Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3097 - mercoledì 8 febbraio 2017

Sommario
- Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per il 9 febbraio
- Conferenza Unificata il 9 febbraio
- Conferenza Stato-Regioni il 9 febbraio
- Delrio sugli aumenti dei trasporti ferroviari
- Biblioteca: pubblicato il "Rapporto Italia 2017" dell'Eurispes
- Parere sul programma di misure per conseguire un buono stato ambientale
- Audizione Regioni sul Ddl rischio idrogeologico il 9 febbraio

+T -T
Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per il 9 febbraio

(Regioni.it 3097 - 08/02/2017) Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni, in seduta straordinaria, per giovedì 9 febbraio alle ore 10 (Roma, via Parigi, 11).
All’ordine del giorno i punti che saranno affrontati nel corso delle successive Conferenze Unificata (cfr. notizia succcessiva) e Stato-Regioni (cfr. notizia successiva), convocate dal ministro per gli Affari regionali, Enrico Costa, per lo stesso giorno, 9 febbraio, rispettivamente alle ore 15 e alle 15.30 (in via della Stamperia 8).
Nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni saranno affrontati i seguenti temi:
affari finanziari
- Intesa sul decreto attuativo dell'articolo 1, comma 439, della legge di bilancio (L. 232/2016);
- Intesa sulle caratteristiche dei punti di raccolta del gioco pubblico (di cui all’articolo 1, comma 936, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, Legge di stabilità 2016);
- Intesa Governo-Regioni ai sensi commi 680 e 682 legge 208/2015 (Legge di stabilità 2016) per l'anno ...

+T -T
Conferenza Unificata il 9 febbraio

Pubblicato l'ordine del giorno

(Regioni.it 3097 - 08/02/2017) La Conferenza Unificata è convocata, in seduta straordinaria, per giovedì 9 febbraio 2017, alle ore 15.00, presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, per discutere il seguente punto all'ordine del giorno:
1) Intesa sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze, attuativo dell'articolo 1, comma 439, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 recante: "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019". (ECONOMIA E FINANZE) Codice sito: 4.6/2017/2 (Servizio riforme istituzionali, finanza pubblica e rapporti internazionali)
Intesa, ai sensi dell'articolo 1, comma 439, della legge 11 dicembre 2016, n. 232.

+T -T
Conferenza Stato-Regioni il 9 febbraio

(Regioni.it 3097 - 08/02/2017) La Conferenza Stato Regioni è convocata, in seduta straordinaria, per giovedì 9 febbraio 2017, alle ore 15.30 presso la Sala riunioni del I piano di Via della Stamperia, n. 8, in Roma, con il seguente ordine del giorno:
1) Intesa tra Governo, Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano, ai sensi dell'articolo 1, commi 680 e 682, della legge 28 dicembre 2015, n.208, "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello stato (Legge di stabilità 2016), concernente il contributo alla finanza pubblica delle regioni a statuto ordinario per l'anno 2017. (ECONOMIA E FINANZE) Codice sito: 4.6/2017/8 (Servizio riforme istituzionali, finanza pubblica e rapporti internazionali)
Intesa, ai sensi dell'articolo 1, comma 680 e 682, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016).
2) Intesa sull'Accordo nazionale per l'erogazione delle prestazioni termali per il biennio 2016 - 2018. (SALUTE) Codice sito: 4. 101201718 (Servizio sanità, lavoro e politiche sociali)
Intesa, ai sensi dell'articolo 4, comma 4, della legge 24 ottobre 2000, n. 323.

