Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3189 - lunedì 26 giugno 2017

Sommario
- Comunali 25 giugno: il dibattito nel centrosinistra
- Comunali 25 giugno: Toti, Maroni e Zaia
- Comunali 25 giugno: i risultati
- Immigrazione: Rapporto annuale SPRAR
- Terremoto: per ricostruzione fondi Ue al 95% e da Bei un miliardo di euro
- Atti della Conferenza Unificata dell'8 giugno

+T -T
Immigrazione: Rapporto annuale SPRAR

Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati

(Regioni.it 3189 - 26/06/2017) Nel Rapporto annuale della SPRAR (sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) evidenzia tra l’altro che nel 2016 sono stati accolti 2.898 minori.
Sempre nel 2016 i progetti finanziati dal Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell'asilo (Fnpsa), che rappresentano la rete strutturale dello Sprar, beneficiato 34.039 persone.
La rete degli enti locali che ha reso possibile l'accoglienza è stata pari a 555 unità, di cui 491 comuni e 27 province.
Nel 2016 si è potuto contare su una maggiore disponibilità di posti grazie alla graduale attivazione di 35 nuovi progetti per minori non accompagnati, che hanno potuto portare il numero complessivo di progetti a 99.
Nel 2016 si è quindi passati da 977 posti per minori stranieri non accompagnati del 2015 a 2039 posti, rendendo possibile l'accoglienza complessiva di 2898 minori stranieri non accompagnati, contro i 1640 dell'anno precedente.
Lazio e Sicilia sono le regioni con maggior numero accoglienze nella rete Sprar.
Dopo Sicilia (19.4%) e Lazio (19.3%) che hanno il maggior numero di accolti, seguono Calabria (10%), Puglia (9,7%), Lombardia (6,2%), Emilia-Romagna (5,4%), Piemonte (5,2%), Campania (5,1%).
Nelle restanti regioni la presenza delle persone accolte è al di sotto del 3,5%.
I migranti accolti nella rete Sprar nel 2016 provengono soprattutto dalla Nigeria (16,4%), dal Gambia (12,9%), dal Pakistan (11,7%), dal Mali (9,3%), dall'Afghanistan (8,7%) e dal Senegal (6,3%).
Nel 2016 aumenta anche in percentuale la componente femminile: su 34.039 accolti il 13,4% ovvero 4.554 sono donne, in aumento rispetto al 2015 quando erano il 12%.

http://www.sprar.it/news-eventi/atlante-sprar-2016-presentazione-del-rapporto-annuale-dello-sprar



( Giuseppe Schifini / 26.06.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top