Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3100 - lunedì 13 febbraio 2017

Sommario
- Moscovici: sbagliato parlare di ultimatum all'Italia
- Commissione Ue: le previsioni economiche invernali
- Corte dei Conti: inaugurazione anno giudiziario
- Ministero salute su Fondo sanitario e intesa Stato-Regioni dell'11 febbraio
- Consiglio dei ministri del 10 febbraio esamina alcune leggi regionali
- Link: il sito del commissario per la ricostruzione, sisma 2016

+T -T
Moscovici: sbagliato parlare di ultimatum all'Italia

(Regioni.it 3100 - 13/02/2017) E' “sbagliato parlare di un ultimatum” della Commissione all'Italia sui conti pubblici: lo ha precisato, riferendosi ai titoli dei giornali nei giorni scorsi, il Commissario agli Affari economici e finanziari Pierre Moscovici. "Ricerchiamo un dialogo costruttivo", ha sottolineato, presentando le previsioni economiche della Commissione.
I lavori per la preparazione della relazione sul debito dell'Italia, che sarà presentata nelle prossime settimane, "sono in corso" e in questo contesto "si terrà conto di tutti i fattori che possono spiegare perché il Paese non rispetta la regola sul debito". Così il commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici ha risposto a chi gli chiedeva si è stato scongiurato il pericolo di apertura di una procedura contro l'Italia per debito eccessivo.
“Il 17 gennaio - ha ricordato Moscovici - il vicepresidente Valdis Dombrovskis e io stesso abbiamo scritto una lettera al governo ...

+T -T
Commissione Ue: le previsioni economiche invernali

(Regioni.it 3100 - 13/02/2017) La Commissione europea valuta in modo "positivo" l'impegno preso pubblicamente dal governo italiano di “adottare misure di bilancio aggiuntive pari complessivamente allo 0,2% del Pil entro aprile 2017”. E' quanto si legge nel capitolo dedicato all'Italia delle “Previsioni economiche invernali” pubblicate oggi dall'esecutivo di Bruxelles. Le misure, si precisa nel testo, saranno prese in considerazione dalla Commissione "non appena saranno disponibili dettagli sufficienti a valutare le specifiche disposizioni che saranno promulgate", si precisa nel testo.
La Commissione europea nelle sue previsioni economiche d'inverno scrive anche “L'incertezza politica e il lento aggiustamento del settore bancario pongono rischi al ribasso per le previsioni di crescita dell'Italia".
Secondo le nuove stime, il Pil dell'Italia nel 2017 dovrebbe crescere dello 0,9%, prima di accelerare al 1,1% nel 2018. Per l'esecutivo comunitario, ci sono anche ...

+T -T
Corte dei Conti: inaugurazione anno giudiziario

L'inefficienza della Pubblica amministrazione può creare corruzione

(Regioni.it 3100 - 13/02/2017) Per la Corte dei Conti l’inefficienza della Pubblica Amministrazione crea quell’ambiente oscuro che può facilitare la corruzione. Lo spiega il procuratore generale della Corte dei Conti, Claudio Galtieri, nell'inaugurazione dell'anno giudiziario.
E’ in queste ampie 'zone oscure' che si nascondono i conflitti di interesse e la corruzione. Galtieri ricorda che la corruzione è particolarmente consistente negli appalti pubblici: combattere i singoli casi migliora la Pubblica amministrazione, per questo servono più trasparenza e meno deroghe.
Invece dal presidente della Corte dei Conti, Arturo Martucci di Scarfizzi, arriva l'invito alla Ue a tener conto degli effetti sui conti italiani del recente terremoto. E’ infatti necessario dare flessibilità anche per attuare interventi di prevenzione, che non devono essere slegati dalla ricostruzione. Quindi "la prevenzione non appare del tutto slegata dalla ...

Il testo del comunicato stampa diffuso da Lungotevere Ripa

+T -T
Ministero salute su Fondo sanitario e intesa Stato-Regioni dell'11 febbraio

La replica di Garavaglia: Governo conferma taglio, si faccia carico di oneri del contratto

(Regioni.it 3100 - 13/02/2017) "In relazione alle conseguenze negative sul Fondo Sanitario Nazionale della recente intesa raggiunta dalle regioni a statuto ordinario per allocare gli effetti finanziari di precedenti manovre di finanza pubblica, il Ministero della Salute precisa che tale scelta regionale non appare una novita', essendo contenuta in una Intesa raggiunta in Conferenza Stato - Regioni oltre un anno fa, segnatamente in data 11 febbraio 2016. E' pertanto una non notizia la recente scelta delle Regioni a statuto ordinario di sobbarcarsi quella parte di manovra prevista dalla legge di stabilita' 2016 che gravava esclusivamente sulle regioni a statuto speciale", è quanto si legge in una nota diffusa dal ministero della salute.  "Queste ultime - prosegue il comunicato di Lungotevere Ripa - avrebbero dovuto concludere specifici accordi con il Governo per contribuire alla manovra, ma avendo scelto di non chiudere tali accordi e di ricorrere alla Corte ...

+T -T
Consiglio dei ministri del 10 febbraio esamina alcune leggi regionali

Prorogato lo stato di emergenza terremoto per Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo

(Regioni.it 3100 - 13/02/2017)  Il Consiglio dei ministri del10 febbraio ha, tra i provvedimenti affrontati, deciso l’Attuazione della delega al Governo per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale (decreto legislativo – esame definitivo) e le Deleghe al Governo per la revisione del modello operativo delle Forze Armate, la rimodulazione del modello professionale e in materia di personale delle Forze Armate e la riorganizzazione del sistema della formazione (disegno di legge).
Inoltre il Goverbo ha approvato in esame definitivo due decreti legislativi che disciplinano le sanzioni applicabili in caso di violazione di regolamenti europei a tutela della salute dei consumatori e dell’ambiente:
1.disciplina sanzionatoria per la violazione di disposizioni di cui ai regolamenti (CE) n. 1935/2004, n. 1895/2005, n. 2023/2006, n. 282/2008, n. 450/2009 e n. 10/2011 in materia di materiali e oggetti ...

+T -T
Link: il sito del commissario per la ricostruzione, sisma 2016

(Regioni.it 3100 - 13/02/2017) E’ on line il sito del “Commissario straordinario ricostruzione sisma 2016”.
Uno spazio web dedicato alle attività di Vasco Errani, con link ad una sezione dedicata al ruolo e alle funzioni del commissario straordinario, ai vicecommissari: i presidenti Nicola Zingaretti (Regione Lazio), Luca Ceriscioli (Regione Marche); Catiuscia Marini (Regione Umbria) e Luciano D’Alfonso (Regione Abruzzo), ai Comitati Istituzionali e agli Uffici Speciali.
Previsto uno spazio per le news e per la rassegna stampa.
Fra le parti informative centrali del sito c’è quella relativa alla normativa con gli “atti del Commissario”, le ordinanze del Commissario e quelle del Capo della Protezione civile, i testi dei decreti e delle determinazioni. Una sezione è dedicata all’amministrazione trasparente ed una a contatti e link.
On line anche l’anagrafe antimafia delle imprese esecutrici: https://anagrafe.sisma2016.gov.it/ , la sezione dedicata ...
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top