Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3107 - mercoledì 22 febbraio 2017

Sommario
- Avviso Ue: manovra entro aprile o infrazione
- Bonaccini convoca Conferenza delle Regioni per il 23 febbraio
- Agricoltura: rapporto Ismea-Svimez, forte crescita nel Mezzogiorno
- Piano lupo: rinvio in attesa incontro Regioni-Galletti
- Inflazione: dati Istat ed Eurostat
- Garavaglia (Lombardia): i tagli della manovra 2017 valgono 1,5 miliardi
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 2 febbraio

+T -T
Avviso Ue: manovra entro aprile o infrazione

(Regioni.it 3107 - 22/02/2017) L’Unione Europea manda l’ultimo avviso in merito all’apertura di una procedura di infrazione. Nel contempo si rinnova la richiesta di una nuova manovra finanziaria per correggere i nostri conti economici per il debito eccessivo.
E' da prevedere una correzione entro il 30 aprile, oppure la procedura sarà inevitabile. Entro due mesi, quindi, serve una manovra che corregga lo 0,2% del Pil.
Intanto il ministro all'Economia Pier Carlo Padoan chiarisce che la correzione si farà e non si correrà alcun rischio. "Vale la pena fare la manovra", aggiunge anche il direttore di Banca d’Italia, Salvatore Rossi. Per Padoan “l'Ue apprezza l'ampiezza delle riforme dell'Italia, ma dobbiamo fare di più”.
La nota dell'Unione Europea sull'adozione del 'Rapporto sul debito' sottolinea gli squilibri eccessivi che pesano sull'Italia: il debito, la bassa produttività, la disoccupazione e i problemi ...

+T -T
Bonaccini convoca Conferenza delle Regioni per il 23 febbraio

(Regioni.it 3107 - 22/02/2017) Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni per giovedì 23 febbraio alle ore 10 (Roma, via Parigi, 11).
All’ordine del giorno i punti che saranno affrontati nel corso della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni, convocate dal ministro per gli Affari regionali, Enrico Costa, per lo stesso giorno, 23 febbraio, rispettivamente alle ore 14 e alle 14.30 (a palazzo Cornaro, in via della Stamperia 8). Nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni saranno affrontati anche altri temi, fra cui:
trasporti
a) trasporto pubblico locale sovraregionale: anomalie tariffarie trasporto pubblico interregionale su ferro;
b) valutazioni sullo schema di regolamento contenente le linee guida per la redazione dei nuovi piani regolatori di sistema portuale in attuazione del decreto legislativo 169/2016;
ambiente
- incontro con il Presidente dell’Istituto Superiore per la Prevenzione e la Ricerca Ambientale, Bernardo De Bernardinis ...

+T -T
Agricoltura: rapporto Ismea-Svimez, forte crescita nel Mezzogiorno

(Regioni.it 3107 - 22/02/2017) Il 21 febbraio (presso la Sala della Lupa di Palazzo Montecitorio) è stato presentato il Rapporto Ismea-Svimez sull'agricoltura del Mezzogiorno.
Per la prima volta dopo molti anni, nel 2015 il Mezzogiorno è cresciuto più del resto del Paese: il Pil del Sud registra una crescita dello 0,8%, contro lo 0,5% del Centro-Nord. Protagonista della ripresa dell'economia meridionale è l'agricoltura: la sua crescita (+7,3%) e' molto maggiore di quella dello stesso settore del Centro-Nord (+1,6%) e, nell'area, estremamente migliore di quella dell'industria (-0,3%) e dei servizi (+0,8%). E' quanto emerge dal Rapporto. Nel 2015 il valore aggiunto agricolo in Italia ha superato i 33 miliardi. Tra il 2014 e il 2015 l'incremento in termini reali al Sud e' stato del 7,3% contro l'1,6% del Centro Nord. Le regioni meridionali che hanno avuto gli andamenti migliori nel 2015 sono state Calabria, grazie soprattutto all'olio d'oliva, e Campania, con ...

+T -T
Piano lupo: rinvio in attesa incontro Regioni-Galletti

Il 23 febbraio il Piano lupo non andrà in Conferenza Stato-Regioni

(Regioni.it 3107 - 22/02/2017) Il 23 febbraio il Piano lupo non andrà in Conferenza Stato-Regioni. Il rinvio è dovuto ad un prossimo incontro tra la Conferenza delle Regioni e il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, fa sapere il ministero.
Ma non è ancora stata fissata la data dell'incontro. La misura più discussa è l'abbattimento controllato dei lupi, evidenziata in particolare dalle associazioni ambientaliste.
La Conferenza Stato-Regioni inizialmente doveva approvare il Piano Lupo alla seduta del 2 febbraio. Il voto era stato rinviato al 23 per un approfondimento di alcune questioni chiesto da diverse Regioni.
“Sta diventando la sagra della bufala. Leggo cose inenarrabili”. E’ ancora critico Galletti, riferendosi allo slittamento del 'Piano lupo' e al sostenere che “si sarebbe aperta la caccia ai lupi, qualcuno ha parlato addirittura di eutanasia dei cani nei canili”.
“Il piano non ha che fare con nessuno ...

+T -T
Inflazione: dati Istat ed Eurostat

(Regioni.it 3107 - 22/02/2017) L’inflazione a gennaio è all’1%, l’Istat indica anche una continuità rispetto al mese precedente. Questo dato d’inflazione è il massimo raggiunto da tre anni e mezzo.
A gennaio si riscontra un aumento dello 0,3% rispetto al mese precedente, dell'1% nei confronti di gennaio 2016, evidenziando così un +0,5% a dicembre. Nel contempo triplicano in un mese gli aumenti dei prezzi al consumo, il cosiddetto carrello della spesa, con rincari dell'1,1% a gennaio su base mensile e dell'1,9% su base annua (era +0,6% a dicembre).
Escono anche i dati Eurostat, l’istituto statistico europeo, sempre sull’inflazione, rilevando un salto dell'inflazione anche nell' Eurozona: a gennaio è salita a 1,8% su base annuale, rispetto all'1,1% di dicembre.
Eurostat spiega che per l'insieme della Ue-28 il tasso di gennaio è stato dell'1,7% contro l'1,2% del mese precedente. Guardando ai singoli paesi, ...

+T -T
Garavaglia (Lombardia): i tagli della manovra 2017 valgono 1,5 miliardi

(Regioni.it 3107 - 22/02/2017) “L'impatto totale ulteriore dei tagli della manovra di finanza pubblica 2017 sulle Regioni a Statuto ordinario vale circa 1 miliardo e mezzo”. E’ quanto ha comunicato, il 21 febbraio, al Consiglio regionale, l'assessore all'Economia, Crescita e Semplificazione della Regione Lombardia, Massimo Garavaglia, illustrando all'Assemblea di Palazzo Pirelli gli effetti che la manovra statale 2017 avrà sul bilancio della Lombardia. “La Regione Lombardia - ha spiegato Garavaglia - si dovrà fare carico di un taglio che vale complessivamente 160-170 milioni tra Fondi sociali, sanitario e Trasporto pubblico locale, a cui si aggiungono circa 80 milioni tra ulteriore avanzo di bilancio e contributo per il pareggio di bilancio”. Tagli tanto più dolorosi - ha aggiunto - poiché colpiscono settori delicati, come il socio-sanitario, che riguarda le fasce deboli, e strategici, come quello del trasporto pubblico, che tanto ...

+T -T
Atti della Conferenza Stato-Regioni del 2 febbraio

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top