Regioni.it

n. 3069 - venerdì 16 dicembre 2016

Sommario

+T -T
Conferenza delle Regioni il 22 dicembre

Pubblicato l'ordine del giorno

(Regioni.it 3069 - 16/12/2016) E’ convocata una riunione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in seduta ordinaria per giovedì 22 dicembre 2016, alle ore 10.00. L’ordine del giorno è il seguente:
1) Approvazione resoconti sommari sedute del 17 e 24 novembre 2016;
2) Comunicazioni del Presidente;
3) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Unificata (cfr. "Regioni.it" del 15 dicembre);
4) Esame questioni all’o.d.g. della Conferenza Stato-Regioni (cfr. "Regioni.it" del 15 dicembre);
5) Commissione infrastrutture, mobilità e governo del territorio – Regione Campania
Rinnovo del Accordo quadro di collaborazione tra ITACA e MIT per la gestione 2017 del Servizio Contratti Pubblici – Punto all’esame della Commissione nella riunione del 20 dicembre 2016;
6) Commissione ambiente ed energia – Regione Sardegna; Commissione speciale di protezione civile – Provincia autonoma di Trento
Proposta di documento da rappresentare alla ...

+T -T
Istat: aumentano i prodotti agroalimentari

Nella legge sul "Terremoto" previsti interventi a favore del settore nelle zone colpite dal sisma

(Regioni.it 3069 - 16/12/2016) Aumentano nel nostro Paese il numero dei prodotti agroalimentari Dop, Igp e Stg. L'Italia mantiene il primato in Europa e le regioni che hanno più denominazioni sono l’Emilia-Romagna e il Veneto. La Mozzarella e la Pizza napoletana si confermano le uniche specialità tradizionali italiane riconosciute dall'Ue.
In totale tra il 2014 e il 2015 il numero di produttori registra un aumento dell'1,2%, sintesi della diminuzione registrata al Nord (-2,5%) e dell'aumento rilevato nel Mezzogiorno (+4,7%) e nel Centro (+3,3%). Crescono anche i trasformatori (+4,5%) per il lieve incremento registrato nel Nord (+0,4%) ma soprattutto per la crescita, rilevata nel Mezzogiorno (+8,6%) e nel Centro (+7%).
Stiamo parlando dei riconoscimenti Dop, Igp e Stg assegnati dall'Unione Europea e rilevati dall’Istat nel rapporto su “I prodotti agroalimentari di qualità,
DOP, IGP, STG anno 2015”.
Al 31 dicembre 2015 i prodotti Dop italiani ...

+T -T
Musei formula extra: abbonamento interregionale

Coinvolti 300 musei in Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta e Cantone Ticino

(Regioni.it 3069 - 16/12/2016) In Lombardia e Piemonte abbonamento unico per 300 musei. Si tratta di un incentivo culturale interregionale chiamato “Musei Extra”. E’ un abbonamento speciale, che unisce l'offerta museale di Piemonte e Lombardia.
Uno "strumento di cultura" è stato definito al Circolo dei Lettori di Torino dagli assessori alla Cultura di Torino, Piemonte e Lombardia, Francesca Leon, Antonella Parigi e Cristina Cappellini, che hanno presentato l’iniziativa.
Il nuovo abbonamento è dovuto anche grazie al successo dell'Abbonamento Torino Piemonte ideato 21 anni fa e oggi posseduto da 130.000 persone.  
"Questa nuova formula per le due regioni è il frutto di un'esperienza di anni, che ha rilevato quanto questo strumento incentivi la cultura", ha sottolineato, Leon, tra le ideatrici, 20 anni fa, del progetto.
L' assessore Parigi ha poi “sfatato la leggenda metropolitana che la carta musei faccia perdere soldi agli ...

+T -T
In Consiglio dei ministri del 16 dicembre i costi standard

Presentato Piano strategico del turismo 2017-2022

(Regioni.it 3069 - 16/12/2016) Nel Consiglio dei ministri del 16 dicembre sono stati approvati una serie di provvedimenti. Tra questi il Piano strategico del turismo 2017-2022.
Il Piano delinea lo sviluppo del settore nei prossimi sei anni, – spiega il Governo - indicando la strategia per rilanciare la leadership italiana sul mercato turistico mondiale attraverso 13 obiettivi specifici e 52 linee di intervento, racchiuse in 4 obiettivi fondamentali: diversificare l’offerta turistica, innovare il marketing del brand Italia, accrescere la competitività e migliorare la governance del settore.
Inoltre il Consiglio dei ministri ha deliberato lo stato d’emergenza nelle province di Cuneo, Torino, Imperia e Savona in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati nei giorni 23, 24 e 25 novembre 2016.
Tra l’altro è stato affrontato anche il tema dei fabbisogni standard. S Il Consiglio dei Ministri ha infatti approvato in via definitiva un decreto del Presidente del Consiglio dei ministri di attuazione del decreto legislativo n. 216 del 26 novembre 2010, “Disposizioni in materia di determinazione dei costi e dei fabbisogni standard di Comuni, Città metropolitane e Province”.
Il DPCM adotta le nuove note metodologiche relative alla procedura di calcolo per la determinazione dei fabbisogni standard ed il fabbisogno standard per ciascun Comune delle Regioni a statuto ordinario relativi alle funzioni di: ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 29 dettembre

+T -T
Appalti pubblici: protocollo per un piano formativo

(Regioni.it 3069 - 16/12/2016) Il 29 settembre la Conferenza delle Regioni ha approvato il testo di un Protocollo d’Intesa per la realizzazione di un piano formativo in materia di Appalti Pubblici . Nei giorni successivi il testo è stato sottoscritto anche dagli altri partner coinvolti nel piano formativo: Il Dipartimento per le politiche europee della Presidenza del Consiglio, l’Agenzia per la coesione territoriale e la Scuola nazionale dell’amministrazione (Sna).
Si riporta il testo del protocollo senza l’allegato; la versione integrale è stata pubblicata nella sezione “Conferenze” del sito www.regioni.t
tra
Il Dipartimento per le politiche europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con sede in Roma, Largo Chigi n.19, rappresentato dalla dott.ssa Diana Agosti, in qualità di Capo Dipartimento
e

+T -T
Conferenza coordinamento finanza pubblica il 22 dicembre

(Regioni.it 3069 - 16/12/2016) La Conferenza permanente per il coordinamento della finanza pubblica è convocata per giovedì 22 dicembre 2016 alle ore 14.30 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, per discutere il seguente punto all'ordine del giorno:
Approvazione del verbale della seduta del 21 aprile 2016.
1) Intesa concernente le modalità di accesso alla Banca Dati delle Pubbliche Amministrazioni (SOAP), istituita presso il Ministero dell'economia e delle finanze, ai sensi dell'articolo 13, comma 3, della legge 31 dicembre 2009, n. 196. (ECONOMIA E FINANZE) (Codice sito: 4.6/2016/34 - Servizio riforme istituzionali, finanza pubblica e rapporti internazionali).
Intesa, ai sensi dell'articolo 13, comma 1, della legge 28 dicembre 2009, n. 196.

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore editoriale: Marcello Mochi Onori
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.078s