Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3105 - lunedì 20 febbraio 2017

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 23 febbraio
- Lorenzin: superati gli Ospedali psichiatrici giudiziari (Opg)
- Poletti: interventi per lavori socialmente utili e lotta alla povertà
- Borse di studio: forte decremento degli idonei
- Patto Sardegna: Pigliaru e De Vincenti verificano l'attuazione
- Gazzetta Ufficiale: la rassegna di gennaio

+T -T
Patto Sardegna: Pigliaru e De Vincenti verificano l'attuazione

277 milioni di euro per il 2017

(Regioni.it 3105 - 20/02/2017) Tagliando per il "Patto Sardegna". Il presidente Francesco Pigliaru e il ministro della Coesione Territoriale, Claudio De Vincenti hanno preso parte alla riunione del Comitato che verifica lo stato di attuazione del Patto, approfondendo le condizioni di attuazione nel 2017 e stabilendo che la metà di questi investimenti saranno destinati alle infrastrutture.
Si tratta di 277 milioni euro per l'anno in corso. E’ solo una parte dei fondi del Patto per lo Sviluppo della Sardegna, che prevede stanziamenti per 2,9 miliardi di euro e che è stato sottoscritto con il precedente Governo.
Per le infrastrutture quindi saranno stanziati per quest'anno circa 134 milioni. Alcuni investimenti interessano l'edilizia scolastica, con circa 64 milioni per interventi destinati alla riqualificazione e all'ammodernamento. Altri 23,5 milioni riguardano potenziamento tecnologico e razionalizzazione della rete infrastrutturale e dell'offerta di servizi sanitari. 15 milioni sono destinati al miglioramento della rete ferroviaria sarda e altri 20 per la rete stradale e i servizi di mobilità. Il resto della spesa è concentrato su occupazione (45 milioni per ammortizzatori sociali), ambiente, sviluppo economico e turismo.
“Parliamo di soldi veri - ha detto Pigliaru - che riguardano interventi molto importanti sulla sanità, l'edilizia scolastica, le strade, i primi interventi sulle ferrovie e gli ammortizzatori sociali per chi li aspettava dal 2014". Risorse che "aiuteranno il prodotto interno lordo di questa Regione, nella speranza di raggiungere il segno più. Ricordo che 277 milioni sono circa l'uno per cento del Pil, un impatto che si aggiunge a ulteriori 300 milioni che arrivano dalla programmazione precedente del fondo di sviluppo e coesione". Insomma, "oltre 500 milioni che speriamo di mettere a sostegno della creazione di lavoro in Sardegna già quest'anno", afferma Pigliaru.
"La ripresa della Sardegna e di tutto il Mezzogiorno – ha dichiarato il ministro della Coesione Territoriale, Claudio De Vincenti- sono fattori chiave per la ripresa del Paese. Il patto di cui abbiamo verificato oggi lo stato di attuazione è un passo verso questa direzione".
"Ho apprezzato molto la concretezza, la serietà forte dell'amministrazione regionale nel delineare un cronoprogramma importante che fa vedere come i primi interventi stanno già partendo – sottolinea De Vincenti - parliamo di 270 milioni di euro nel solo 2017, che poi si collegano con altri interventi di programmazione".
Quanto alle criticità "riguardano soprattutto i tempi delle procedure non solo a livello regionale ma anche nazionale – spiega sempre De Vincenti - ed è un impegno reciproco tra me e il presidente Pigliaru a trovare tutte le forme per accelerare al massimo, snellire i passaggi burocratici e fare in modo che gli interventi si realizzino al servizio dei cittadini”.



( gs / 20.02.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top