Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3152 - martedì 2 maggio 2017

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 4 maggio
- Indicazioni per il DEF, documento di economia e finanza 2017
- Settore vitivinicolo: osservazioni su piano nazionale di sostegno
- Conferenza Unificata il 4 maggio
- Conferenza per il coordinamento della finanza pubblica il 4 maggio
- Conferenza Stato-Regioni il 4 maggio

Documento della Conferenza delle Regioni del 20 aprile

+T -T
Indicazioni per il DEF, documento di economia e finanza 2017

Le proposte integrano quanto rappresentato in sede di audizione

(Regioni.it 3152 - 02/05/2017) La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome nella riunione del 20 aprile ha approvato le alcune indicazioni sul Documento di economia e finanze (Def) del 2017 ad integrazione di quanto rappresentato in sede di audizione (CFR. Regioni.it del 18 aprile).
Il documento è stato poi inviuato dal Presidente Stefano Bonaccini a Giorgio Tonini (Presidente della Commissione Bilancio del Senato) e a Francesco Boccia (Presidente della Commissione Bilancio della Camera).
Si riporta di seguito il testo integrale (già pubblicato nella sezione "Conferenze" del sito www.regioni.it)
Indicazioni per il Documento di Economia e Finanze 2017
La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome approva le seguenti indicazioni da inviare alle Commissioni Bilancio di Senato e Camera che integrano quanto rappresentato in sede di audizione:
a) accelerare la definizione delle procedure necessarie a rendere spendibili le risorse del Fondo Sviluppo e Coesione individuate e messe a disposizione nei "patti per lo sviluppo" già siglati, sia per il livello regionale che locale, oltreché adottare tutti gli atti necessari per il pieno utilizzo di tutte le risorse per gli investimenti finanziati con questa importante leva di sviluppo e coesione territoriale;
b) implementare e potenziare – proiettandolo anche sul bilancio pluriennale per gli esercizi 2018/2019- il meccanismo individuato nel DL "Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per il contenimento della spesa pubblica, iniziative a favore degli enti territoriali e delle popolazioni colpite da eventi sismici e misure per il rilancio economico e sociale" che utilizza il ruolo delle Regioni come soggetti che costituiscono il volano degli investimenti sul territorio permettendo una programmazione pluriennale con risorse certe e qualificando altresì la spesa pubblica;
c) infine, ritiene necessaria l’emanazione del DM sulla compartecipazione regionale all’IVA applicativo del d.lgs.68/2011 atteso che la norma è dell’anno 2011 (art.9, comma 2), così da permettere alle regioni un ruolo attivo nella lotta all’evasione fiscale sull’IVA in collaborazione con le altre istituzioni così come già accade per l’IRAP e per l’addizionale regionale all’IRPEF ai sensi del medesimo d.lgs.68/2011.
Roma, 20 aprile 2017

Documento Approvato - INDICAZIONI (INTEGRATIVE RISPETTO A QUANTO RAPPRESENTATO IN AUDIZIONE)) SUL DEF, DOCUMENTO DI ECONOMIA E FINANZA 2017

dall'archivio di "Regioni.it"
Audizione sul Def: Garavaglia (Regioni), serve patto per lo sviluppo



( sm / 02.05.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top