Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3188 - venerdì 23 giugno 2017

Sommario
- Emergenza siccità: Rossi, situazione drammatica per l'agricoltura
- Tagli alle associazioni regionali degli allevatori
- Inps: primo quadrimestre 2017 mezzo milione di assunzioni
- Consiglio dei ministri del 22 giugno: esaminate alcune leggi regionali
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 25 maggio
- Atti della Conferenza Unificata del 25 maggio

+T -T
Inps: primo quadrimestre 2017 mezzo milione di assunzioni

I dati dell'osservatorio sul precariato

(Regioni.it 3188 - 23/06/2017) L’Inps comunica che nel primo quadrimestre del 2017 si sono creati più di mezzo milione di posti di lavoro. In questa prima parte dell’anno il saldo tra assunzioni e cessazioni nel settore privato è stato pari a +559.000, superiore allo stesso periodo del 2016 (+390.000) e del 2015 (+499.000).
L'istituto rileva che la parte maggiore di queste assunzioni sono dovute ai contratti a tempo determinato (+415mila, inclusi stagionali e contratti di somministrazione), seguiti dai contratti di apprendistato (+47.000) e da quelli a tempo indeterminato (+29.000). In totale le assunzioni sono state 2.129.000 (+17,5% su gennaio-aprile 2016), con un +30,6% di contratti a tempo determinato ed un -4,5% a tempo indeterminato. Sono cresciute le assunzioni a tempo determinato nei comparti del commercio, turismo e ristorazione (+47,5%) e delle attività immobiliari (+43,6%).
Le trasformazioni da tempo determinato a tempo indeterminato (ivi incluse le prosecuzioni a tempo indeterminato degli apprendisti) sono risultate 122.000, con una riduzione rispetto allo stesso periodo del 2016 (-2,4%).
Le cessazioni nel complesso sono state 1.570.000, in aumento rispetto all'anno precedente (+10,5%): a crescere sono soprattutto le cessazioni di rapporti a termine (+17,8%) mentre quelle di rapporti a tempo indeterminato sono leggermente in diminuzione (-1%).
Con riferimento ai rapporti di lavoro a tempo indeterminato, il numero complessivo dei licenziamenti risulta pari a 189.000, sostanzialmente stabile rispetto al dato di gennaio-aprile 2016 (-0,6%); così come stabili risultano le dimissioni (+0,4%).
Il tasso di licenziamento (calcolato sull'occupazione a tempo indeterminato, compresi gli apprendisti) è risultato per il primo quadrimestre 2017 pari a 1,8%, sostanzialmente in linea con quello degli anni precedenti (1,8% nel 2016; 1,7% nel 2015).

https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=51059



( red / 23.06.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top