Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3061 - venerdì 2 dicembre 2016

Sommario
- Referendum: le posizioni dei Presidenti delle Regioni
- Censis: tagli sanità portano a rinuncia o rinvio delle cure
- Censis: regina dei media è la tv, cresce la rete
- Dissesto idrogeologico: ultimi interventi e accordi
- Cipe: via libera ai piani Fondo Sviluppo e Coesione per 20,8 miliardi
- Aiuti di Stato: ordine del giorno sul progetto di modifica del Regolamento UE

+T -T
Dissesto idrogeologico: ultimi interventi e accordi

Interessate Marche, Piemonte, Toscana, Umbria

(Regioni.it 3061 - 02/12/2016) Si lavora sul dissesto idrogeologico. Firmato un accordo di programma tra ministero dell’Ambiente e la regione Marche e stanziati dodici milioni di euro per tredici interventi di riduzione del rischio di dissesto idrogeologico.  “Siamo molto soddisfatti e ringraziamo il Governo per l’accordo raggiunto e le risorse messe a disposizione, ulteriore testimonianza di attenzione verso le Marche – spiega l’assessore all’Ambiente Angelo Sciapichetti - Questo importante accordo di programma porta dodici milioni di euro nel nostro territorio contro il dissesto idrogeologico, a rafforzamento dell’azione del governo regionale su questo delicato versante”.
Nel contempo c’è stata la firma del ministro Galletti e del presidente Chiamparino per degli interventi in Piemonte, prevedendo finanziamenti del ministero dell'Ambiente per 19 milioni di euro contro il dissesto idrogeologico. Di questi, oltre 13 milioni e mezzo serviranno alla progettazione e al primo lotto della cassa di espansione della Dora Riparia, a protezione della città di Torino. Si tratta in particolare di un atto integrativo all'Accordo di Programma Quadro del 2010. “In Piemonte - ha detto il ministro Galletti - abbiamo scelto di impegnarci con la stessa determinazione su grandi e piccole priorità: dalle opere assolutamente strategiche sulla Dora Riparia alle istanze di sicurezza idrogeologica di tanti piccoli comuni fino a oggi rimaste senza risposta”. “Ringrazio il Governo e il ministro Galletti – dichiara il presidente della regione Piemonte, Sergio Chiamparino - per l'importante atto che abbiamo firmato e che mette a disposizione della nostra Regione quasi 19 milioni di euro di fondi ministeriali. Di questi, 13 sono destinati all'avvio del progetto relativo alla laminazione della Dora Riparia, opera essenziale per la messa in sicurezza del territorio della città di Torino. Inoltre l'accordo prevede, per la restante parte, il finanziamento di altre opere che riguardano l'asse dei principali corsi d'acqua piemontesi e che sono una risposta immediata alle esigenze di protezione e difesa dal rischio idrogeologico di quelle parti del Piemonte”.
Mentre il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha visitato i luoghi colpiti dal maltempo e in particolare ha visitato i cantieri sul fiume Fine nei pressi delle spiagge bianche verificando che le opere, per un importo complessivo di circa 8 milioni di euro la metà dei quali da fondi della Regione Toscana, sono quasi ultimate e realizzate a tempo di record. “Dopo troppi anni di attesa – dichiara Rossi - sono felice di constatare che i lavori procedono spediti. Contiamo che siano terminati entro l'inizio del 2017. Per il momento incassiamo il risultato della messa in sicurezza del fiume”. “Non sarà più possibile che si ripeta un disastro come quello che si è verificato nell'ormai troppo lontano 1993 - aggiunge Rossi - Da quando sono stato nominato commissario di governo per la realizzazione di quest'opera, le cose sono procedute speditamente e bene. E non abbiamo intenzione di fermarci qui. Saremo soddisfatti soltanto dopo che saremo riusciti a finanziare e completare anche gli interventi per dare completamento alla messa in sicurezza di Vada”.
In Umbria invece sono stati stanziati oltre 24,5 milioni di euro di fondi del ministero dell’Ambiente da destinare alla salvaguardia idrogeologica di Foligno dalle piene del fiume Topino. Si tratta di un altro accordo integrativo siglato a Roma dal ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che si inserisce nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro sottoscritto nel 2010 con la regione Umbria. Sono previsti 24 milioni e 650 mila euro per l’intervento di riduzione del rischio idraulico sul bacino del fiume Topino nel comune di Foligno. “Si tratta di un’opera di eccezionale importanza attesa da anni dalla città di Foligno”, afferma il presidente Catiuscia Marini: “Grazie a questo finanziamento, che si aggiunge alle precedenti risorse stanziate nell’ambito dell’Accordo di Programma tra Regione e Ministero dell’Ambiente, si potrà finalmente affrontare una tra le maggiori criticità idrogeologiche dell’intera regione realizzando opere di messa in sicurezza che mitigheranno il rischio idraulico nella città di Foligno e nel territorio contermine per eventi associati a tempi di ritorno anche superiori a 50 anni”.

Maltempo: 19mln contro dissesto idrogeologico del Piemonte
TOSCANA: ROSSI VISITA IL FIUME FINE MESSO IN SICUREZZA
[Marche] DODICI MILIONI DI EURO CONTRO IL DISSESTO IDROGEOLOGICO NELLE MARCHE - FIRMATO A ROMA IMPORTANTE ACCORDO CON IL MINISTRO GALLETTI
[Liguria] ACCORDO CON SINDACATI PER CABINA DI REGIA SU DISSESTO, ENERGIA E RILANCIO ECONOMICO TERRITORIO. LA PRIMA RIUNIONE IL 10 GENNAIO 2017
[Umbria] ministero ambiente e regione umbria firmano accordo integrativo per difesa foligno da piene topino: da ministero 24,5 milioni di euro



( Giuseppe Schifini / 02.12.16 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top