Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3132 - mercoledì 29 marzo 2017

Sommario
- Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per il 30 marzo
- Senato: via libera al Decreto sul contrasto all'immigrazione illegale
- Migranti: Camera approva legge minori non accompagnati
- Poletti e Facciolla: Fondo per non autosufficienza 2017 a 500 milioni
- Consumo del suolo: Regioni in audizione sul Ddl
- Sanità: Zingaretti, disavanzo Lazio sotto il 5%
- Provincia autonoma Trento: Ugo Rossi su riforma Statuto
- Presentato a Roma il "Rapporto Puglia 2016"

+T -T
Migranti: Camera approva legge minori non accompagnati

(Regioni.it 3132 - 29/03/2017) I minori non accompagnati non saranno più respinti. La Camera ha infatti approvato in via definitiva la proposta di legge in materia di misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati. Questo significa che bambini e ragazzi migranti non ancora maggiorenni, che arrivano in Italia senza una famiglia avranno gli stessi diritti degli altri ragazzi dell’Unione europea.
E’ “una scelta di civiltà per la tutela e l'integrazione dei più deboli”, ha dichiarato il presidente del Consiglio Gentiloni. Anche il presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, spiega come con questa legge “i minori che arrivano in Italia senza famiglia non potranno essere respinti. Una legge di civiltà, approvata oggi. L'Europa segua l'esempio”.
Sul tema immigrazione, evidenziando la questione Cie, centri di identificazione e espulsione (cfr. notizia precedente), è intervenuto il presidente della regione Toscana, Enrico Rossi, sottolineando la necessità di costruire “percorsi di regolarizzazione di questi 450 mila immigrati irregolari, perché diversamente abbiamo un mare dove cresce il lavoro nero, l'illegalità, la criminalità, e questo problema i decreti Minniti non lo affrontano”. Rossi ha quindi ribadito di non essere contrario ai rimpatri, ma che “andrebbero fatti per chi ha commesso dei reati e per coloro che possono rappresentare una minaccia sotto il profilo del terrorismo”. "Se si pensa di fare i rimpatri – afferma Rossi - semplicemente andando a pescare coloro che sono irregolarmente presenti sul nostro territorio, io dico che sono 450 mila, lo dicono i rilevamenti, a cui se ne aggiungeranno altri 50 mila molto presto" e “sono irregolari solo perché gli è scaduto il permesso di soggiorno”. Sui centri di identificazione e espulsione, Rossi dichiara che "i cie attuali ospitano persone alle quali è venuto meno il permesso di soggiorno, restando lì per tempi troppo lunghi, e la commissione del Senato, come tutti coloro che si sono occupati di queste strutture, hanno detto ripetutamente che si tratta di luoghi dove anche i diritti umani non sono rispettati come dovrebbe essere”. Per Rossi pertanto “se non saranno una cosa diversa", dove cioè vadano "persone che hanno un'alta pericolosità sotto il profilo del terrorismo o per precedenti penali, con i quali si è rotto il rapporto di accoglienza, continuerò a essere contrario, dopodiché il Governo ovviamente ha tutti gli strumenti, tutte le prerogative per fare quello che ritiene opportuno”.

IMMIGRAZIONE: ROSSI "CIE PER CHI HA COMMESSO DELITTI"

MIGRANTI. SERRACCHIANI: SU MINORI LEGGE DI CIVILTÀ, UE SEGUA ESEMPIO

IMMIGRAZIONE: ROSSI "LEGGE SU MINORI NON ACCOMPAGNATI SEGNO CIVILTÀ"

 

Atto Camera n. 1658-B - XVII Legislatura .Dati generali

Testi ed emendamenti Trattazione in Commissione Trattazione in consultiva Trattazione in Assemblea

 



( Giuseppe Schifini / 29.03.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top