+T -T
Delrio sugli aumenti dei trasporti ferroviari

Question time alla Camera

(Regioni.it 3097 - 08/02/2017) Il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, è intervenuto sulla questione “algoritmo”, e cioè sull’aumento delle tariffe dei trasporti ferroviari infraregionali, che colpisce soprattutto chi viaggia ogni giorno attraversando più regioni.
“Non c'è alcuna ambiguità – afferma il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, durante un Question time alla Camera - e credo che nelle prossime giornate il tema sarà affrontato in maniera piena e competente da chi ne ha responsabilità”.
Delrio ha quindi incaricato "l'Osservatorio nazionale sulle politiche del trasporto pubblico locale, che opera presso il Mit, ad acquisire tutti i dati relativi agli algoritmi applicati ai titoli di viaggio, al fine di verificare l'eventuale incidenza sui servizi ferroviari regionali del meccanismo tariffario distorsivo segnalato. Ovviamente, il tema sarà necessariamente affrontato con le Regioni titolate a sottoscrivere i contratti di servizio ferroviario con Trenitalia”.
La determinazione delle tariffe nel trasporto regionale, infatti, “rientra tra le competenza di ciascuna Regione/Provincia Autonoma per i treni che servono il proprio territorio mentre, per i treni che servono il territorio di due o più regioni nel 2007, in sede di Commissione trasporti della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, si stabilì di ...

+T -T
Biblioteca: pubblicato il "Rapporto Italia 2017" dell'Eurispes

(Regioni.it 3097 - 08/02/2017) Il 26 gennaio è stato presentato il "Rapporto Italia 2017" (edizioni Minerva), il 29° curato dall'Eurispes. Uno dei dati più rilevanti enfatizzato durante la presentazione è rappresentato dal dato che la maggioranza degli italiani ritiene possibile una ripresa debole ma stabile. Ma solo una persona su 10 si aspetta da questo nuovo anno un parziale o un netto miglioramento della situazione economica.
Per la precisione il 38,1% degli italiani, rileva l'Istituto di Studi Politici Economici e Sociali, esprime un giudizio di stabilità economica per l'Italia in relazione alle prospettive per il 2017, anche se coloro che ipotizzano un peggioramento sono il 36,4% mentre il 13,8% è convinto che l'economia migliorerà.
Stabili, rispetto allo scoprso anno, i dati sulla condizione economica delle famiglie rispetto allo scorso anno. Il 14,1% definisce molto peggiorata la situazione economica familiare nell'ultimo anno e il 27,3% ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 2 febbraio

+T -T
Parere sul programma di misure per conseguire un buono stato ambientale

(Regioni.it 3097 - 08/02/2017) La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, nella Conferenza Unificata del 2 febbraio, ha espresso un parere favorevole sul decreto relativo al  programma di misure finalizzato a conseguire o mantenere un buono stato ambientale. il parere positivo è però condizionato all'accoglimento di alcune proposte emendative contenute in un testo consegnato al governo.
Si riporta di seguito il documento, pubblicato anche nella sezione "Conferenze" del sito www.regioni.it .
Parere sullo schema di decreto del presidente del consiglio dei ministri recante approvazione del programma di misure, di cui all'art. 12 del decreto legislativo 13 ottobre 2010, n. 190, finalizzato a conseguire o mantenere un buono stato ambientale
Punto 6) O.d.g. Conferenza Unificata
La Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome esprime parere favorevole condizionato all'accoglimento delle proposte emendative riportate nel documento che si ...

+T -T
Audizione Regioni sul Ddl rischio idrogeologico il 9 febbraio

(Regioni.it 3097 - 08/02/2017) Si terrà il 9 febbraio alle ore 8.45 un’audizione informale di rappresentanti Conferenza delle Regioni e delle Province autonome sul Ddl 1101: gestione e prevenzione del rischio idrogeologico, presso la commissione Terriotorio, ambiente e beni ambientali del Senato.
La delegazione delle Regioni sarà guidata da Donatella Spano, assessore della Regione Sardegna e coordinatrice della commissione Ambiente ed energia della Conferenza delle Regioni.

Dal sito del Senato il link alla convocazione:
http://www.senato.it/documenti/repository/commissioni/comm13/calendario/convocazioni.pdf

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top