Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3168 - mercoledì 24 maggio 2017

Sommario
- Bonaccini convoca la Conferenza delle Regioni per giovedì 25 maggio
- Saccardi: Toscana pronta per vaccinare tutti i bambini
- Integrati gli Odg delle Conferenze Unificata e Stato-Regioni
- Serracchiani sui nostri soldati all'estero e l'importanza della pace
- Presentazione della XVI Giornata Nazionale del Sollievo
- Sanità: sopravvivenza più alta con reti oncologiche

+T -T
Serracchiani sui nostri soldati all'estero e l'importanza della pace

Scuola: Linee Guida per l'educazione alla cittadinanza in Friuli Venezia Giulia

(Regioni.it 3168 - 24/05/2017) “Siete un bene prezioso della comunità, a cui va la gratitudine di quanti vivono in pace perché voi tenete lontana la guerra". Così la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani. La dichiarazione è avvenuta in occasione della visita agli effettivi del Reggimento Genova Cavalleria 4° con sede a Palmanova, nel corso di una visita alla caserma Durli. sottolineando come “i nostri soldati all'estero sono autentici difensori della Patria”.
“I tragici eventi di questi giorni - sottolinea Serracchiani – ci confermano quanto sia alta la necessità di difesa. Le missioni di questi nostri soldati all'estero, in particolare il recente impegno in Libano, sono non solo motivo di orgoglio per la nostra regione ma il reale segno di una presenza strategica e di un'attività importantissima che fa dei nostri soldati una parte della nostra Patria in una zona a rischio dove cerchiamo di portare pace e aiuto alle popolazioni presenti".
Serracchiani ha quindi rivolto un pensiero ai due militari della Brigata Ariete accoltellati a Milano da un terrorista islamico e alle vittime dell'attentato di Manchester, al cui sindaco Serracchiani ha inviato un messaggio invitandolo “a tener duro in questo difficile momento. Mai come ora – afferma il presidente della regione Friuli Venezia Giulia - è necessario alzare al massimo le nostre necessità di intercettare le minacce prima che colpiscano”.  
La missione in Libano è stata al centro dell’incontro con i vertici militari per fare il quadro della situazione in cui si è mossa, dal 20 ottobre al 2 maggio, la task force Genova impegnata nella missione Leonte XXI.
"A chi è investito di una carica pubblica - aggiunge Serracchiani - spetta il dovere di escogitare ogni possibile soluzione, apprestare tutte le prevenzioni affinché sia evitato lo spargimento di prezioso sangue umano".
Nel contempo Serracchiani ha parlato anche di pace riferendosi alle Linee Guida per l'educazione alla pace e alla cittadinanza realizzate dalla Regione, l'Ufficio scolastico regionale, il Coordinamento nazionale e regionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani del Friuli Venezia Giulia e la Rete nazionale delle scuole per la pace e i diritti umani.
“E’ un'iniziativa utile e necessaria – rileva Serracchiani - che la Regione ha sostenuto e accompagnato assieme agli altri soggetti coinvolti. Un segnale civico importante che qualifica il Friuli Venezia Giulia ma anche uno strumento nuovo da mettere a disposizione dei nostri ragazzi per conoscere di più il mondo ed affrontarlo con i valori della pace, quella che l'Europa in sessant'anni ci ha garantito".
“Valuteremo assieme all'Ufficio scolastico - annuncia Serracchiani - come inserire questo strumento nella cassetta degli attrezzi degli studenti di tutte le scuole del Friuli Venezia Giulia e ne verificheremo l'adozione a livello nazionale come linee guide curriculari da far rientrare nel sistema dell'educazione civica".

 


[Friuli Venezia Giulia] Esercito: Serracchiani, soldati all'estero difensori Patria



( Giuseppe Schifini / 24.05.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top