Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3111 - martedì 28 febbraio 2017

Sommario
- Dj Fabo: le dichiarazioni dei presidenti delle Regioni
- Incontro Gentiloni-Maroni a Palazzo Lombardia
- Malattie rare: decima giornata mondiale celebrata al Quirinale
- Trenitalia: pronti al confronto con Regioni e consumatori sulle tariffe
- Scuola secondaria: parere sul decreto per accesso docenti
- Scuola: parere su certificazione competenze I ciclo ed esami di Stato

+T -T
Trenitalia: pronti al confronto con Regioni e consumatori sulle tariffe

Sul tavolo la questione dell'algoritmo definito nel 2007

(Regioni.it 3111 - 28/02/2017) Oltre due ore di confronto il 28 febbraio, fra Trenitalia e 17 Associazioni dei consumatori, per approfondire la questione dell'algoritmo definito nel 2007 per calcolare le tariffe ferroviarie sovraregionali.
Trenitalia si è resa disponibile a sedersi al tavolo tecnico istituito dalla Conferenza, insieme a Regioni e Associazioni dei consumatori, con l'obiettivo di mettere a punto un diverso modello di calcolo, coerente con le attuali dinamiche tariffarie regionali. A tal fine, Trenitalia si e' gia' assunta l'impegno di presentare alcune ipotesi di calcolo e sottoporle al vaglio della Commissione Mobilita' della Conferenza, condividendo con le associazioni l'obiettivo di giungere alla identificazione di una soluzione entro fine marzo.
Il modello, che nel 2007 fu ritenuto idoneo e corretto, ha prodotto nel corso degli anni effetti considerati distorsivi dai pendolari che in taluni casi sono arrivati a pagare il tragitto sovraregionale a una tariffa superiore fino al 33% rispetto allo stesso percorso chilometrico pagato applicando la tariffa massima tra quelle delle regioni attraversate. Trenitalia ha ascoltato le segnalazioni dei consumatori, dando assicurazione che contribuira' a definire un nuovo modello e lo adottera' quando le Regioni lo approveranno, previa garanzia del mantenimento dell'equilibrio economico dei Contratti di Servizio. Le Associazioni dei consumatori hanno posto al tavolo anche la questione degli indennizzi a chi ritiene di aver pagato un prezzo superiore a quanto dovuto e hanno ribadito il loro impegno a portare avanti questa battaglia in ogni piu' opportuna sede. Trenitalia ha precisato che il gestore del servizio non ha la potesta' di modificare autonomamente il modello di calcolo. Modello che la societa' ha sempre applicato regolarmente e previa informativa scritta alle Regioni e alla Conferenza.

 

 



( red / 28.02.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top