Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3215 - mercoledì 2 agosto 2017

Sommario
- Conferenza delle Regioni il 3 agosto
- 37 anni fa la strage di Bologna
- Il Decreto per la crescita economica del Mezzogiorno convertito in legge
- Federalismo differenziato: Forza Italia propone referendum
- Federalismo fiscale: Friuli Venezia Giulia presenta modifiche a Statuto
- Sport: Marini, sul podio del tiro a volo grazie a grandi qualità atlete umbre
- Atti della Conferenza Unificata del 27 luglio

+T -T
Federalismo differenziato: Forza Italia propone referendum

Brunetta: ci sia uno Stato meno invadente al Nord e più efficiente al Sud

(Regioni.it 3215 - 02/08/2017) Forza Italia intende proporre un referendum sull’autonomia differenziata di tutte le Regioni, in particolare per quelle del Sud. La strada è quella prevista dall'articolo 116 della Costituzione che dà la possibilità alle Regioni di richiedere ulteriori forme e “condizioni particolari di autonomia” concernenti alcune materie elencate dall’articolo 117. E’ quello che viene anche chiamato “federalismo differenziato” o a “geometria variabile”.
Invece il riferimento politico contingente è il referendum per attivare quest’autonomia che si svolgerà in Veneto e Lombardia nel prossimo autunno. In tal senso Forza Italia Calabria rende noto che ha deciso di avviare le procedure per chiedere un referendum consultivo sul modello della Lombardia e del Veneto. “La necessità - spiega Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati - è che ci sia uno Stato meno invadente al Nord e più efficiente al Sud. Chi lo ha detto che i referendum debbano essere fatti solo al Nord Italia? Noi ovviamente voteremo sì in quelle regioni e siamo convinti che il regionalismo differenziato sia un'occasione di rilancio”. “Dopo la Calabria - afferma Brunetta - noi ci aspettiamo che possa arrivare a ruota la Campania, la Puglia, la Basilicata”, e poi anche le altre regioni, “si tratta di un grande bagno di democrazia”.

REFERENDUM: FI, DIFFERENZIATO PER REGIONALISMO IN TUTTA ITALIA, SI PARTE DA CALABRIA =
 


( Giuseppe Schifini / 02.08.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top