Header
Header
Header
         

Regioni.it

n. 3273 - martedì 21 novembre 2017

Sommario
- Autonomia: a Milano incontro tra Governo, Lombardia ed Emilia-Romagna
- La sede dell'agenzia europea del farmaco sarà ad Amsterdam
- Istat: ultimi dati su Pil e disoccupazione
- Sistema nazionale anti-tratta: contributo delle istituzioni regionali
- Linee guida per la gestione dello spazio marittimo: parere sul decreto
- Scuola: educazione 0-6 anni, osservazioni per l'intesa sul fondo

+T -T
Autonomia: a Milano incontro tra Governo, Lombardia ed Emilia-Romagna

(Regioni.it 3273 - 21/11/2017) Si è svolto a Milano il secondo incontro istituzionale tra il Governo e le Regioni - Lombardia, Emilia-Romagna - che hanno chiesto maggiore autonomia su alcune materie.
Alla riunione hanno partecipato il sottosegretario agli Affari regionali, Gianclaudio Bressa, il presidente della Lombardia, Roberto Maroni e la delegazione dell'Emilia-Romagna.
Maroni ha spiegato che si discute di “istruzione, di grandi reti di trasporto, di coordinamento della finanza pubblica e di rapporti internazionali”, quindi poi il Governo “valuterà le richieste nel giro di due settimane e ci darà una risposta. A quel punto inizierà la trattativa vera e propria che mi auguro si concluda entro fine dicembre. A gennaio invece la trattativa sarà sulle risorse, da chiudere entro la fine di gennaio con un accordo che eviti la contaminazione della campagna elettorale”.
“Puntiamo a chiudere l'accordo - dichiara Bressa -. Siccome ...

+T -T
La sede dell'agenzia europea del farmaco sarà ad Amsterdam

I commenti di Gentiloni, Maroni, Toti, Zingaretti e Rossi

(Regioni.it 3273 - 21/11/2017) "Non so se sono più amareggiato o più arrabbiato...", per Roberto Maroni ci troviamo di fronte alla "follia di un'Europa che non decide perché ha paura di decidere forse è la cosa peggiore di tutte". Il presidente della Lombardia si era speso parecchio per l'assegnazione a Milano dell'Agenzia del farmaco (Ema) . Ci aveva creduto: era stato il primo a proporre la candidatura di Milano. Non soltanto aveva messo a disposizione il grattacielo Pirelli per ospitare l'Agenzia, non soltanto sull'argomento aveva litigato con la Lega, il suo stesso partito. Sperava, ieri notte, di illuminare tutto il palazzo disegnato da Giò Ponti. E invece le finestre del «Pirellone» sono rimaste spente."Un'istituzione che funziona non si comporta così" e "nessuno mi leva dalla testa che ci si sia affidati a bussolotti o monetine semplicemente per non scontentare nessuno. Perché l'Europa non soltanto è ...

+T -T
Istat: ultimi dati su Pil e disoccupazione

Pubblicata anche la Banca dati indicatori territoriali per le politiche di sviluppo

(Regioni.it 3273 - 21/11/2017) L’Istat conferma i dati relativi alla crescita del nostro Pil nel corso del 2017, ma anche per il 2018 l’andamento previsto è positivo. Inoltre nel 2017 “il tasso di disoccupazione è atteso in moderata diminuzione", dall'11,7% all'11,2%, anche se resterà, sempre secondo l'Istat, “ancora distante da quello della media dell'area euro”. E’ quindi previsto un aumento dell'occupazione sia nell'anno corrente (+1,2% in termini di unità di lavoro) sia nel 2018 (+1,1%) contribuendo ad una progressiva diminuzione del tasso di disoccupazione (rispettivamente 11,2% e 10,9% nei due anni).
“Nel 2017 si prevede un aumento del Prodotto interno lordo pari all'1,5% in termini reali. Il tasso di crescita è in accelerazione rispetto a quello registrato nel 2016 (+0,9%)”.
Quindi le stime dell'Istat sono in rialzo, con una crescita annua elevata: “il miglioramento del Pil – afferma ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 26 ottobre

