime, non possiamo infatti lasciare la salute delle persone alla disinformazione o, per usare le parole del Capo dello Stato, a sconsiderate affermazioni prive di fondamento". Così Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni e della regione Emilia Romagna, in merito alle dichiarazioni del Presidente della Repubblica sull'importanza delle vaccinazioni e sulla qualità dell'informazione a riguardo (Regioni.it n.3034: Mattarella su tumori e vaccinazioni).
In Emilia-Romagna la percentuale di bambini vaccinati è diminuita negli ultimi anni. Dal 2014 è scesa al di sotto del livello di sicurezza del 95%. Nel 2015 la copertura per le quattro vaccinazioni obbligatorie ha raggiunto il 93,4%. In alcune aree, poi, tali coperture sono al di sotto del 90%. Inoltre destato preoccupazione gli episodi di morbillo registrati dall’inizio ...

+T -T
Accoglienza migranti: Basilicata e Toscana in prima fila

Interventi di Pittella e Rossi

(Regioni.it 3035 - 25/10/2016) Basilicata e Toscana si considerano in positivo regioni “laboratorio” per quanto riguarda l’accoglienza dei migranti.
“La Basilicata si candida a diventare, nella cornice europea dell'emergenza sanitaria – sostiene il presidente della regione Basilicata, Marcello Pittella – una Regione-Laboratorio per sviluppare un nuovo modello socio-economico di integrazione, in grado di apportare benefici tanto ai lucani in difficoltà, quanto ai migranti provenienti dai Paesi del Mediterraneo”.
"We are the people”, è il progetto presento da Pittella al Sottosegretario Gozi: “Il governo guarda con interesse alle azioni poste in essere dalla Regione Basilicata in tema di accoglienza ai migranti: particolarmente significativo, agli occhi di Palazzo Chigi, appare il progetto 'We are the people' che per la prima volta in Italia vede seduti intorno allo stesso tavolo importanti investitori privati stranieri e ...

+T -T
Toti: sull'immigrazione si continua a sbagliare

(Regioni.it 3035 - 25/10/2016) “In Italia mi pare che si vada nella direzione opposta rispetto a Calais”, dichiara in tema immigrazione il presidente della regione Liguria, Giovanni Toti, che aggiunge: “Il prossimo passo è il rapimento dei clandestini sulle spiagge della Libia per portarli in Italia: mi auguro che non si arrivi a questo livello di perversione”.
“Per il terzo anno consecutivo – afferma sempre Toti sull'emergenza migranti - stiamo segnando un record: francamente se il primo anno l'emergenza non era preventivabile, il secondo si poteva anche iniziare a vedere che buttava male, e continuare per il terzo vuol dire essere sordi e ciechi. Ritengo che veramente si stia continuando a sbagliare”.
L’Italia quindi non affronta l'emergenza: “Non ci sono sgomberi, non ci sono identificazioni, non ci sono aperture di nuovi Cie, non ci sono tutte quelle cose che abbiamo proposto nel documento di Genova sottoscritto dai ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 20 ottobre

+T -T
Turismo: ordine del giorno su programmazione comunitaria post 2020

(Regioni.it 3035 - 25/10/2016) La Conferenza delle Regioni del 20 ottobre ha approvato un Ordine del giorno - consegnato al Governo in sede di Conferenza Stato-Regioni - riguardante la programmazione comunitaria post 2020 e il turismo. Nell’Ordine del giorno si chiede al Governo di affrontare nelle opportune sedi – a partire dalla sessione europea della Conferenza Stato-Regioni – il tema del rafforzamento della politica comunitaria per il turismo. Le priorità sono: armonizzare la normativa europea, insistere sulla formazione, attrarre investimenti infrastrutturali.
Si riporta di seguito il testo integrale, pubblicato anche sul sito www.regioni.it (sezione "Conferenze")
Ordine del giorno in materia di programmazione comunitaria post 2020 e turismo
La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
Premesso
- che lo scorso 27 settembre, in occasione della Giornata mondiale del Turismo, la Commissione europea, il Parlamento europeo e il Comitato delle Regioni, con il sostegno ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 20 ottobre

+T -T
Adozione Regolamento edilizio-tipo

Raccomandazione per l'accordo in Conferenza Unificata

(Regioni.it 3035 - 25/10/2016) La Conferenza delle Regioni del 20 ottobre ha esaminato l'Accordo - in sede di Conferenza Unificata - concernente l'adozione del Regolamento edilizio-tipo, esprimendo avviso favorevole sull'ultima stesura del provvedimento una raccomandazione contenuta in un documento consegnato al Governo (pubblicato sul sito www.regioni.it , sezione "Conferenze").
Si riporta di seguito il testo.
Raccomandazione per l'Accordo concernente l’adozione del Regolamento edilizio-tipo di cui all’articolo 4, comma 1 sexies del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380
punto 1) o.d.g. Conferenza Unificata
La Conferenza esprime avviso favorevole sull'ultima stesura del provvedimento con la seguente raccomandazione:
Nella definizione 15 del QUADRO DELLE DEFINIZIONI UNIFORMI sostituire le parole “La superficie accessoria ricomprende” con le parole “La superficie accessoria può ricomprendere, per esempio”.
La Conferenza chiede inoltre che ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 20 ottobre

+T -T
Agricoltura: ordine del giorno su contrasto nuovi organismi nocivi

(Regioni.it 3035 - 25/10/2016) La Conferenza delle Regioni del 20 ottobre ha approvato un Ordine del giorno - consegnato al Governo in sede di Conferenza Stato-Regioni – in materia di contrasto alla diffuzione di organismi nocivi in agricoltura di nuova introduzione nel nostro Paese. In sintesi nell’Ordine del giorno si chiede al Governo di: istituire un fondo nazionale per le emergenze fitosanitarie prontamente attivabile; sbloccare le assunzioni di ispettori fitosanitari e tecnici di laboratorio per i servizi regionali cronicamente sottorganico; prevedere per le autovetture dei servizi fitosanitari; rafforzare le attività del servizio fitosanitario centrale; modificare la normativa vigente al fine di semplificare le procedure di intervento in modo da rendere più agevole e sollecita l'introduzione di organismi antagonisti destinati alla lotta biologica.
Si riporta di seguito il testo integrale del documento pubblicato anche sul sito www.regioni.it (sezione ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top