Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3167 - martedì 23 maggio 2017

Sommario
- Attentato di Manchester: sgomento e cordoglio dalle Regioni
- Falcone e Borsellino, 25 anni dopo: il ricordo dei presidenti delle Regioni
- Gioco d'azzardo: taglio slot in emendamento Governo
- Agricoltura: Istat pubblica dati su andamento economico settore
- Liguria 2022: Rapporto della European House Ambrosetti
- Organismi indipendenti di valutazione delle Regioni: forum a Roma

+T -T
Gioco d'azzardo: taglio slot in emendamento Governo

Baretta: è un segnale di marcia della direzione in cui vogliamo andare

(Regioni.it 3167 - 23/05/2017) Per il settore dei giochi pubblici si annuncia un emendamento del Governo al Dl manovra che prevede nel giro di due anni un taglio di circa un terzo degli apparecchi nei locali aperti al pubblico.
Si tratta in pratica di un anticipo della riduzione delle slot. Il taglio complessivo è del 30% entro il 2019. La proposta è stata depositata in commissione Bilancio della Camera.
L’obiettivo della riduzione al 30% sarà raggiunto, secondo quanto prevede l’emendamento del Governo, in due periodi: 1) entro la fine di quest'anno le macchinette dovranno diminuire del 15% (a non più di 345mila); 2) entro il 30 aprile 2018 dovranno essere al massimo 265mila, raggiungendo l'obiettivo della riduzione del 30%.
Entro luglio il ministero dell'Economia dovrà indicare le modalità dellle riduzioni delle apparecchiature predisposte al gioco nei locali.
Se in tali tappe di attuazione del provvedimento il numero complessivo dei nulla osta di esercizio risulti superiore a quello indicato, l'Agenzia delle Dogane e dei monopoli procede d'ufficio alla eliminazione dei nulla osta eccedenti, riferibili a ciascun concessionario, secondo criteri di proporzionalità in relazione alla distribuzione territoriale regionale, sulla base della redditività degli apparecchi registrata in ciascuna regione nei dodici mesi precedenti.
"E' un passo che il governo  considera importante - afferma il sottosegretario al ministero dell'Economia, Pier Paolo Baretta, annunciando la presentazione della  proposta in commissione - perché è un segnale di marcia della direzione in  cui vogliamo andare".



( gs / 23.05.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top