Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3265 - giovedì 9 novembre 2017

Sommario
- Legge di Bilancio: Bonaccini, lavorare per un compromesso equilibrato
- Legge di bilancio; Toti, Franconi e Paci: diverse criticità
- Autonomia: al via tavolo con Governo per Emilia-Romagna e Lombardia
- Lotta alla violenza contro le donne: Bonaccini, ripartiti 12,7 milioni
- Gutgeld: con centrale acquisti in sanità risparmio medio del 23%
- Ue: ripresa economica Italia accelera nel 2017
- Atti della Conferenza Stato-Regioni del 26 ottobre

+T -T
Legge di Bilancio: Bonaccini, lavorare per un compromesso equilibrato

(Regioni.it 3265 - 09/11/2017) "Noi non saremmo al momento nella possibilita' di dare un parere favorevole: chiederemo si possa rinviare (in Conferenza Unificata, ndr) di una settimana perché si e' sempre riusciti alla fine a trovare un ragionevole accordo e mi auguro che anche stavolta il governo ci ascolti". Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini al termine della Conferenza delle Regioni del 9 novembre sulla manovra.
"Abbiamo da un lato alcune centinaia di milioni di euro di riequilibrio, come abbiamo chiesto di poter ottenere, sulla parte extra sanità - ha spiegato - e poi alcune questioni sulla sanità, a partire dal contratto, che possono essere riformulate.
In questi casi - ha concluso - non bisogna fasciarsi la testa, ma lavorare sodo e cercare di ottenere nella trattativa quello che immaginiamo possa essere un ragionevole ed equilibrato compromesso".

dal canale Youtube di Regioni.it.
Bonaccini (Regioni): La posizione delle Regioni sulla ...

+T -T
Legge di bilancio; Toti, Franconi e Paci: diverse criticità

(Regioni.it 3265 - 09/11/2017) “Questa legge di stabilità fa pagare al fondo sanitario nazionale il rinnovo del contratto del pubblico impiego, questa legge taglia il trasporto dei disabili, cancella l'edilizia sanitaria pubblica e taglia gli investimenti. E tutto senza averlo concordato con le Regioni e i Comuni”. La legge di bilancio è stata discussa nel corso della Conferenza delle Regioni del 9 novembre e il presidente della regione Liguria, Giovanni Toti (che è anche vicepresidente della Conferenza delle Regioni), ha sottolineato come la manovra all'esame del Parlamento è una legge di bilancio "in completa continuità con il passato e totalmente insoddisfacente al momento”. “Cercheremo di migliorarla – aggiunge Toti - con una serie di emendamenti che oggi le regioni presenteranno, almeno una dozzina che riteniamo fondamentali, e ci auguriamo che nelle prossime ore, fino a giovedì prossimo, quando il nostro parere ...

+T -T
Autonomia: al via tavolo con Governo per Emilia-Romagna e Lombardia

(Regioni.it 3265 - 09/11/2017) E’ ufficialmente partito a Roma il 9 novembre presso il dipartimemto degli affari regionali il il negoziato con il Governo per il riconoscimento di una maggiore autonomia all’Emilia-Romagna, per la gestione diretta da parte delle Regioni Emilia-Romagna e Lombardoia di un certo numero di competenze. Fra le ipotesi sul tavolo: istruzione, lavoro, tributi, finanza pubblica, salute, ambiente, territorio, ricerca, innovazione. A via della Stamperia si è svolta la prima seduta del tavolo paritetico di confronto, si farà a Bologna venerdì 17 novembre, la seconda, martedì 21 a Milano la terza e le altre, a seguire, a Roma. E’ quanto deciso nella Capitale, dove si sono riuniti il sottosegretario Gianclaudio Bressa e i presidenti delle Regioni Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e Lombardia, Roberto Maroni, accompagnati dalle rispettive delegazioni: l’incontro ha formalmente ...

+T -T
Lotta alla violenza contro le donne: Bonaccini, ripartiti 12,7 milioni

(Regioni.it 3265 - 09/11/2017) “La lotta alla violenza contro le donne merita la massima attenzione da parte di tutte le istituzioni ed oggi, sotto questo profilo, registriamo un passaggio molto positivo. In Conferenza Stato-Regioni abbiamo dato il via libera infatti alla ripartizione di fondi destinati proprio ai centri anti violenza e alle case-rifugio”, lo ha dichiarato il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini.
“Si tratta complessivamente di 12,7 milioni per il 2017, di cui il 33 per cento, per quest’anno, destinato all’istituzione di nuovi centri antiviolenza e di nuove case rifugio. Si tratta di un lavoro - ha concluso Bonaccini - che stiamo portando avanti con la massima celerità con la Sottosegretaria Maria Elena Boschi, grazie proprio alla collaborazione fra le Regioni e il dipartimento per le pari opportunità, fra l’altro abbiamo appreso proprio in Conferenza Stato-Regioni che la prossima Legge di Bilancio ...

+T -T
Gutgeld: con centrale acquisti in sanità risparmio medio del 23%

Incontro con la Conferenza delle Regioni il 9 novembre sull’attività svolta dai soggetti aggregatori

(Regioni.it 3265 - 09/11/2017) La centralizzazione degli acquisti in sanità ha permesso un “risparmio medio del 23 per cento. Sono risultati molto importanti”. Lo rileva Itzhak Yoram Gutgeld, commissario per la revisione della spesa pubblica, che è intervenuto nel corso della Conferenza delle Regioni del 9 novembre sull’attività svolta dai soggetti aggregatori.
Gutgeld spiega che l'incontro con le Regioni “aveva per tema proprio il sistema delle centrali di acquisto e devo dire che la supposta efficienza di alcuni territori rispetto ad altri è un po' un mito. Dall'anno prossimo - ha concluso Gutgeld - inseriremo negli acquisti nuove categorie".
Si tratta di gare per "decine di miliardi" e dunque i risparmi saranno per “miliardi e serviranno per la sanità per avere più risorse per finanziare l'innovazione”.
Gutgeld ha inoltre sottolineato che oltre ai risparmi è stata garantita la qualità: ...

+T -T
Ue: ripresa economica Italia accelera nel 2017

Anche Confindustria vede la ripresa

(Regioni.it 3265 - 09/11/2017) L’Unione Europea vede la crescita economica dell’Italia: “la ripresa economica in Italia accelera nel 2017 grazie alla domanda esterna e domestica, ma i venti di coda in rallentamento e le più basse prospettive di crescita nel medio periodo modereranno la crescita” nei prossimi due anni.
La Commissione Ue riscrive delle nuove previsioni economiche, che rivedono al rialzo il Pil 2017 a 1,5% (da 0,9% previsto a maggio) e quello 2018 a 1,3% (da 0,9%). Il rallentamento però prosegue nel 2019, col Pil fermo a 1%.
Comunque l'Italia resta ancora indietro in Europa per il 2017, 2018 e 2019. Rispetto agli altri paesi solo il Regno Unito ha un andamento del Pil quasi uguale a quello italiano.
Sempre nelle previsioni della Commissione Europea si rileva che il debito pubblico italiano è al 132% nel 2016, quest'anno dovrebbe salire leggermente, al 132,1% del Pil, a causa delle risorse impegnate per sostenere "il settore ...

+T -T
Atti della Conferenza Stato-Regioni del 26 ottobre

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top