Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3168 - mercoledì 24 maggio 2017

Sommario
- Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per giovedì 25 maggio
- Saccardi: Toscana pronta per vaccinare tutti i bambini
- Integrati gli Odg delle Conferenze Unificata e Stato-Regioni
- Serracchiani sui nostri soldati all'estero e l'importanza della pace
- Presentazione della XVI Giornata Nazionale del Sollievo
- Sanità: sopravvivenza più alta con reti oncologiche

+T -T
Sanità: sopravvivenza più alta con reti oncologiche

Convegno nazionale a Roma di 'Periplo'

(Regioni.it 3168 - 24/05/2017) Si riscontrano buoni risultati nella gestione sul territorio delle reti dell’assistenza oncologica. Il tema è stato affrontato in un convegno nazionale a Roma organizzato da 'Periplo', l’associazione che riunisce i maggiori oncologi italiani.
In questo contesto sono state anche indicate le regioni dove i pazienti colpiti dal cancro guariscono di più e sono quelle dove sono state realizzate le migliori Reti oncologiche: Toscana, Piemonte, Veneto, Lombardia, Trentino e Umbria.
In particolare, in Toscana la sopravvivenza a cinque anni raggiunge il 56% fra gli uomini e il 65% fra le donne, in Veneto il 55% (uomini) e il 64% (donne) e in Piemonte il 53% (uomini) e il 63% (donne).
Le Reti permettono ai pazienti di accedere alle cure migliori senza spostarsi dal proprio domicilio. L’altro aspetto qualificante è l’uniformità di trattamenti sul territorio con evidenti risparmi. Gli ospedali sono utilizzati solo per le terapie più complesse e le liste di attesa possono essere ridotte fino al 50%.
“La Regione individua la Rete – spiega Gianni Amunni, vice presidente Periplo - come modello oncologico organizzativo e ne nomina direzione e coordinamento. A questo punto i professionisti degli ospedali sono chiamati ad operare appunto in rete ed il paziente, entrando in una struttura, deve essere guidato nel percorso da seguire, evitando ritardi o che il malato debba girare come una pallina da un centro all'altro. Inoltre, la multidisciplinarietà diventa centrale e rilevabile nella stessa cartella clinica del paziente”.
“Si tratta anche dello strumento migliore per rendere esplicita la coincidenza tra le competenze necessarie e le fasi del processo di cura e, di conseguenza, l'appropriatezza degli interventi previsti - sottolinea il professor Francesco Cognetti, direttore Oncologia Medica 1 dell'Istituto Nazionale Tumori 'Regina Elena' di Roma - L'elaborazione di Pdta condivisi e la loro applicazione nell'ambito di reti assistenziali codificate rappresentano una concreta risposta al difficile equilibrio fra innovazione e sostenibilità. E' però fondamentale che questo processo non sia 'subito' dai clinici e dai pazienti che anzi dovrebbero rappresentare gli attori di questi cambiamenti”.
Infine l'oncologo Oscar Bertetto, segretario dell'associazione 'Periplo' sostiene che “il 14% delle donne italiane con tumore al seno oggi muore perchè il percorso di cura non è ottimale o adeguato, o perchè si arriva tardi alla cura o agli esami da eseguire per problemi organizzativi, in mancanza di una Rete oncologica che possa guidare la paziente”.
“L'elaborazione di Percorsi diagnostico terapeutici e assistenziali (PDTA) condivisi - sottolinea Cognetti - e la loro applicazione nell'ambito di reti assistenziali codificate rappresenta una concreta risposta al difficile equilibrio fra innovazione e sostenibilità. E' però fondamentale che questo processo non sia 'subìto' dai clinici e dai pazienti, che anzi dovrebbero rappresentare gli attori di questi cambiamenti”.



( gs / 24.05.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top