+T -T
Sistema nazionale anti-tratta: contributo delle istituzioni regionali

Testo inviato al dipartimento delle pari opportunità

(Regioni.it 3273 - 21/11/2017) La Conferenza delle Regioni, nella riunione del 26 ottobre. ha approvato un documento di valutazione delle esperienze del sistema nazionale anti-tratta, con uno sguardo sulle prospettive future.
Con questo testo le Regioni rispondono alla richiesta del Dipartimento per le Pari Opportunità di ricevere contributi per la compilazione della risposta nazionale al "questionario di valutazione sull’attuazione della "Convenzione del Consiglio d’Europa sulla lotta contro la tratta degli esseri umani da parte dell’Italia".
Il documento è stato inviato dal presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, al Capo del Dipartimento per le pari Opportunità, Giovanna Boda.
Si riporta di seguito il testo integrale (senza le note) pubblicato integralmente suil portale www.regioni.it (sezione "Conferenze").
Il contributo delle Regioni al sistema nazionale anti-tratta: esperienze e prospettive
Il ruolo delle Regioni nel sistema nazionale di lotta alla ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 9 novembre

+T -T
Linee guida per la gestione dello spazio marittimo: parere sul decreto

(Regioni.it 3273 - 21/11/2017) La Conferenza delle Regioni ha espresso parere favorevole sul decreto relativo alle linee guida per la gestione dello spazio marittimo. il via libera è però condizionato all'accoglimento di alcune proposte di modifica irrinunciabili contenute in un documento consegnato al governo durante la Conferenza Stato-Regioni del 9 novembre che aveva tale tema all'ordine del giorno.
Si riporta di seguito il testo integrale, pubblicato anche sul portale www.regioni.it, sezione "Conferenze". 
Posizione sul decreto del presidente del consiglio dei ministri che approva le linee guida per la gestione dello spazio marittimo
Parere ai sensi dell’art.6, comma 3, del D.Lgs. 17 ottobre 2016 n. 201
Punto 5) O.d.g. Conferenza Stato-Regioni
La Conferenza condiziona l’espressione del parere favorevole all’accoglimento di alcune proposte di modifica irrinunciabili per le Regioni e le Province autonome e formula, altresì, alcune raccomandazioni che auspica ...

Documento della Conferenza delle Regioni del 2 novembre

+T -T
Scuola: educazione 0-6 anni, osservazioni per l'intesa sul fondo

(Regioni.it 3273 - 21/11/2017) Via libera nella Conferenza Unificata del 2 novembre all'intesa sul decreto del ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, recante relativo al fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e di istruzione.
La finalità del Piano - ha spiegato Cristina Grieco, coordinatrice della Commissione scuola della Conferenza delle Regioni (cfr. "Regioni.it" n. 3262) - è di agire su due fronti: da una parte migliorare l'offerta per i servizi educativi per la prima infanzia, quindi 0-3 anni, e dall'altra sostenere le esperienze migliori messe in atto dalle Regioni che hanno investito di più e quindi hanno già raggiunto e superato la quota percentuale di iscritti al nido, secondo quanto previsto dal Trattato di Lisbona. Lo schema di riparto opera proprio a favore di questi due canali, quindi da una parte lo schema 0-6 e potenziali aventi diritto e dall'altra gli iscritti ai servizi ...

Regioni.it

Il periodico telematico a carattere informativo plurisettimanale “Regioni.it” è curato dall’Ufficio Stampa del CINSEDO nell’ambito delle attività di comunicazione e informazione della Segreteria della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome

Proprietario ed Editore: Cinsedo - Centro Interregionale Studi e Documentazione
Direttore responsabile: Stefano Mirabelli
Capo redattore: Giuseppe Schifini
Redazione: tel. 064888291 - fax 064881762 - email redazione@regioni.it
via Parigi, 11 - 00185 - Roma
Progetto grafico: Stefano Mirabelli, Giuseppe Schifini
Registrazione r.s. Tribunale Roma n. 106, 17/03/03

Conferenza Stato-Regioni
Conferenza Stato-Regioni

Conferenza delle Regioni e Province autonome
Conferenza delle Regioni

Conferenza Unificata (Stato-Regioni-Enti locali)
Conferenza Unificata



Go To Top