Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3108 - giovedì 23 febbraio 2017

Sommario
- Sanità: Bonaccini su riparto 2017, tre buoni motivi per essere soddisfatto
- Riparto Fondo sanitario 2017: giudizio positivo delle Regioni
- Aborto nella sanità pubblica: Zingaretti e Toti su legge 194
- Trasporti: abbonamenti pendolari, proseguono i confronti su algoritmo
- Piano lupo: prossima settimana confronto Regioni-Galletti
- Spano: verso i livelli essenziali delle analisi ambientali

+T -T
Piano lupo: prossima settimana confronto Regioni-Galletti

(Regioni.it 3108 - 23/02/2017) All'ordine del giorno non c'è il piano lupo ma a pochi metri da via Parigi dove si svolge la Conferenza delle regioni, un gruppo di allevatori manifesta a favore degli abbattimenti dei lupi. Si tratta del tema che vede contrarie diverse Regioni e che deve essere ancora risolto nel confronto con il ministro Gian Luca Galletti. Circa 300 tra allevatori e sindaci, tra cui il presidente della Provincia e primo cittadino di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli, hanno manifestato a sostegno del Piano lupo.
Fa da contraltare la protesta degli animalisti, promossa dal partito animalista europeo, sotto al dipartimento degli Affari regionali in occasione della Stato-Regioni. Oggi nel corso del tavolo tra governo e autonomie non si è discusso del piano lupo ma gli animalisti hanno continuato a far sentire la loro voce. I manifestanti hanno messo in bella mostra un lungo striscione con scritto "No al piano ammazza lupi, No all'eutanasia nei canili". "I problemi non si risolvono a fucilate'", si legge su un cartello affianco alle foto degli animali.
“Fare una lista di abbattimento degli esseri viventi è una cosa che mi ripugna, credo che il nostro lavoro sia quello di un riequilibrio dell'habitat senza bisogno
di interventi umani”. Così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ribadisce la sua contrarietà al piano lupi. Lasciando la conferenza delle Regioni, il Presidente sottolinea: "Non è semplice, ma speriamo di riuscirci, evitando di colpire una specie che fino a poco tempo fa era a rischio di estinzione”.
Tra le Regioni sta prevalendo “in larghissima parte il no all'abbattimento”, ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini al termine della Stato-Regioni. Nel frattempo su questo tema proseguono gli incontri tra le Regioni e il ministero dell'Ambiente: "la prossima settimana una delegazione di presidenti incontrerà il ministro Galletti", ha annunciato Bonaccini.



( red / 23.02.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top