Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3153 - mercoledì 3 maggio 2017

Sommario
- Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per il 4 maggio
- "Manovrina": audizione Regioni sul decreto enti locali
- Toti: sede regione Liguria a Bruxelles insieme al Piemonte
- Alimenti: il parere sul decreto per "l'etichetta verità"
- EXPO 2015: partnership con google, in rete la memoria degli eventi
- Lotta allo smog: Bonaccini propone un patto fra Regioni del Nord
- Agenas: albo esperti, possibile iscriversi fino al 15 maggio
- Sanità: quadro sinottico sulle misure del DL 50/2017 "enti locali"

+T -T
Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per il 4 maggio

(Regioni.it 3153 - 03/05/2017) Il Presidente Stefano Bonaccini ha convocato la Conferenza delle Regioni per giovedì 4 maggio alle ore 10 (Roma, via Parigi, 11).
All’ordine del giorno i punti che saranno affrontati nel corso della Conferenza Unificata (ore 14.30), della Conferenza permanente per il coordinamento della finanza pubblica (ore 14.45), e della Conferenza Stato-Regioni (ore 15.00), convocate dal ministro per gli Affari regionali, Enrico Costa, per lo stesso giorno, 4 maggio (via della Stamperia 8).
Nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni saranno affrontati anche altri temi, fra cui:
affari finanziari
prime valutazioni del Decreto Legge 24 aprile 2017 n. 50 recante “Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per il contenimento della spesa pubblica, iniziative a favore degli enti territoriali e delle popolazioni colpite da eventi sismici e misure per il rilancio economico e sociale”;
cooperazione Internazionale
posizione della Conferenza delle Regioni e delle Province ...

+T -T
"Manovrina": audizione Regioni sul decreto enti locali

Garavaglia ribadisce quanto detto in occasione del Def: serve un "patto per la crescita pluriennale"

(Regioni.it 3153 - 03/05/2017) Le Regioni chiedono un "Patto per la crescita pluriennale" da definire prima dell'apertura della sessione di bilancio 2018. Parlando alle commissioni Bilancio di Camera e Senato, riunite per le audizioni sulla 'manovrina'. Massimo Garavaglia, coordinatore della Commissione Affari Finanziari della Conferenza delle Regioni e Province autonome, ha ribadito quanto già illustrato nell’audizione sul Def (cfr. Regioni.it del 18 aprile) ed ha affermato che è necessario un "incremento degli investimenti", nonché interventi sul “Fondo sviluppo e coesione", con un'ottimizzazione dell'utilizzo delle risorse.
Sul fronte del patto per lo sviluppo "le cose nel tempo si sono attivate e abbiamo registrato dei miglioramenti – ha aggiunto l'amministratore lombardo - per esempio sugli investimenti a livello locale, sostituendo così la spesa cattiva con quella buona, vale a dire spesa corrente con investimenti. E naturalmente su questo ...

+T -T
Toti: sede regione Liguria a Bruxelles insieme al Piemonte

(Regioni.it 3153 - 03/05/2017) “Ogni passo che la Regione Liguria fa oltre i suoi confini è un passo avanti sulla strada dello sviluppo del nostro territorio”. Così il presidente della regione Liguria, Giovanni Toti, annuncia il rinnovo della sede della Regione Liguria a Bruxelles.
Toti quindi evidenzia che si tratta di un’operazione strutturale e di efficientamento amministrativo che “verrà inserita sotto l’assessorato allo sviluppo economico, come è normale che sia”.
E' una spesa non aggiuntiva “perché noi già eravamo qui, abbiamo cercato di razionalizzare le risorse. - afferma Toti - Venire a stare nello stesso stabile del Piemonte è stata una scelta non solo fisica e logistica, ma anche di politica amministrativa che va nella direzione di una collaborazione stretta con i nostri vicini, oltre al Piemonte, la Lombardia e la Valle d’Aosta, cioè quel sistema Nord Ovest che è ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 20 aprile

+T -T
Alimenti: il parere sul decreto per "l'etichetta verità"

(Regioni.it 3153 - 03/05/2017) Il provvedimento per "l'etichetta verità" ha ricevuto il via libera nella Conferenza Stato-Regioni del 20 aprile. La Conferenza delle Regioni ha infatti espresso un parere favorevole sul decreto legislativo che disciplina l’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e dell’indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento (secondo quanto previsto dall’articolo 5 della legge 12 agosto 2016, n. 170). Il giudizio positivo è però subordinato all'accoglimento di alcune modifiche contenute in un documento che è stato pubblicato sul sito www.regioni.it (sezione "Conferenze") e che è stato consegnato al Governo proprio in occasione ddella Conferenza Stato-Regioni del 20 aprile.
Si riporta di seguito il testo del documento.
Parere sullo schema di decreto legislativo recante la disciplina dell’indicazione obbligatoria nell’etichetta della sede e ...

