Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3065 - lunedì 12 dicembre 2016

Sommario
- Istat: il Pil pro capite, regione per regione
- Istat: cresce export in regioni del Mezzogiorno
- Manovra 2017: iscrizione avanzo vincolato nei bilanci regionali
- Atti della Conferenza Unificata del 24 novembre
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 24 novembre
- Atti delle Conferenze Stato-Regioni e Unificata del 17 novembre

+T -T
Istat: il Pil pro capite, regione per regione

(Regioni.it 3065 - 12/12/2016) L'Istat ha certificato che il Pil pro capite al Mezzogiorno è di 17.800 euro, più basso del 44,2% rispetto a quello del Centro-Nord. Si tratta di un differenziale negativo ", ma comunque in lieve riduzione dal 2014 quando era del 44,5% . Il Pil per abitante risulta pari a 33.400 euro nel Nord-ovest, a 32.300 euro nel Nord-est e a 29.300 euro nel Centro.
Secondo i dati della contabilità regionale e provinciale (diffusi il 12 dicembre) la spesa per consumi finali delle famiglie a prezzi correnti è di 19,4 mila euro nel Nord-ovest, 19,2 mila euro nel Nord-est, 17,4 mila euro al Centro e 12,7 mila euro nel Mezzogiorno. Il divario negativo tra Mezzogiorno e Centro-Nord è del 32,1%. Nel 2015 il Pil in volume, a fronte di una crescita a livello nazionale dello 0,7% rispetto all'anno precedente, ha registrato un incremento dell'1,1% nel Mezzogiorno, dello 0,8% nel Nord-ovest, dello 0,7% nel Nord-est e dello 0,3% al Centro. ...

+T -T
Istat: cresce export in regioni del Mezzogiorno

(Regioni.it 3065 - 12/12/2016) L’export delle regioni del Mezzogiorno cresce in modo significativo nel corso del 2016. Lo rileva l’Istat: “nei primi nove mesi dell'anno, il lieve aumento tendenziale dell'export nazionale (+0,5%) è sintesi dell'aumento registrato per le regioni delle aree meridionale (+10,6%), nord-orientale e centrale (+1,5% entrambe) e del calo delle aree insulare (-21,3%) e nord-occidentale (-0,8%)”.
Quindi nei primi nove mesi dell'anno la crescita delle esportazioni nelle regioni del Sud raggiunge il 10,6% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.
E' superiore di oltre 20 volte dell'aumento medio nazionale, che si ferma a +0,5%. Siamo lontani anche dal risultato dell'Italia nord-orientale e centrale, che hanno un +1,5%, così come da quello del Nord Ovest, che risulta a -0,8%. Crollano invece le esportazioni delle Isole (-21,3%) e l'Istat indica anche negli ultimi mesi una inversione di tendenza.
Inoltre nel terzo ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 24 novembre

+T -T
Manovra 2017: iscrizione avanzo vincolato nei bilanci regionali

Proposte emendative presentate prima del voto defintico del Senato

(Regioni.it 3065 - 12/12/2016) Il 7 dicembre il Senato ha approvato in via definitiva il ddl Bilancio 2017 con 166 sì, 70 no e un astenuto. subito dopo il Presidente del Consiglio Matteo Renzi a seguito dell'esito referendendario è salito al Colle per rassegnare le dimissioni.
Il Bilancio del 2017 è quindi legge, ma prima della sua approvazione, il 10 novembre, la Conferenza delle Regioni aveva approvato una serie di proposte emendative (cfr. "Regioni.it" n. 3047) consegnata al Governo. Poi il 24 novembre , le Regioni hanno presentato altri emendamenti al Ddl Bilancio 2017 su tre diversi argomenti: il riversamento allo Stato delle risorse regionali(cfr. "Regioni.it" n. 3063); l’iscrizione dell’avanzo vincolato nei bilanci regionali; il finanziamento del fondo nazionale per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale (cfr. "Regioni.it" n. 3063). Le posizioni e gli emendamenti della Conferenza delle Regioni del 24 ...

+T -T
Atti della Conferenza Unificata del 24 novembre

+T -T
Atti della Conferenza Stato-Regioni del 24 novembre

+T -T
Atti delle Conferenze Stato-Regioni e Unificata del 17 novembre

(Regioni.it 3065 - 12/12/2016) Sono on line gli atti della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni che si sono tenute il 17 novembre.
La documentazione può essere consultata sul sito www.regioni.it nella sezione “Conferenze”.
Si riporta di seguito l’elenco dei singoli atti (linkabili)
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top