Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3093 - giovedì 2 febbraio 2017

Sommario
- Piano lupo: chiesto e ottenuto rinvio in Conferenza Stato-Regioni
- Regioni: soddisfazione per accordo con Federterme
- Bonaccini incontra Sekkal, presidente Oru (organizzazione delle Regioni unite)
- Lotta alla povertà: Senato approvi legge delega
- Conferenza Regioni: cambio al vertice della commissione politiche sociali
- Giochi: rinvio in Conferenza Unificata riordino dei punti di raccolta
- Sanità: confermate le tre regioni benchmark

+T -T
Piano lupo: chiesto e ottenuto rinvio in Conferenza Stato-Regioni

(Regioni.it 3093 - 02/02/2017) La Conferenza delle Regioni del 2 febbraio ha deciso di chiedere il rinvio del "Piano lupo" in sede di Conferenza Stato-Regioni. Sarà quindi esaminato in una prossima riunione.
In merito al Piano nazionale di conservazione e gestione del lupo sono intervenuti diversi presidenti al termine della Conferenza delle Regioni. Così come aveva anticipato il presidente Stefano Bonaccini - che ha incontrato una delegazione delle associazioni animaliste nella sede della Conferenza delle Regioni prima della riunione - la richiesta al Governo è stata quella di rinviare l'approvazione per approfondimenti: “Credo che il ministro Galletti lo consentirà. Ci sarà così il tempo per approfondire meglio dal momento che ci sono alcune misure che rischiano di non essere convincenti” e ringrazio, ribadisce Bonaccini, al termine della riunione, “Gian Luca Galletti per aver accettato. Ora correggere".
Il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ringrazia “il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini per aver proposto e ottenuto dal Ministro Galletti il rinvio del provvedimento di abbattimento dei lupi, al fine di studiare possibili alternative. Confermo la mia contrarietà a misure di abbattimento di questa specie protetta. Si tratta semmai di assumere iniziative diverse a tutela degli allevatori”.
“Credo che nel 2017 – afferma Debora Serracchiani, presidente della regione Friuli Venezia Giulia - l'unica soluzione non possa essere l'abbattimento dei lupi”.
Per il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, si tratta di chiedere “al Governo di eliminare il permesso di abbattimento dei lupi, non che i numeri fossero elevatissimi ma è il principio che non va: eventuali problemi di convivenza tra umani e animali non possono essere risolti solo con la tecnica dell'abbattimento”. "Inoltre il lupo – aggiunge Emiliano - è essenziale in molti luoghi a mantenere l'equilibrio dell'ecosistema nei confronti dei cinghiali. Quindi eliminarli incide sull'equilibrio dell'habitat in modo sbagliato”.
Sul piano lupo – spiega Giovanni Toti, presidente della regione Liguria e vice presidente della Conferenza delle Regioni - "abbiamo chiesto il rinvio per un supplemento di analisi con il ministro. Il provvedimento per alcuni aspetti va nella direzione giusta contro il bracconaggio e la tutela dell'ecosistema e della fauna, ma il piano di abbattimento del lupo lascia molto perplessi per la dimensione del fenomeno. Si può lavorare per mettere in sicurezza il patrimonio degli agricoltori senza strumenti estremi come questo”.
“Spero - afferma il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti - che il rinvio della discussione politica sul piano di conservazione del lupo serva a restituire la giusta serenità al dibattito e a far guardare tutti alla realtà dei fatti: non c'è nessuna riapertura della caccia al lupo, ma ventidue misure di grande valore scientifico che salvano la specie”.
“Oggi - continua Galletti - sono 300 i lupi uccisi ogni anno dal bracconaggio, su una popolazione totale di 1500 esemplari. Spero che di fronte a questo dato nessuno, ambientalisti e rappresentanti delle Regioni, voglia voltarsi dall'altra parte. Io non lo faccio”.
"Dalle Regioni - sottolinea la Coldiretti - ci attendiamo ora la stessa responsabilità nella difesa degli allevamenti e dei pastori e allevatori che con coraggio continuano a presidiare le montagne e a garantire la bellezza del paesaggio. Non si possono lasciar morire pecore e vitelli e costringere alla fuga migliaia di famiglie che da generazioni popolano le montagne ma anche i tanti giovani che faticosamente sono tornati per ripristinare la biodiversità perduta con il recupero delle storiche razze italiane”.

[Puglia] ROMA. CONFERENZA DELLE REGIONI EMILIANO: “NO ALPERMESSO DI ABBATTERE I LUPI”

PIANO LUPO. EMILIANO: SBAGLIATA ELIMINAZIONE, INCIDE SU ECOSISTEMA/VD

AMBIENTE: TOTI "CHIESTO RINVIO SU PIANO LUPO"

ANIMALI: SERRACCHIANI, ABBATTIMENTO LUPI NON PUO' ESSERE UNICA SOLUZIONE

ANIMALI: TOTI, SERVE SUPPLEMENTO ANALISI SU PIANO LUPO

Piano Lupo: animalisti, con rinvio primo passo per salvarlo

PIANO LUPO. WWF: OGGI PRESIDIO DI FRONTE SEDE CONFERENZA STATO REGIONI

Piano lupo: Toti, serve approfondimento

Piano Lupo: Bonaccini, chiediamo rinvio approvazione

PIANO LUPO. TOTI: BENE RINVIO, PERPLESSO DA ABBATTIMENTI

Lav e Enpa incontrano Bonaccini: regioni non daranno ok piano lupo

Piano lupo: Oliverio, bene rinvio provvedimento abbattimenti

REGIONI: BONACCINI "CHIEDERÒ RINVIO APPROVAZIONE PIANO LUPO"

Trivelle: Oliverio, no a nuove autorizzazioni nel Mare Ionio

--PIANO LUPO. REGIONI CHIEDONO RINVIO, BONACCINI: MISURE NON CONVINCENTI

Piano Lupo: Bonaccini (Regioni), chiedo rinvio approvazione



( Giuseppe Schifini / 02.02.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top