+T -T
EXPO 2015: partnership con google, in rete la memoria degli eventi

(Regioni.it 3153 - 03/05/2017) A due anni dall’apertura di EXPO MILANO 2015 la visitor experience di Padiglione Italia e i suggestivi spettacoli dell’Albero della Vita, tornano a vivere online grazie a una partnership tra Fondazione Milano per EXPO 2015 e Google Cultural Institute.
In questa nuova esposizione virtuale, gli utenti potranno immergersi in tutte le sezioni della mostra "La Casa dell’identità italiana", ammirare le splendide opere d’arte e i contenuti digitali visitati a Padiglione Italia da oltre 10 milioni di persone durante il semestre dell’Esposizione Universale italiana (Milano 1° maggio – 31 ottobre 2015).
In pochi click, su Google Arts & Culture, sarà anche possibile rivivere i giochi d’acqua e di luci che hanno incantato i visitatori di ogni età e provenienza: dai potenti del mondo ai bambini del Vivaio Scuola, oltre a molti altri approfondimenti proposti da Padiglione Italia. Immediatamente accessibili sono anche le progettualità sull’empowerment femminile proposte nello spazio dedicato a Women for EXPO da Padiglione Italia. 
Gli spettacoli dell'Albero della Vita, ideato da Marco Balich e progettato da Giò Forma, possono ora essere ammirati online sulla piattaforma Google Arts and Culture, da una prospettiva unica che permette di soffermarsi sulla partitura di luce e sull’originale intelaiatura di legno e acciaio, realizzata a tempo di record dal distretto delle aziende ...

Il Presidente dell'Emilia-Romagna agli Stati Generali della Green Economy

+T -T
Lotta allo smog: Bonaccini propone un patto fra Regioni del Nord

(Regioni.it 3153 - 03/05/2017) "Un contributo alla riduzione dell'inquinamento dobbiamo metterlo in campo. Siccome l'inquinamento non ha confini e non ha colore politico, abbiamo iniziato da qualche settimana un lavoro, su cui dobbiamo insistere, con Piemonte, Lombardia e Veneto. Un lavoro che ci porti a prendere azioni comuni, anche abbastanza pesanti. Quando ci sara' il G7 Ambiente a Bologna a giugno, insieme con Maroni, Chiamparino e Zaia possiamo firmare alcune azioni comuni". Lo annuncia il presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, nel corso del suo intervento agli "stati generali della green economy" di scena all'opificio Golinelli a Bologna. "Tutti - ragiona Bonaccini mentre vengono proiettate sullo sfondo le slide col riepilogo di tutti i dati 'verdi' recenti dell'Emilia-Romagna - siamo d'accordo a ridurre l'inquinamento, poi quando chiedono a te di fare la prima mossa tendi a pensare che sarebbe meglio toccasse a quello che hai di fianco...". 
Il punto, ...

+T -T
Agenas: albo esperti, possibile iscriversi fino al 15 maggio

(Regioni.it 3153 - 03/05/2017) L'agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, Agenas, ha prorogato i termini di presentazione delle domande per l’iscrizione all’Albo degli esperti e dei collaboratori fino alle ore 18.00 del 15 maggio 2017.
Anche coloro che risultano già iscritti all’Albo - precisa l'agenzia - sono tenuti a confermare la propria iscrizione ed eventualmente aggiornare il loro profilo. L’Albo Agenas si articola in sei Aree ed è possibile candidarsi a un massimo di 3: Area 1: “Economico/Gestionale – Giuridico/Amministrativa e della Formazione manageriale”; Area 2: “Tecnico – Informatica”; Area 3: “Comunicazione”; Area 4: “Clinico/Organizzativa/Epidemiologica/Sociale”; Area 5: “Ricerca e dei Rapporti Internazionali”; Area 6: “Trasparenza ed Integrità dei Servizi Sanitari”.
Si precisa che coloro che sono già iscritti all’Albo ...

+T -T
Sanità: quadro sinottico sulle misure del DL 50/2017 "enti locali"

(Regioni.it 3153 - 03/05/2017) La segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome (Settore Salute e Politiche Sociali) ha elaborato un quadro sinottico sulle misure relative alla sanità contenute nel Decreto Legge 50/2017 recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo.
Il quadro è basato anche sui contenuti schede di lettura  contenute nel dossier elaborato dalla Camera.
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top