Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3053 - martedì 22 novembre 2016

Sommario
- Referendum: sempre più fervore nel dibattito politico
- Emilia-Romagna e Toscana insieme per l'Appennino bianco
- Conferenza Unificata il 24 novembre
- Conferenza Stato-Regioni il 24 novembre
- Toti: a Governo chiedo di sederci attorno a un tavolo
- Istat: soddisfazione famiglie, conti pubblici

+T -T
Emilia-Romagna e Toscana insieme per l'Appennino bianco

20 milioni di euro per rilanciare presenze e sport invernali in montagna

(Regioni.it 3053 - 22/11/2016) “Finora, con grande impegno c'era la Regione, ora c'è anche il Governo ed è una novità”. Così il presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, alla firma del protocollo tra Governo e Regioni Toscana ed Emilia per lo sviluppo del comprensorio sciistico dell'Appennino, insieme per rilanciare il turismo e gli sport invernali. Emilia-Romagna e Toscana sono di nuovo protagoniste di un'intesa, dopo quella recente sulla "Ferrovia transappenninica", per la promozione dell'offerta turistica delle proprie montagne.
“Il Governo - sottolinea Rossi - mette a disposizione un investimento 20 milioni di euro e questo consente di fare interventi importanti per gli impianti di risalita. Noi - afferma Rossi - aggiungiamo ai 20 milioni del Governo altri 10 milioni che si distribuiranno nei prossimi 5 anni. E' un impegno importante per la Montagna, per l'occupazione, per la presenza delle persone”.
In particolare si lavora alla revisione, sostituzione e ampliamento degli impianti di risalita, per garantire livelli indispensabili di sicurezza nelle piste nelle località sciistiche dell'Appennino toscano ed emiliano-romagnolo. E’ prevista anche la realizzazione di impianti per produrre neve artificiale.
L’accordo vale oltre 20 milioni di euro, questa la cifra complessiva destinata dal Governo a sostegno del progetto (10 milioni per la Regione Emilia-Romagna e altrettanti per la Regione Toscana).
“Abbiamo mantenuto l'impegno – sottolinea Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna - preso un anno fa: 10 milioni di risorse dal Governo e 6 milioni dalla Regione nei prossimi tre anni per garantire la qualità dell'impiantistica e la maggior competitività possibile del nostro Appennino con gli altri territori. Con questi fondi diamo fiducia e prospettiva alle persone che vivono in montagna e a chi ci lavora e mettiamo in grado il territorio di competere nel futuro”.
Le Regioni Emilia-Romagna e Toscana si impegnano quindi ad integrare la somma destinata dal Governo e mettere a punto azioni di rilancio delle attività sportive invernali.
"E' una svolta per la montagna – dichiara Rossi –. La Regione in questi anni ha dato sempre comunque una mano mettendoci 4 milioni per piste e impianti, però eravamo arrivati a un punto complicato che grazie all'intervento del governo adesso possiamo sbloccare. Questi 20 milioni consentono di disegnare uno scenario per lo sviluppo della montagna pistoiese: ai 20 milioni la Toscana ne aggiungerà altri 10, 5 già stanziati e altri 5 da stanziare nei prossimi 3 anni. Tutte queste risorse permetteranno di potenziare la promozione non solo per il periodo invernale ma anche per quello estivo. Siamo disponibili a metterci subito a lavoro anche per assistere i vari Comuni a sbloccare i finanziamenti".
Prima dell'estate, a maggio, Toscana ed Emilia-Romagna hanno confermato la loro alleanza per la promozione turistica congiunta con un nuovo protocollo d'intesa firmato tra Toscana Promozione Turistica e APT Servizi Emilia Romagna (che ha durata fino al 2018) con lo scopo di incrementare i flussi turistici italiani e stranieri, valorizzare i percorsi meno noti e creare un'offerta turistica integrata che metta insieme le tematiche del turismo verde e naturalistico, della vacanza all'aria aperta, del benessere, del turismo bianco, del cicloturismo e del turismo culturale.
E' di poche settimane fa infine la firma di un altro protocollo d'intesa per dare l'avvio al progetto della cosiddetta Ferrovia Transappenninica attraverso la valorizzazione della Linea Ferroviaria Porrettana.
 
 

[Toscana] Montagna, Rossi: "La Toscana aggiungerà 10 milioni ai 20 stanziati oggi dal governo"

[Emilia - Romagna] Turismo. Emilia-Romagna e Toscana insieme per l'Appennino bianco, 20 milioni di euro per rilanciare presenze e sport invernali in montagna



( gs / 22.11.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top