Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3103 - giovedì 16 febbraio 2017

Sommario
- Terremoto: Ue, ricevuto fascicolo per fondo solidarietà europeo
- Province: troppi tagli, impossibile chiudere i bilanci
- Rifiuti: Commissione Ue, aggiornare i piani per la gestione
- Qualità dell'aria: ultimo avvertimento dalla Commissione UE
- Industria 4.0: interventi in Puglia, Friuli Venezia Giulia, Umbria e Lombardia
- Piemonte: accordo con Mise e Alstom per ricerca su treni

+T -T
Province: troppi tagli, impossibile chiudere i bilanci

Messaggio di Bonaccini all'assemblea Upi: il processo riformatore avviato dalla legge Delrio non può e non deve essere interrotto

(Regioni.it 3103 - 16/02/2017) "L'esito del referendum non ha a mio avviso azzerato le esigenze di cambiamento, ma certamente impone un atteggiamento pragmatico a salvaguardia dei servizi che, come hanno dimostrato le recenti drammatiche situazioni legate agli eventi sismici e al maltempo, sono fondamentali per i cittadini": lo ha scritto in un messaggio inviato al Presidente dell'Upi, Achille Variati, in occasione dell'assemblea dei presidenti delle province, dal presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini.
"Strade, scuole, trasporto locale, prevenzione del rischio idrogeologico, criteri antismici: da qui - ha sottolineato Bonaccini  - dobbiamo ripartire per sviluppare proposte costruttive per il Governo e necessari processi di autoriforma".  In ogni caso il Presidente della Conferenza delle Regioni ha sottolineato che "il processo riformatore avviato dalla legge Delrio non possa e non debba essere interrotto".
Un ragionamento condiviso  da Achille Variati (Upi): "Sul banco degli imputati non c'è la  legge Delrio" ma ci sono i tagli stabiliti dalla legge di stabilita'  per gli anni 2015-2016 e 2017. Poi il presidente dell'Upi Achille Variati a margine dei lavori dell'Assemble ha detto che "Se entro fine febbraio il governo non dovesse varare un decreto ad hoc prevedendo le risorse necessarie per erogare i servizi ai cittadini, le Province faranno degli esposti cautelativi a tutte le procure della Repubblica. Siamo pronti anche a piantare una tenda di fronte a una sede istituzionale e da lì non ci muoveremo fino a quando non avremo una risposta".
"Agli enti mancano i 650 milioni per l'azzeramento del taglio nell'ambito del cosiddetto 'fondone' - per il quale abbiamo chiesto espressamente un Dpcm - e altri 600-650 milioni aggiuntivi, da erogare con un decreto, come cash". Da ora in poi, ha aggiunto Variati, "ci comporteremo da combattenti".  "Non chiediamo un ritorno indietro rispetto alla riforma Delrio" sulle province, ha osservato Variati che, rispondendo a una domanda, ha  ammesso: "Il Pd ha grandi responsabilità perché è gruppo di  maggioranza alla Camera e al Senato e c'e' stata una decisa  sottovalutazione, anche sull'onda populista 'ammazziamo le Province', delle conseguenze che quelle manovre avrebbe avuto sui servizi".
Una delegazione ristretta del direttivo dell'Upi sarà ricevuta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella su richiesta delle stesse Province,  ha preannunciato il presidente dell'Upi, Achille Variati. Al Quirinale le province, in piena emergenza perche' nell'impossibilità di chiudere i bilanci a causa dei tagli alle risorse, illustreranno la situazione a Mattarella "garante della Costituzione affinche' siano messe in condizione di garantire i servizi".

Dal sito dell'Upi:
Relazione del Presidente Achille Variati, 16 febbraio 2017


 



( red / 16.02.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top