Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3167 - martedì 23 maggio 2017

Sommario
- Attentato di Manchester: sgomento e cordoglio dalle Regioni
- Falcone e Borsellino, 25 anni dopo: il ricordo dei presidenti delle Regioni
- Gioco d'azzardo: taglio slot in emendamento Governo
- Agricoltura: Istat pubblica dati su andamento economico settore
- Liguria 2022: Rapporto della European House Ambrosetti
- Organismi indipendenti di valutazione delle Regioni: forum a Roma

+T -T
Liguria 2022: Rapporto della European House Ambrosetti

Intervengono alla presentazione Maroni e Toti

(Regioni.it 3167 - 23/05/2017) Alla presentazione del rapporto “Liguria 2022” della European House Ambrosetti, sono intervenuti a Palazzo Ducale a Genova il presidente della regione Lombardia, Roberto Maroni, e il presidente della regione Liguria, Giovanni Toti.
“Siamo la regione che innova di più – afferma Maroni - e vogliamo collaborare ancora di più con la Liguria, già lo facciamo fortemente, in ambito sanitario, in ambito infrastrutturale, nella logistica: dobbiamo farlo a 360 gradi e quindi è un'azione comune verso il futuro. Mi aspetto quello che sta già avvenendo, e cioè una forte collaborazione e un'integrazione dei sistemi regionali".
Maroni quindi afferma: “possiamo tornare protagonisti, possiamo fare in modo che dopo una stagione in cui le Regioni sono state considerate solo dei centri di spreco, dimostrino che invece sono dei centri di eccellenza, dove si spende bene, si fanno tante cose, si innova e dove si danno risposte concrete ai cittadini. Questa è la sfida”.
Toti intervenendo alla presentazione del progetto “Liguria 2022” ha sottolineato come “la priorità è uscire dall’immobilismo e da una mentalità costruita in molti anni in questa regione per cui gestire il declino è l’unica strada possibile, in cui qualcuno ci ha guadagno rendite di posizione. Occorre costruire un futuro fatto di più gambe: di turismo, ricerca e sviluppo, merito, competitività e logistica. Ieri in questa città abbiamo costruito un pezzo di futuro con gli Stati Generali della logistica e l’apertura dei nostri confini verso Lombardia e Piemonte è ormai una realtà assodata. Oggi ne costruiamo un altro piccolo pezzo mettendo insieme tutte quelle eccellenze che la storia e la natura ci hanno dato”.
Bisogna costruire un modello di sviluppo assai diverso da quello degli ultimi dieci anni in questa regione, Toti così evidenzia l’obiettivo: “è da un lato attirare investimenti, dare fiducia all’impresa locale, costruire un sistema burocratico di tassazione che sia incentivante verso chi ci crede e chi vuole investire  e dall’altro  costruire un sistema  di ricerca come è l’IIT (Istituto Italiano di Tecnologia),  in filiera con l’Università, far decollare i nostri poli della tecnologia, e dare vita a un sistema di logistica dei nostri Porti efficace ed efficiente che serva tutto il Nord Ovest del Paese  che è quella parte che fa crescere l’Italia intera”.





( Giuseppe Schifini / 23.05.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top