Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3099 - venerdì 10 febbraio 2017

Sommario
- Migranti: Bonaccini, importante la decisione del Consiglio dei ministri
- Migranti: Minniti, due decreti legge per fronteggiare il fenomeno
- Sud: De Luca, Emiliano, Crocetta, D'Alfonso, Frattura, Oliverio
- Foibe: il Giorno del Ricordo
- Festa della musica: al lavoro per l'edizione 2017
- Rapporto Save the children: povertà bambini in Europa

+T -T
Festa della musica: al lavoro per l'edizione 2017

Partite le iscrizioni on line

(Regioni.it 3099 - 10/02/2017) Si è messa in moto, già da qualche settimana, la macchina organizzativa della "festa della musica", edizione 2017, manifestazione promossa dal ministero dei beni e delle attivita culturali e del turismo, con la collaborazione di regioni e comuni. Diventa così più capillare l’invito a partecipare (rivolto al singolo musicista fino alle più grandi strutture musicali, passando per tutte le istituzioni, dalle Regioni agli enti locali, alle pro loco)  il 21 giugno ad una grande kermesse "trasversale" che già nell'edizione 2016 ha registrato importantyi successi.: 18.000 musicisti partecipanti; 6.092 generi musicali interpretati; 34.673 visite al sito dal 10 al 22 giugno; 282 città coinvolte; 58 luoghi MiBACT; 48 istituti circondariali ; 24 eventi italiani all’estero; 20 bande e fanfare.
L'idea di fondo, sulla base della consolidata eesperienza francese, è che il giorno del solstizio d’estate, la musica "invada" strade, piazze, cortili, chiostri e anche luoghi solitamente non adibiti allo spettacolo, in una celebrazione di ogni genere musicale, moderno o classica, che ha mobilitato scuole di musica, conservatori, associazioni, orchestre, corali, bande etc.
Nelle intenzioni degli organizzatori la "festa della musica"  oltre ad essere un momento di aggregazione sociale può contribuire a rafforzare i valori della cittadinanza, migliorando e favorendo un rapporto positivo fra i cittadini e le pubbliche amministrazioni. Ma soprattutto vuol esserre una giornata in cui mettere in risalto e promuovere i giovani musicisti affinché abbiano uno spazio per farsi conoscere e confrontarsi con il pubblico.
Per l’edizione 2017 si prevedono già due importanti iniziative. In primo luogo un vento di caratura nazionale in una città importante anche sul piano simbolico, "corredato" da una serie di concerti per una vetrina nazionale dei giovani artisti emergenti.
In secondo luogo nella giornata del 21 giugno tutte le città che avranno scelto di partecipare, compilando il modulo di adesione sul sito www.festadellamusica.beniculturali.it ,inviteranno protagonisti della musica e cittadini a scendere nelle strade per creare un evento musicale spontaneo.
Alla "festa della musica" possono aderire, associazioni, gruppi musicali e singoli artisti. Tutte le iniziative saranno raccolte sul sito ufficiale dell'evento. Alla "festa", le piccole realtà, potranno aderire realizzando anche un solo evento simbolico, coinvolgendo le realtà musicali del proprio territorio (scuole di musica, corali, bande). Inoltre, potranno aderire singoli Enti, Associazioni, Pro Loco, Poli Museali, Istituti, Conservatori, etc., compilando il form del seguente link:
http://www.festadellamusica.beniculturali.it/index.php/it/info/iscrizione-citta



( red / 10.02.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top