Regioni.it

n. 3246 - martedì 10 ottobre 2017

Sommario

+T -T
Istat: sale la produzione industriale

Dati su consumi e risparmio

(Regioni.it 3246 - 10/10/2017) Secondo l’Istat cresce la produzione industriale ad agosto e aumenta anche nel corso dell’anno. Ad agosto l'indice sale dell'1,2% rispetto a luglio e, rispetto allo stesso mese dello scorso 2016, l'indice cresce del 5,7%. Da alcuni mesi si registra così una crescita continua.
Gli incrementi interessano i maggiori raggruppamenti industriali, tranne i beni di consumo (-0,5%). Nella media del trimestre giugno-agosto 2017 la produzione è aumentata del 2,2% nei confronti dei tre mesi precedenti.
Si registrano variazioni congiunturali positive nei raggruppamenti dell'energia (+4,6%), dei beni intermedi (+2,4%) e dei beni strumentali (+2,2%).
Ad agosto i comparti che registrano la maggiore crescita tendenziale sono quelli della produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+22,2%), dell'attività estrattiva (+13,6%) e delle altre industrie manifatturiere, riparazione e installazione di macchine ed apparecchiature (+10,0%).
Anche l’Eurostat, l’ufficio di statistica europeo, rileva che sale la produzione nel nostro Paese. I prezzi della produzione industriale sono aumentati nella zona euro di 0,3% ad agosto, rispetto a luglio, mentre nella Ue-28 sono saliti di 0,4%. Eurostat rileva che in Italia sono saliti dello 0,5%.
L’Istat ha pubblicato anche i dati relativi al potere d'acquisto delle famiglie nel secondo trimestre 2017, che è rimasto fermo rispetto al trimestre precedente, mentre è sceso dello 0,3% su base annua.
Inoltre diminuisce la propensione al risparmio delle famiglie, con un calo di 0,2 punti sul trimestre precedente e di 1,5 punti su base annua.
Mentre ad agosto 2017 le vendite al dettaglio diminuiscono, rispetto al mese precedente, dello 0,3% in valore e dello 0,4% in volume. Le vendite di beni alimentari registrano una diminuzione dello 0,4% sia in valore sia in volume; anche le vendite di beni non alimentari registrano una variazione negativa, dello 0,4% in valore e dello 0,5 in volume.
Nella media del trimestre giugno-agosto 2017, l'indice complessivo delle vendite al dettaglio resta fondamentalmente invariato rispetto al trimestre precedente (-0,1% in valore, +0,1% in volume). Nello stesso periodo, per le vendite di beni alimentari si rileva un incremento dello 0,2% in valore e dello 0,8% in volume; per quelle di beni non alimentari si registra una diminuzione dello 0,2% sia in valore sia in volume.



( Giuseppe Schifini / 10.10.17 )
Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata


time
0.062s