Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3136 - martedì 4 aprile 2017

Sommario
- Manovra economica: Padoan anticipa alcuni contenuti
- Revisione ticket: riparte il confronto Regioni-Governo
- Attentato San Pietroburgo: cordoglio nelle Regioni italiane
- Istat: nel 2016 migliora potere d'acquisto famiglie
- Sistema portuale: parere sulle linee guida per i piani regolatori
- Comitato interministeriale affari europei (CIAE): contingente Regioni

+T -T
Manovra economica: Padoan anticipa alcuni contenuti

La 'manovrina' e le misure per il sisma saranno probabilmente contenute in un unico decreto

(Regioni.it 3136 - 04/04/2017) Il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, anticipa alcuni aspetti della manovra del Governo, spiegando che la correzione dei conti dello 0,2% sarà fatta nella "manovrina" in arrivo tra qualche giorno, prima di Pasqua. La correzione dei conti è stata chiesta dall'Unione europea, considerando anche dei tagli alla spesa pubblica. E' necessario "evitare il rischio di una procedura di infrazione per deficit eccessivo", spiega Padoan.
Non è ancora chiaro se prima vedrà la luce il Def, il Documento economico e finanziario, o se tutti i provvedimenti economici viaggeranno insieme. 
Sono comunque previste nuove misure con il reperimento anche di risorse dall'inasprimento della lotta all'evasione. Sempre in tal senso si annuncia una nuova rottamazione delle cartelle esattoriali.
Padoan ha anche evidenziato che all'inizio della prossima settimana il Governo varerà tutta una serie di misure che andranno lette insieme, come un unico intervento complessivo.
Altra anticipazione è quella relativa ad un piano nazionale delle riforme che accompagnerà il Def, e saranno 4 i capitoli delle priorità su cui si baserà il Documento economico finanziario 2017: 1) concorrenza, 2) misure di semplificazione della giustizia civile, 3) catasto, 4) lavoro.
Il programma di investimenti nel periodo 2020-2030 sarà portato avanti con un dpcm che prevede investimenti per 40 miliardi e le spese per la ricostruzione nei territori colpiti dal terremoto non saranno conteggiate nel saldo strutturale.
Il Documento di economia e finanza conterrà anche gli indicatori relativi al benessere equo e sostenibile (Bes). Padoan spiega anche che il taglio del cuneo fiscale è un tema allo studio del governo, ma si tratta di capire quali sono le risorse a disposizione e dove verranno collocate perché ogni riduzione di tasse credibile ha bisogno di coperture credibili.

= Def: Padoan, in 'manovrina' misure antievasione e tagli spesa

Def: Padoan, numeri non definitivi. Terranno conto calo debito

Def: Padoan, in Pnr concorrenza catasto e giustizia civile

Def: Padoan, conterra' anche indicatori benessere

= Ue: Padoan, evitare rischio procedura per deficit eccessivo

Def: Padoan, manovrina sara' varata insieme o qualche giorno dopo

Def: Padoan, scambio fruttuoso di idee con gruppo Pd

= Def: Padoan, taglio cuneo tema ma servono coperture credibili



( Giuseppe Schifini / 04.04.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top